News » Repressione

641 risultati Rss Feed
Quei divieti che diventano norma

Quei divieti che diventano norma

Recensione del libro “Vietato Partecipare - G20 Amburgo. Storia di un processo”, di Jamila Baroni, madre di Fabio Vettorel

29 / 11 / 2019
7-8 Luglio 2017. Ad Amburgo si tiene il G20, il dodicesimo summit dei rappresentanti dei leader, dei ministri delle finanze e dei governatori delle banche centrali.  Di esso fanno parte i 19 paesi più industrializzati e l'Unione europea.Durante il summit si susseguono manifestazioni di dissenso che spesso sfociano in violentissimi scontri con la polizia, incapace di arginare ... »
Egitto - Scomparso il giornalista Shady Zalat, arrestato senza capo d'accusa

Egitto - Scomparso il giornalista Shady Zalat, arrestato senza capo d'accusa

24 / 11 / 2019
La polizia egiziana ha fatto irruzione ieri mattina, al Cairo, nella casa dove il giornalista 37enne Shady Zalat vive con la moglie e la figlia, senza un mandato e arrestandolo senza spiegazioni. I quattro "ufficiali della sicurezza" in borghese non si sarebbero qualificati né avrebbero mostrato un mandato di arresto, mentre ad aspettarli fuori ci sarebbe stato un commando ... »
Vincenzo Vecchi è libero!

Vincenzo Vecchi è libero!

La giustizia francese ha respinto le due domande di estradizione formulate dallo Stato italiano.

18 / 11 / 2019
Torna a casa nel suo villaggio bretone Vincenzo, circondato dalla grande solidarietà dimostrata dagli amici e dai compagni di vita e di lotta.Le menzogne che hanno farcito i due mandati d'arresto europei emessi nel 2016 dai magistrati italiani, riattivando due affaires con una procedura giuridica perlomeno sconcertante, non hanno retto. La Corte d'appello di Rennes ha ... »
Continua l’accanimento giudiziario nei confronti degli attivisti No Tav

Continua l’accanimento giudiziario nei confronti degli attivisti No Tav

5 / 11 / 2019
Questa mattina il Tribunale di Torino ha emesso un ordine di arresti domiciliari per Mattia e Giorgio, aggravando le misure cautelari per le proteste contro il G7 del Lavoro, tenutosi nel capoluogo piemontese a settembre 2017. La decisione è stata presa perché i due attivisti hanno preso parte alla marcia No Tav dello scorso 27 luglio, partita dal Festival dell’Alta ... »
Dove sono? Le vogliamo vive!

Dove sono? Le vogliamo vive!

Cile: denunciata la sparizione di un gruppo di donne durante le proteste contro il governo Piñera

4 / 11 / 2019
I collettivi femministi denunciano la scomparsa di un gruppo di donne, sparite già nei primi giorni delle proteste contro il governo di Sebastián Piñera. Sono stati denunciati anche casi di violenza sessuale e attacchi lesbofobici. Traduzione a cura di Ilaria Ruggiero CO.S.C.E Padova dall’articolo originale di Adriana Meyer su Pagina 12.Nei giorni precedenti i familiari ... »
A Padova due attivisti di Fridays for Future denunciati per un Die-In a Zara: è la prima volta in Italia!

A Padova due attivisti di Fridays for Future denunciati per un Die-In a Zara: è la prima volta in Italia!

27 / 10 / 2019
La Questura di Padova denuncia due giovani di Fridays for Future per “violenza privata” dopo un die-in fatto venerdì scorso nei locali della catena Zara; alle denunce si aggiungono due avvisi di "pericolosità sociale", sempre emessi dal Questore Paolo Fassari. È la prima volta in Italia che attivisti di questo movimento climatico vengono toccati da provvedimenti ... »
Ancora repressione verso i No Tav!

Ancora repressione verso i No Tav!

Notificati svariati anni di reclusione per 12 attivisti che parteciparono alla giornata di mobilitazione del 3 marzo 2012

16 / 10 / 2019
Rimbalza sui giornali da alcuni giorni la notizia della notifica di svariati anni di reclusione per 12 attivisti che, a vario titolo, parteciparono alla giornata di mobilitazione del 3 marzo 2012 organizzata dal movimento No Tav. Riprendiamo da notav.info, chiedendo la libertà per Nicoletta, Dana, Francesca, Stella, Mattia, Maurizio, Aurelio, Fabiola, Michele, Mattia, Paolo, ... »
Il processo mediatico all'antimilitarismo sardo

Il processo mediatico all'antimilitarismo sardo

A quasi 50 persone sono state notificate a mezzo stampa accuse gravissime, tra cui quella di terrorismo

20 / 9 / 2019
Tra il 2014 e il 2016 la Sardegna viene attraversata da numerose proteste messe in atto contro le basi militari statunitensi sparse sul territorio regionale. Il ciclo di proteste ha visto la partecipazione e il sostegno di una larghissima fetta di residenti in Sardegna, mobilitatisi per l’immediato smantellamento – con conseguente bonifica – delle zone interessate.A 3 ... »
Quando essere No Tav ti spedisce in galera

Quando essere No Tav ti spedisce in galera

La vicenda di Luca Abbà e lo stato d'eccezione che diventa permanente

16 / 9 / 2019
La vicenda di Luca Abbà, attivista No Tav e impegnato nelle lotte sociali, deve farci riflettere sulle trasformazioni del diritto borghese, non tanto nella sostanza, ma anche e soprattutto nella forma. La condanna a un anno di semilibertà rispetto a un reato per resistenza a pubblico ufficiale - per il quale si applicano normalmente misure alternative alla detenzione in caso ... »
Il 'dissenso soffocato' al G7 di Biarritz

Il 'dissenso soffocato' al G7 di Biarritz

"Errepresioari Stop!" Mercoledì 28 agosto manifestazione a San Sebastian per la libertà dei 90 arrestati

27 / 8 / 2019
Ancora una giornata di repressione, violazione del diritto al dissenso e negazione della libertà di movimento quella di domenica 25 agosto in contestazione al summit di Biarritz.Durante le prime ore del mattino la piattaforma organizzatrice del contro-summit ha comunicato la sospensione delle azioni di 'muro popolare' previste per la giornata a causa della "mancanza di ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 65