Guerra

303 risultati Rss Feed
Storia dello Yemen: dagli anni ‘60 ai primi passi verso l’unificazione (seconda parte)

Storia dello Yemen: dagli anni ‘60 ai primi passi verso l’unificazione (seconda parte)

27 / 3 / 2020
Il 19 marzo 2015 cominciava la Guerra in Yemen, un conflitto asimmetrico dagli altissimi costi umani a cui i media occidentali hanno dato un rilievo estremamente limitato. In questa occasione, pubblichiamo la seconda parte di una serie di contributi che inquadrano il passato e il presente dello Yemen a cinque anni dall’inizio della guerra.Gli anni ’60 tra rivoluzioni e ... »
Storia dello Yemen: dalla Prima Guerra Mondiale agli anni ‘50

Storia dello Yemen: dalla Prima Guerra Mondiale agli anni ‘50

19 / 3 / 2020
Il 19 marzo 2015 cominciava la Guerra in Yemen, un conflitto asimmetrico dagli altissimi costi umani a cui i media occidentali hanno dato un rilievo estremamente limitato. In questa occasione, pubblichiamo una introduzione storica di una serie di contributi che inquadrano il passato e il presente dello Yemen a cinque anni dall’inizio della guerra.Alla vigilia della prima ... »
La guerra comincia al porto: la lotta dei portuali di Genova contro le navi della Bahri

La guerra comincia al porto: la lotta dei portuali di Genova contro le navi della Bahri

Intervista a Riccardo Rudino, del Collettivo Autonomo Lavoratori Portuali di Genova

19 / 2 / 2020
Lunedì 17 febbraio una massiccia mobilitazione ha bloccato per diverse ore il porto di Genova per contestare l’arrivo della Bahri Yanbu, la nave saudita carica di  armamenti destinati alla guerra in Yemen. Luca Sholl di Radio Sherwood ha intervistato Riccardo Rudino, del Collettivo Autonomo Lavoratori Portuali, per approfondire quanto sta accadendo.Al di là della ... »
"Disobbediamo alla guerra. Violiamo le basi di morte"

"Disobbediamo alla guerra. Violiamo le basi di morte"

Sanzionata la base USA "Fontega" di Arcugnano (VI)

12 / 1 / 2020
Riceviamo e pubblichiamo, con video allegatoDomenica 12 Gennaio a Vicenza attiviste ed attivisti No War hanno sanzionato la base militare U.S.A "Fontega" situata ad Arcugnano, ora adibita a deposito di armi e munizioni a servizio dei reparti stanziati presso la Caserma Ederle e alla Caserma Dal Molin.Gli attivisti ed attiviste hanno creato dei varchi nella recinzione del sito ... »
Vicenza - Stato di mobilitazione permanente contro la guerra in Iran

Vicenza - Stato di mobilitazione permanente contro la guerra in Iran

9 / 1 / 2020
Vicenza entra in stato di mobilitazione permanente contro la guerra di Trump. In una città che negli anni è stata teatro di importanti movimenti che si opponevano alla guerra globale e all’ingerenza statunitense nel nostro Paese, gli appuntamenti in programma sono: venerdì 10 gennaio, alle 18,30, un presidio davanti alla Caserma Ederle (Viale della Pace, Vi est) e ... »
La miccia di Trump nella polveriera mediorientale

La miccia di Trump nella polveriera mediorientale

Intervista a Paola Rivetti

8 / 1 / 2020
Abbiamo intervistato Paola Rivetti, ricercatrice alla Dublin City University rispetto agli ultimi eventi che potrebbero sconvolgere l’assetto geopolitico del Medio Oriente e del mondo intero. Non solo l’uccisione di Soleimani ma anche il fermento che negli ultimi mesi stiamo osservando in diversi Paesi dell’area. L'intervista è stata fatta prima dell'attacco avvenuto ... »
Cosa fare in caso di attacco all’Iran?

Cosa fare in caso di attacco all’Iran?

5 / 1 / 2020
Anche se c'è da sperare che non sia necessario, dobbiamo prepararci alla possibilità una guerra tra Usa e Iran, perché in caso di escalation, il nostro ruolo dovrà essere quello di opporci con i mezzi necessari, anche contro il posizionamento internazionale del nostro Stato. La decisione di Trump di uccidere i capi iraniano e iracheno delle milizie sciite fondamentaliste ... »
La Turchia nella guerra civile in Libia

La Turchia nella guerra civile in Libia

4 / 1 / 2020
Riprendiamo un articolo tratto da pressenza.com di Murat Cinar sulla piega che sta prendendo la a guerra civile libica. In questo momento storico l’accordo firmato tra il governo di Tripoli e quello di Ankara ha un valore particolare. Secondo alcuni osservatori, questa volta, la scommessa del Presidente della Repubblica di Turchia potrebbe essere fallimentare.Un paese in ... »
Israele non può nascondere l'occupazione mettendo a tacere (o uccidendo) i giornalisti palestinesi

Israele non può nascondere l'occupazione mettendo a tacere (o uccidendo) i giornalisti palestinesi

22 / 11 / 2019
La campagna di solidarietà globale a seguito dell'accecamento di un fotografo palestinese da parte delle forze di sicurezza israeliane è un promemoria che Israele non sarà in grado di impedire ai giornalisti palestinesi di raccontare la storia dell'occupazione.Di Omri Najad (link all’articolo originale: https://bit.ly/2CXCopG)Traduzione di Dario FicheraVenerdì scorso, ... »
La tentazione della guerra

La tentazione della guerra

Una lettura sulla violenta giornata di Culiacán del 17 ottobre 2019

20 / 11 / 2019
In questo saggio breve, Oswaldo Zavala, autore di Los cárteles no existen, riflette sulla giornata di violenza avvenuta a Culiacán il 17 ottobre scorso. Per il giornalista e ricercatore della CUNY (Università della città di New York), in gioco c’è la continuità della “guerra contro le droghe” che cominciò con il governo di Felipe Calderón nel ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 31