Danilo Del Bello

58 risultati Rss Feed
Nucleare: fermiamoli, finché siamo ancora in tempo!

Nucleare: fermiamoli, finché siamo ancora in tempo!

21 / 9 / 2021
Come era ampiamente prevedibile e come storicamente dimostrato, dietro il governo “tecnico” di Mario Draghi si nasconde in realtà un governo di unità nazionale pienamente politico, al servizio dei poteri forti finanziari e multinazionali. La scelta di Cingolani a capo del nuovo ministero della “transizione ecologica” si iscrive a pieno titolo in questo processo, ... »
Il ritorno dello Stato: paradossi ed aporie della “governance” neo-liberista

Il ritorno dello Stato: paradossi ed aporie della “governance” neo-liberista

21 / 7 / 2021
La pandemia Covid -19 ha accelerato e messo in luce tutte le contraddizioni del capitalismo e della “governance” neoliberista a livello globale, gli effetti catastrofici - sociali e naturali - della sua crisi sistemica.Le contraddizioni emerse in tutta la loro violenza, dai cambiamenti climatici all’aumento delle diseguaglianze sociali, offrono nuove occasioni e ... »
Il diritto a respirare

Il diritto a respirare

22 / 5 / 2021
Nell’immaginario collettivo della globalizzazione si è fissato, indelebile, il grido straziante di George Floyd, «I’ can’t breathe», poco prima di morire ucciso dalla polizia.Questo grido - «non respiro, soffoco» - è diventato un simbolo che racchiude una molteplicità di significati e si è trasformato in un’enorme mobilitazione continua, ovunque nel mondo, ... »
Il Messia

Il Messia

12 / 2 / 2021
Al di là di come andrà a finire la formazione del nuovo governo Draghi , su cui convergono tutte le forze politiche, ”destra” e “sinistra”, ex-sovranisti e post-socialdemocratici (tranne Giorgia Meloni che conta di catturare ampi consensi) ci sono molti aspetti dell’intricata vicenda che vale la pena di sottolineare. La figura di Draghi parla da sé: uomo di punta ... »
“O tempora, o mores”. Il pallottoliere degli “impresentabili”

“O tempora, o mores”. Il pallottoliere degli “impresentabili”

Appunti gramsciani sulla "crisi di governo".

28 / 1 / 2021
Usiamo la celebre esclamazione di Marco Tullio Cicerone, nella sua orazione contro Catilina, per denunciare la corruzione delle virtù repubblicane: «che tempi, che costumi!».Già: che tempi, che costumi! La crisi di governo aperta da Matteo Renzi, apparentemente senza senso, ma in realtà legata a giochi di potere tra le varie lobby politico-economiche, non è per nulla ... »
Assalto alla Casa Bianca: colpo di Stato, insurrezione o “dramma barocco”?

Assalto alla Casa Bianca: colpo di Stato, insurrezione o “dramma barocco”?

19 / 1 / 2021
Nessuno al mondo avrebbe previsto di vedere in diretta il “popolo” e le milizie fasciste e razziste armate di Donald Trump irrompere senza ostacolo alcuno nel “tempio della democrazia liberale. Lo sappiamo, l’abbiamo sempre saputo: la democrazia borghese, nella sua evoluzione storica, non è altro che uno strumento del dominio di classe. Democrazia formale e ... »
Tutti i colori dell'idrogeno

Tutti i colori dell'idrogeno

29 / 12 / 2020
Se è vero che il capitalismo è l'insieme di molteplici capitali in concorrenza tra loro, allo scopo di strapparsi l'un l'altro quote sempre più residue di profitto, questo a volte si nega quando c'è da spartire una torta molto grossa. È il caso del Recovery Fund europeo, che dispensa miliardi di euro a pioggia sul presunto passaggio alla green economy da parte ... »
Tra urne e realtà: cosa ci dice l’ultima tornata elettorale

Tra urne e realtà: cosa ci dice l’ultima tornata elettorale

26 / 9 / 2020
Una premessa ovvia: noi siamo antitetici alla democrazia rappresentativa e allo stesso concetto di “rappresentanza”. Un lungo processo storico, all’origine dello stato moderno, ha costruito il modello della rappresentanza come forma unica, inevitabile, necessaria della sfera del politico, provando a rimuovere e occultare tutte le alternative possibili. La crisi della ... »
Romiti e il mito della controrivoluzione

Romiti e il mito della controrivoluzione

28 / 8 / 2020
Nei giorni scorsi abbiamo assistito a una vera e propria beatificazione di Cesare Romiti da parte dei media. Il “salvatore della Fiat”, il manager super-potente al servizio della famiglia Agnelli, colui che ha ripristinato l’ordine economico-poliziesco del regime di fabbrica, il comando sul lavoro salariato, la dura disciplina del padrone sullo sfruttamento degli operai. ... »
La natura di classe del capitalismo finanziario

La natura di classe del capitalismo finanziario

19 / 5 / 2020
L’abito di gala del liberalismo è caduto e il più ripugnante dispotismo è esibito agli occhi di tutto il mondo in tutta la sua nudità. Una nave carica di matti spinta dal vento potrebbe forse veleggiar a lungo; ma essa andrebbe comunque verso il suo destino, proprio perché i pazzi non ci crederebbero. Questo destino è la rivoluzione che ci sovrasta. (Carl Marx dagli ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 6