Movimenti

592 risultati Rss Feed
Le proteste irachene minacciate dalla politica di Trump in Iran

Le proteste irachene minacciate dalla politica di Trump in Iran

22 / 2 / 2020
Un articolo di Yousef K. Baker, originalmente pubblicato da MERIP. Traduzione di Francesco Cargnelutti e Lorenzo Feltrin.Da ottobre 2019, un vibrante movimento di protesta guidato da cittadini provenienti da tutti gli strati sociali e diretto contro la corruzione, l’inettitudine e l’incompetenza del governo sta spazzando l’Iraq. Questi sollevamenti hanno minato alla base ... »
Elogio della disobbedienza "incivile"

Elogio della disobbedienza "incivile"

29 / 1 / 2020
Internazionale di questa settimana propone un articolo della filosofa e politologa americana Candice Delman, uscito sul Boston Review, dedicato al movimento da mesi protagonista a Hong Kong, che vale la pena di riprendere perché tocca tematiche non solo attuali, ma fondamentali. Il titolo in italiano è “La disobbedienza incivile è la forza di Hong Kong”, e si ... »
America Latina: una conflittualità a largo raggio

America Latina: una conflittualità a largo raggio

10 / 1 / 2020
L’intera area andina dell’America del Sud – Colombia, Ecuador, Bolivia, Perù e Cile- è sede di conflitti assai accesi, con un elemento unificante: le lotte dal basso, nelle strade, sono contro governi di sinistra (Bolivia), di destra (Cile Colombia) o di equivoca collocazione (Ecuador) .  Ma anche nel resto del mondo non si scherza in quanto a conflittualità: Haiti ... »
Gli algerini rifiutano le elezioni e continuano la mobilitazione

Gli algerini rifiutano le elezioni e continuano la mobilitazione

17 / 12 / 2019
Le aspettative sono state confermate. La maggior parte degli algerini ha deciso di rifiutare le elezioni presidenziali del 12 dicembre optando per la protesta e l’astensione, che ha raggiunto il livello più alto nella storia elettorale del paese: oltre il 60% È quindi chiaro che il dialogo con il movimento contestatario sarà una delle grandi sfide del neo-presidente, ... »
I gilets jaunes dentro lo sciopero e l'Europa: nuove possibilità e scenari da una Francia paralizzata e “en colére”

I gilets jaunes dentro lo sciopero e l'Europa: nuove possibilità e scenari da una Francia paralizzata e “en colére”

11 / 12 / 2019
Cerchiamo di aprire questo testo partendo da una riflessione costruita prima, dentro e durante e per il futuro di una grève générale destinata ad arrivare fino a Natale o addirittura oltre. Lo sforzo che crediamo vada fatto, è quello di leggere in un quadro europeo un'esperienza dirompente, che ha letteralmente scombussolato uno dei Paesi cardine del continente, la ... »
America Latina, il rumore della resistenza e le faide dei “los de arriba” per il palazzo che brucia

America Latina, il rumore della resistenza e le faide dei “los de arriba” per il palazzo che brucia

9 / 12 / 2019
«L'avete sentito? È il rumore del vostro mondo che si sta distruggendo. E il nostro che sta risorgendo. Il giorno che è stato il giorno, era notte. E notte sarà il giorno che sarà giorno. Democrazia! Libertà! Giustizia!»Ejercito Zapatista de Liberación NacionalIl pianeta sta bruciando, i ghiacci eterni si sciolgono, il cambiamento climatico provoca danni incalcolabili ... »
Exarcheia: «You can't evict a movement».

Exarcheia: «You can't evict a movement».

Una panoramica sul quartiere ateniese

9 / 12 / 2019
Non c’è, in nessun angolo d’Europa, un militante o una militante che non abbia mai sentito parlare di Exarcheia. Il quartiere triangolare che collega il lusso di Kolonaki a Omonia, inglobando il Politecnico, da decenni costruisce ed esporta immaginari: una comunità meticcia, l’esperienza di autogoverno – se così lo si può definire – e autodifesa, la cultura ... »
Raul Zibechi e le resistenze dell’America latina

Raul Zibechi e le resistenze dell’America latina

Un dialogo con i comitati e le organizzazioni del Vivèro, il nuovo “luogo di quartiere” al Pigneto di Roma (sabato 30 novembre, a partire dalle 17,30)

30 / 11 / 2019
Sabato 30 novembre, a partire dalle 17.30, ci sarà una skypecall tra lo scrittore uruguaiano Raul Zibechi e i comitati e le organizzazioni del Vivèro, il nuovo “luogo di quartiere” al Pigneto di RomaUn anno di proteste sociali e repressioni: il 2019 dimostra tutta la complessità dell’America latina, che passa da essere il Patio Trasero degli Stati Uniti a terreno di ... »
Il futuro ha un cuore antico

Il futuro ha un cuore antico

23 / 11 / 2019
Il titolo di un romanzo di Carlo Levi, nella sua semplicità ricca di suggestioni, ben si adatta alla necessità, oggi, di riattualizzare la questione della lotta rivoluzionaria e delle forme organizzative dei movimenti. Detto altrimenti, una sorta di machiavelliano “ritorno ai principi”. Che non significa ritorno al passato e ripetizione, ma, al contrario, discontinuità ... »
Lo stallo politico fa precipitare la situazione a Hong Kong

Lo stallo politico fa precipitare la situazione a Hong Kong

20 / 11 / 2019
Nei giorni scorsi, la protesta che da diversi mesi è in atto ad Hong Kong, è precipitata sul piano repressivo. La polizia ha sgomberato con estrema violenza il Campus Universitario, occupato alcuni giorni prima dai manifestanti e si sta moltiplicando il numero degli arresti e delle persone ferite. Abbiamo intervistato Simone Pieranni (qui l'audio dell'intervista), ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 60