Approfondimenti » Antifascismo

50 risultati Rss Feed
«Senza abbassare gli occhi mai». Geografia dell’estrema destra francese a 5 anni dall’uccisione di Clémént Meric.

«Senza abbassare gli occhi mai». Geografia dell’estrema destra francese a 5 anni dall’uccisione di Clémént Meric.

20 / 9 / 2018
Il 5 giugno 2013, uno studente sindacalista e militante antifascista di 18 anni veniva ucciso in strada, nel 9ème arrondissement di Parigi, da un gruppo organizzato di nazisti. Ci sono voluti cinque anni per condannare gli assassini.  Gli autori - Esteban Morillo, Samuel Dufour e Alexandre Eyraud - sono ex-militanti del gruppo nazista Terza Via, dissolto formalmente nel ... »
Fascismi e comando imperiale

Fascismi e comando imperiale

Per nuove forme, linguaggi e immaginari della lotta antifascista

3 / 3 / 2018
Stiamo sempre più notando come, nella post-democrazia attuale, vi sia una sorta di inflazione linguistica dei concetti di popolo, rappresentanza, nazione. Il proliferare di liste elettorali, in vista delle prossime elezioni politiche italiane, la pletora di sigle che si richiamano ai principi fondamentali della democrazia rappresentativa e allo Stato di diritto lo stanno ... »
Si riparte da Macerata! Ma per andare dove?

Si riparte da Macerata! Ma per andare dove?

Note sulla frammentazione dell’antifascismo istituzionale e la ricostruzione di un nuovo antifascismo

26 / 2 / 2018
Pubblichiamo un contributo alla discussione inviatoci dal collettivo "Antifa Macerata". Partiamo da un punto base. Gli eventi di Macerata nelle scorse due settimane non sono stati pure casualità né, tantomeno, imprevedibili atti di follia. Sono l’espressione della crescente, putrida marea da cui riemerge il neo-fascismo. Questa marea ha origine nell'abbandono ... »
La democrazia come militanza

La democrazia come militanza

Intervista allo storico Giovanni De Luna.

25 / 2 / 2018
Riprendiamo un’intervista fatta da Sergio Sinigaglia a Giovanni De Luna, pubblicata sul sito dello Spazio Autogestito Arvultura. Giovanni De Luna  è uno dei più importanti storici italiani; ha insegnato Storia Contemporanea all’Università di Torino. Innumerevoli i suoi saggi, tra gli ultimi ricordiamo: La Repubblica del dolore (Feltrinelli 2009), Una politica senza ... »
Altre forme di vita

Altre forme di vita

Narrazioni, pratiche e prospettive dell’antifascismo contemporaneo

24 / 2 / 2018
L’antifascismo è uno dei fondamenti primari di ogni visione e azione politica di movimento. Sentiamo l’urgenza di interrogarci sulla pratica e sulla narrazione delle iniziative antifasciste, scardinando da un lato il tentativo della comunicazione mainstream e delle letture politico-istituzionali di ricondurre la lotta antifascista alla «guerra tra bande», e dall’altro ... »
Galassia nera, lo stato dell’arte

Galassia nera, lo stato dell’arte

16 / 2 / 2018
Dopo il drammatico attentato fascista di Macerata del 3 febbraio scorso e dopo la straordinaria mobilitazione antirazzista che ha portato in piazza, sabato 10 febbraio, oltre 30.000 persone nella città marchigiana, il sito www.arvultura.it ha intervistato lo storico Elia Rosati, ricercatore per il Dipartimento di Studi Storici dell’Università degli Studi di Milano, ... »
Macerata, è solo l'inizio

Macerata, è solo l'inizio

In 30.000 contro le fobie

13 / 2 / 2018
Sabato a Macerata si è scritta una delle pagine più importanti della storia della democrazia reale in questo paese: in un piccolo capoluogo di provincia, in una città scossa dall'attacco terrorista fascista del 3 febbraio, in migliaia, almeno 30000, sono scesi in strada per manifestare contro ogni razzismo, fascismo, sessismo. Per le vittime dell'attentato: Jennifer, ... »
La lezione di Macerata

La lezione di Macerata

13 / 2 / 2018
Un contributo di Sergio Sinigaglia sulla manifestazione di sabato scorso a Macerata, tratto dal sito dello spazio sociale Arvultura, di Senigallia.Nella storia della nostra Repubblica ci sono stati momenti topici che, soprattutto dal punto di vista politico-sociale, ne hanno determinato i destini. Dall’attentato a Togliatti ( «A D’Onofrio dacce er via» urlò dalla ... »
Macerata, la questione razziale e le due misure del populismo istituzionale

Macerata, la questione razziale e le due misure del populismo istituzionale

9 / 2 / 2018
Riprendiamo dal sito del centro sociale Arvultura, di Senigallia, una riflessione di Alessandro Genovali sul "populismo istituzionale", che in questi ultimi giorni ha provato a neutralizzare la risposta collettiva, antifascista e antirazzista, messasi in moto dopo la tentata strage di Macerata.Alla fine, dopo aver tergiversato per giorni, attraverso il Governo e il Ministro ... »
La classe non è bianca, riflessioni a margine di Macerata.

La classe non è bianca, riflessioni a margine di Macerata.

7 / 2 / 2018
Riprendiamo una riflessione di Carla Panico, pubblicata su Euronomade.info, che inquadra molto bene quanto successo sabato 3 febbraio a Macerata all’interno di un paradigma di razzializzazione della società. Paradigma che, in Italia, eredita i peggiori stereotipi del colonialismo fascista e dalla costruzione forzata della bianchitudine. Questa riflessione inizia con una ... »
1 2 3 4 5   »     Pagina 1 / 5