Stati Uniti

16 risultati Rss Feed
Assalto alla Casa Bianca: colpo di Stato, insurrezione o “dramma barocco”?

Assalto alla Casa Bianca: colpo di Stato, insurrezione o “dramma barocco”?

19 / 1 / 2021
Nessuno al mondo avrebbe previsto di vedere in diretta il “popolo” e le milizie fasciste e razziste armate di Donald Trump irrompere senza ostacolo alcuno nel “tempio della democrazia liberale. Lo sappiamo, l’abbiamo sempre saputo: la democrazia borghese, nella sua evoluzione storica, non è altro che uno strumento del dominio di classe. Democrazia formale e ... »
Riot on the Hill

Riot on the Hill

Un commento di Mike Davis sui riallineamenti all’interno dell’establishment repubblicano dopo i fatti del 6 gennaio.

11 / 1 / 2021
L’assalto dell’Alt Right a Capitol Hill ha segnato un nuovo punto di svolta nella politica statunitense. I movimenti dal basso – primo fra tutti Black Lives Matter – si trovano a dover manovrare tra una profondissima crisi sanitaria ed economica, la tornata elettorale più convulsa della storia recente del paese e una controffensiva da parte dell’estrema destra che ... »
Tra simbolico e reale: l’attacco al Congresso e il sistema di potere americano

Tra simbolico e reale: l’attacco al Congresso e il sistema di potere americano

Intervista a Nicola Carella.

8 / 1 / 2021
Per provare a capire meglio cosa accaduto negli Stati Uniti il 6 gennaio, come si inserisce nel contesto di crisi sistemica della democrazia liberale e cosa può produrre in termini di effetti reali abbiamo intervistato Nicola Carella, attento osservatore di movimenti sociali e di politica statunitense.Molti analisti politici stanno descrivendo l’assalto suprematista ... »
La polizia permette alla mobilitazione di estrema destra di occupare il palazzo del Campidoglio

La polizia permette alla mobilitazione di estrema destra di occupare il palazzo del Campidoglio

7 / 1 / 2021
La folla di estrema destra, che ha preso ieri il Campidoglio, non sarebbe mai riuscita a valicare l’ingresso principale, se la polizia federale non glielo avesse permesso. «La verità è che i manifestanti di sinistra vengono trattati brutalmente, mentre quelli di destra vengono coccolati». Un commento di Peter Gowan su Jacobinmag al “tentato golpe” di ieri negli Stati ... »
Il peggior crimine di Trump non può essere dimenticato

Il peggior crimine di Trump non può essere dimenticato

9 / 12 / 2020
In seguito alla vittoria di Joe Biden nelle ultime elezioni Usa, Patrick Cockburn, attraverso una testimonianza diretta da Afrin, mette nero su bianco quanto sta succedendo nel Nord Siria occupato dalla Turchia e dai miliziani jihadisti. In un raro esempio di accusa all’operato di Turchia e Usa in Siria, la speranza è che con il cambio di amministrazione negli Stati Uniti ... »
Cosa (non) cambia nella politica estera statunitense dopo la vittoria di Biden: intervista ad Alberto Negri

Cosa (non) cambia nella politica estera statunitense dopo la vittoria di Biden: intervista ad Alberto Negri

Una parte dell'intervista è stata inserita all'interno dello speciale Tg Sherwood "Pastorale Americana", andato in onda mercoledì 2 dicembre.

9 / 12 / 2020
Le elezioni americane spostano una serie di assetti internazionali, Donald Trump nel suo mandato non ha aperto nuovi fronti militari preferendo un disimpegno nei confronti di Europa e Medioriente, e preferendo le guerre di dazi e dogane, non meno impattanti sulla vita delle persone. I tempi degli Usa come "poliziotto del mondo" sono forse finiti? Cosa possiamo aspettarci da ... »
I repubblicani di Rio Grande Valley

I repubblicani di Rio Grande Valley

La traduzione di un articolo di Mike David sulle ultime elezioni negli Stati Uniti.

18 / 11 / 2020
Marco Miotto ha tradotto per Globalproject.info un’interessante analisi di Mike Davis -  sociologo urbano noto soprattutto per le sue inchieste sul potere e la classe operaia nella sua nativa California del sud – sulle ultime elezioni presidenziali statunitensi. In particolare, Davis si sofferma sull’insuccesso dei democratici nella Rio Grande Valley, nel Texas del Sud, ... »
Biden ha vinto, ma la partita è ancora tutta da giocare

Biden ha vinto, ma la partita è ancora tutta da giocare

10 / 11 / 2020
È Joe Biden il nuovo presidente degli Stati Uniti. Dopo giorni di conteggi e polemiche, nel pieno di una crisi sanitaria che negli USA ha causato oltre 230.000 morti per Covid-19, le elezioni presidenziali 2020 si sono profilate come uno degli eventi catalizzatori dell’attenzione pubblica nazionale e mondiale. Dopo quattro anni che hanno visto spadroneggiare Trump in una ... »
Kamala Harris è un'alleata?

Kamala Harris è un'alleata?

30 / 10 / 2020
Quando lo scorso agosto Joe Biden ha annunciato che la sua vice nella corsa contro Donald Trump e Mike Pence sarebbe stata Kamala Harris, molte e molti hanno esultato: nell’anno in cui Black Lives Matter ha messo il mondo di fronte alla brutalità della polizia contro le persone non bianche, Biden sceglie una donna che per di più si identifica come African-American e ... »
“Black women are victims too”: Breonna Taylor e la campagna Say Her Name

“Black women are victims too”: Breonna Taylor e la campagna Say Her Name

6 / 10 / 2020
Il caso di Breonna Taylor ha portato nuovamente all’attenzione pubblica lo stato di invisibilità e marginalizzazione in cui versa la lunga lista di vittime non conformi alla narrazione della brutalità poliziesca che vede come target predominante uomini afro-americani. Una narrazione che anche negli ambiti di movimento e resistenza ha storicamente determinato ... »
1 2   »     Pagina 1 / 2