Redazione

23 risultati Rss Feed
È tutto giallo quello che luccica?

È tutto giallo quello che luccica?

6 / 12 / 2018
C’è sempre qualcosa di dirompente nell’eco delle rivolte che giunge dalla Francia. Dalla presa della Bastiglia ai tumulti del 2005 nelle banlieu, passando per il “maledetto giugno” del 1848, la Comune, il maggio del 1968, le vicende politiche transalpine spesso vengono caricate di aspettative. È come se quell’alba rivoluzionaria della modernità - datata 1789 - ... »
Argentina - L'aborto rimane illegale, ma nelle piazze del Paese le donne non arretrano

Argentina - L'aborto rimane illegale, ma nelle piazze del Paese le donne non arretrano

Intervista a Ana Laura Camarada

23 / 8 / 2018
Ana Laura Camarada è laureata e professoressa di Lettere (Università di Buenos Aires). Lavora come docente nelle scuole medie. Partecipa al gruppo Letras Vuelve (Facoltà di Lettere e Filosofia – UBA) ed insegna nei penitenziari nel cui contesto collabora con il Sindicato Unido de Trabajador@s Privad@s de la Libertad Ambulatoria, formatosi nella Cárcel de ... »
I movimenti nel tempo dei populismi

I movimenti nel tempo dei populismi

8 / 3 / 2018
Siamo nella Terza Repubblica. Questo, almeno, è la sintesi che si coglie dalle tante analisi politiche che si sono sprecate in questi giorni. Probabilmente è vero, anche se è altrettanto vero che la fine degli equilibri bipolari della cosiddetta Seconda Repubblica è iniziata con la stagione dei governi commissari che, da Monti a Gentiloni, ha profondamente ridisegnato ... »
Altre forme di vita

Altre forme di vita

Narrazioni, pratiche e prospettive dell’antifascismo contemporaneo

24 / 2 / 2018
L’antifascismo è uno dei fondamenti primari di ogni visione e azione politica di movimento. Sentiamo l’urgenza di interrogarci sulla pratica e sulla narrazione delle iniziative antifasciste, scardinando da un lato il tentativo della comunicazione mainstream e delle letture politico-istituzionali di ricondurre la lotta antifascista alla «guerra tra bande», e dall’altro ... »
Sovvertire il "corso" reazionario

Sovvertire il "corso" reazionario

Una riflessione sulla tentata strage fascista di Macerata

7 / 2 / 2018
C’è qualcosa di terribilmente inquietante nei fatti di Macerata di sabato scorso a cui abbiamo dato immediatamente un nome: tentata strage fascista. E questo non per dovere di cronaca, ma perché proprio la terminologia definisce in nuce la politicità del gesto, la sua volontà esemplificativa. Un gesto terroristico, quello di Luca Traini. Anche se sono stati in pochi a ... »
Appunti a margine di un corteo mai visto prima

Appunti a margine di un corteo mai visto prima

17 / 12 / 2017
Difficile descrivere in sintesi la manifestazione Diritti senza confini, che sabato scorso ha attraversato il centro di Roma. Forse "inedito" è l'aggettivo più utile, calzante tanto per la genesi quanto per l'andamento della giornata. Sabato è successo "qualcosa", qualcosa di più della forse rituale manifestazione d'autunno, qualcosa di importante che si può scorgere solo ... »
Cona, la marcia dei migranti che delegittima l’intero sistema di accoglienza

Cona, la marcia dei migranti che delegittima l’intero sistema di accoglienza

18 / 11 / 2017
L'esodo di centinaia di persone autorganizzate disvela il fallimento delle grandi strutture, mettendo sotto scacco sia chi ha gestito dall’alto lo smistamento dei migranti, sia le trame di interessi ad esso connesse. Il coro «Stop business», urlato a gran voce dai richiedenti asilo mentre la polizia bloccava la marcia sul ponte di Bojon a Campolongo, sintetizza una ... »
La strage climatica

La strage climatica

12 / 9 / 2017
Gli eventi catastrofici legati a fenomeni metereologici rappresentano una tragica costante nella storia del nostro Paese, che risulta uno dei più esposti in questo senso tra quelli all’interno del bacino mediterraneo. Quello che si è modificato negli ultimi decenni, ed in particolare negli ultimi anni, è la frequenza con cui gli eventi metereologici si trasformano in ... »
La linea Minniti-Gabrielli a Taormina. Dove va la "guerra all’umano"

La linea Minniti-Gabrielli a Taormina. Dove va la "guerra all’umano"

30 / 5 / 2017
Scontate come non mai, sono giunte alla fine del G7 di Taormina le dichiarazioni “ufficiali” di elogio all’operato della sicurezza. Queste hanno preso forma attraverso la voce di Franco Gabrielli che, a poche ore dalla fine della mobilitazione siciliana, ha riempito di lodi tutti i reparti delle forze dell’ordine impegnati sul “fronte” di Giardini Naxos. «Un dieci ... »
Cosa ci dice Milano. Spunti strategici su antirazzismo e movimenti

Cosa ci dice Milano. Spunti strategici su antirazzismo e movimenti

24 / 5 / 2017
Sono passati pochi giorni dalla marcia antirazzista di Milano e non si sono sprecate, a varie latitudini della sfera politica, le letture e i commenti. Senza fare una narrazione antologica della giornata, vorremmo piuttosto soffermarci su alcuni elementi utili ad inserire l’evento meneghino in un contesto sociale più ampio che guardi ai movimenti. D’altronde è sempre la ... »
1 2 3   »     Pagina 1 / 3