Produzioni

2195 risultati Rss Feed
L’enigma del valore. Valore, biosfera, conflitto: La crisi ecologica e l’accumulazione

L’enigma del valore. Valore, biosfera, conflitto: La crisi ecologica e l’accumulazione

Secondo seminario di studio a cura di Effimera

24 / 1 / 2020
Il secondo dei seminari di studio a cura di Effimera sul tema dell’Enigma del Valore. Al link la presentazione del ciclo:  Lavoro, corpo e natura- forme e processi di sfruttamento nel capitalismo digitale.Di seguito, testo e programma definitivo della giornata che si svolgerà sabato 1 febbraio 2020 alla Casa delle donne in via Marsala 8, Milano.(Clicca qui per la ... »
"Parasite": dalla Corea del sud una finestra sul neoliberismo

"Parasite": dalla Corea del sud una finestra sul neoliberismo

Intervista a Max Balhorn, della Chung – Ang University di Seoul, sul film del regista sud coreano Bong Joon-ho

8 / 1 / 2020
Parasite è il film del regista sud coreano Bong Joon-ho  che ha riscosso particolare successo di critica e di pubblico, uscito in Italia lo scorso autunno.  Il film è ambientato in Corea del Sud, paese di cui si è parlato negli scorsi anni su Global Project, intervistando alcuni attivisti di mobilitazioni e scioperi importanti avvenuti nel paese. Circa tre anni fa, nel ... »
Lettera aperta: "Nessun* tocchi il Fallo/Fabre. Alcune note su violenza, sessismo e lavoro artistico"

Lettera aperta: "Nessun* tocchi il Fallo/Fabre. Alcune note su violenza, sessismo e lavoro artistico"

28 / 12 / 2019
Appello scritto da alcun* artist* su Jan Fabre, artista belga che 20 suoi/e collaboratori e collaboratrici hanno denunciato per molestie di ogni sorta e abusi di potere. Dopo essere stato emarginato da diversi Paesi europei, che si son rifiutati di produrlo, l’Italia decide di produrre un suo lavoro e di premiare l’attore di questo spettacolo dandogli l’Ubu, uno ... »
Contro l'ideologia del merito

Contro l'ideologia del merito

Recensione del libro di Mauro Boarelli (Laterza 2019)

6 / 12 / 2019
Merito, competenza, competitività, capitale umano, valutazione. Sono termini ormai entrati nel lessico comune. Parole che compongono quella narrazione tossica che in pochi decenni ha trasformato profondamente la nostra società, colonizzato le menti, a partire dal trionfo del concetto di meritocrazia. L’idea che a fronte delle crescenti disuguaglianze, si tratta di mettere ... »
Quei divieti che diventano norma

Quei divieti che diventano norma

Recensione del libro “Vietato Partecipare - G20 Amburgo. Storia di un processo”, di Jamila Baroni, madre di Fabio Vettorel

29 / 11 / 2019
7-8 Luglio 2017. Ad Amburgo si tiene il G20, il dodicesimo summit dei rappresentanti dei leader, dei ministri delle finanze e dei governatori delle banche centrali.  Di esso fanno parte i 19 paesi più industrializzati e l'Unione europea.Durante il summit si susseguono manifestazioni di dissenso che spesso sfociano in violentissimi scontri con la polizia, incapace di arginare ... »
«On est là- Siamo qua». Gilets jaunes: il movimento tenace della Francia invisibile

«On est là- Siamo qua». Gilets jaunes: il movimento tenace della Francia invisibile

Un pamphlet di Enzo Names e Nicolò Molinari che racconta i gilets jaunes dall’interno

27 / 11 / 2019
«On est là, on est là, même si Macron ne veut pas, nous on est là » è il coro più diffuso nelle piazze francesi da un anno a questa parte. «Siamo qua, anche se Macron non vuole» sintetizza al meglio la tenuta di un movimento che ha modificato in continuazione lessico, rivendicazioni e composizione sociale, ma che è stato capace di costruire embrioni di contropotere ... »
Quella “lotta continua” tra i fumi dell’Ilva

Quella “lotta continua” tra i fumi dell’Ilva

Recensione del fumetto "L’Ora X – Una storia di Lotta Continua" (Feltrinelli, 2019, 112 p.), con testi di Erri De Luca e Cosimo Damiano Damato, disegni di Paolo Castaldi

12 / 11 / 2019
E’ uscita lo scorso 31 ottobre l’opera fumettistica L’Ora X – Una storia di Lotta Continua, (Feltrinelli, 2019, 112 p.), con testi di Erri De Luca e Cosimo Damiano Damato, disegni di Paolo Castaldi. Nel pieno della discussione nel nostro paese sui destini dello stabilimento siderurgico di Taranto, questo lavoro si presenta come un racconto politico e poetico allo ... »
"Il mondo in fiamme". Una recensione dell'ultimo libro di Naomi Klein

"Il mondo in fiamme". Una recensione dell'ultimo libro di Naomi Klein

21 / 10 / 2019
Sulla prima di copertina c’è un mondo stilizzato e la scritta “Il mondo in fiamme”, poi in basso “Contro il capitalismo per salvare il clima”. Sulla quarta stessa immagine, ma sul cerchio c’è scritto “Non c’è più tempo. Il clima sarà la nostra nuova lotta”. L’estetica dell’ultimo lavoro della giornalista canadese Naomi Klein, Il mondo in fiamme ... »
Nobel per la Letteratura a Peter Handke, il negazionista di professione

Nobel per la Letteratura a Peter Handke, il negazionista di professione

Lo scrittore austriaco giustificò Milosevic e negò l'eccidio di Srebrenica

15 / 10 / 2019
La memoria delle parole. 8.372 morti, per lo più giovani e uomini, furono le vittime che nel luglio del 1995 persero la vita nell'eccidio di Srebrenica. A compiere questa strage furono il macellaio Ratko Mladić assieme alle milizie serbo-bosniache. Venti persone, oltre a Mladić, furono per questo condannate dal Tribunale penale internazionale per l'ex-Jugoslavia. A quasi un ... »
Primo Moroni e la "mappatura del mondo perso"

Primo Moroni e la "mappatura del mondo perso"

John Foot e Maysa Moroni hanno discusso del libro “Geografie della rivolta” al Festival di Internazionale

14 / 10 / 2019
Chissà cosa avrebbe pensato Primo Moroni se avesse letto il suo nome accanto a quello di giornalisti appartenenti alle più altisonanti testate del mondo. Eppure il suo lascito culturale e politico è talmente grande da rendere quasi “naturale” la presentazione del libro a lui dedicato - Geografie della rivolta. Primo Moroni, il libraio del movimento – nella kermesse ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 220