Approfondimenti

3648 risultati Rss Feed
Portare il vivente al centro del conflitto

Portare il vivente al centro del conflitto

12 / 7 / 2019
Pubblichiamo un articolo di Salvo Torre (POE - Politics, Ontologies, Ecology) originariamente apparso su Effimera.La crisi ecologica globale è uno scenario in cui agiscono anche alcune tra le nuove prospettive critiche che stanno attraversando il dibattito planetario da decenni, obbliga a costruire nuove dinamiche dell’azione politica e richiede anche di ridefinire le ... »
La perduta memoria del "diritto di resistenza"

La perduta memoria del "diritto di resistenza"

12 / 7 / 2019
La vicenda della Sea Watch e la determinazione della sua capitana Carola Rackete nel disobbedire al decreto Salvini per salvare le vite di uomini, donne, bambini migranti, merita una riflessione sul diritto di resistenza. Diritto che ha una lunga storia, rimossa e dimenticata o conservata tuttora in alcune costituzioni, come quella tedesca, in maniera del tutto formale.Come ... »
The dark side of Humanity

The dark side of Humanity

9 / 7 / 2019
Attraversiamo un momento storico in cui la forza dirompente delle parole e delle immagini costituisce un potenziale e importante terreno di riflessione e approfondimento, soprattutto in opposizione alla logica delle notizie, frasi e slogan flash svuotati di elementi critici dell’epoca digitale dei social network. Per questo motivo sentiamo la necessità di indagare sul ... »
Necessità di Stato vs stato di necessità

Necessità di Stato vs stato di necessità

Cronistoria e aspetti giuridici della vicenda Sea Watch 3

4 / 7 / 2019
Nella sera del 2 luglio 2019 attraverso le agenzie di stampa, siamo venuti a conoscenza su quanto emesso dal Gip relativamente alla richiesta del Pubblico Ministero di convalida d’arresto e di applicazione della misura cautelare nei confronti di Carola Rackete, Capitana della Sea Watch 3.La Sea Watch 3 aveva soccorso, nel corso della mattina del 12 giugno, 53 persone nella ... »
Messico un anno dopo: dov'è il "cambiamento"?

Messico un anno dopo: dov'è il "cambiamento"?

Bilancio di un anno di presidenza di Andrés Manuel López Obrador

2 / 7 / 2019
Un anno fa il trionfo della speranza: al terzo tentativo Andres Manuel Lopez Obrador diventava presidente del Messico. Un’elezione storica per il paese, infatti, per la prima volta un candidato di sinistra metteva alla porta i due partiti tradizionali che finora si erano spartiti il potere, il vecchio partito-stato PRI e il suo braccio destro - in tutti i sensi - PAN. Oltre ... »
«Il mondo va cambiato e non salvato». I movimenti nell’era della crisi climatica

«Il mondo va cambiato e non salvato». I movimenti nell’era della crisi climatica

1 / 7 / 2019
A Sherwood Festival abbiamo conversato con Stefania Barca, del centro studi sociali dell’Università di Coimbra, intervenuta come relatrice nel dibattito “La sfida dei movimenti climatici”, Alice Dal Gobbo e Salvo Torre, del gruppo di ricerca Politica, Ontologia ed Ecologia. Una conversazione che si è snodata attorno al ruolo storico che vanno assumendo le lotte per la ... »
Lampedusa, Europa

Lampedusa, Europa

Uno sguardo ampio sulla vicenda della Sea Watch e la mossa della capitana Carola Rackete. Di Vincenzo Romania, professore associato di Sociologia presso l’Università di Padova

28 / 6 / 2019
Sulla questione Sea Watch serve, credo, uno sguardo più ampio e complesso di quello che si legge in questi giorni nella contrapposizione "Salvini-antisalviniani", così definita perché è da Salvini che discendono tutte le categorie interpretative. Bisogna cioè avere il coraggio di non fermarsi al doppio vincolo superficiale fra cattivisti che reclamano agibilità politica ... »
Gramsci, Fanon e poi

Gramsci, Fanon e poi

28 / 6 / 2019
La partecipazione a diversi incontri promossi nei giorni scorsi dal Coordinamento dei Comitati Sardi ha offerto a Raúl Zibechi l’opportunità per ripercorrere tre tappe fondanti del pensiero e dell’azione di resistenza e della lotta contro l’ordine coloniale. La prima parte dal concetto di subalternità elaborato da Gramsci; la seconda è segnata dalle idee e dalla ... »
Nuovi imperialismi in Eritrea. Gli interessi economici nell’ex colonia italiana

Nuovi imperialismi in Eritrea. Gli interessi economici nell’ex colonia italiana

22 / 6 / 2019
In questo momento il dittatore Issaias Afewerki gode di un rinnovato riconoscimento internazionale: di fatto è sempre stato un soggetto comodo per mantenere l’area in una paradossale stabilità per favorire una tranquillità soprattutto nei trasporti commerciali marittimi nel Mar Rosso (basti pensare all’ossessione mediatica per i “pirati somali” agli inizi del ... »
L'Ucraina di Zelensky

L'Ucraina di Zelensky

14 / 6 / 2019
Lo scorso fine aprile gli ucraini hanno votato come presidente il celebre comico Volodymyr Zelensky. I comici al potere: dopo il caso italiano del comico Beppe Grillo, e prima della recente entrata nel parlamento europeo del comico tedesco Nico Semsrott con la formazione “Die Partei”, gli ucraini si sono fatti convincere da Zelensky, decidendo di bocciare il governo ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 365