News » Repressione

701 risultati Rss Feed
Sale la tensione in Ecuador: arresti, feriti, attentati, repressione e criminalizzazione contro il paro nacional

Sale la tensione in Ecuador: arresti, feriti, attentati, repressione e criminalizzazione contro il paro nacional

22 / 6 / 2022
Senza appoggio popolare e isolato in parlamento, il governo del banchiere dell’Opus Dei Guillermo Lasso, sta usando l’unica arma a sua disposizione per mantenere il potere in questa crisi politica e sociale, vale a dire la violenza contro i settori più vulnerabili della popolazione. Una violenza prodotta dallo Stato ma la cui responsabilità è fatta cadere sui ... »
Sgombero violento della protesta dei rifugiati a Tunisi: la richiesta di evacuazione collettiva resta disattesa

Sgombero violento della protesta dei rifugiati a Tunisi: la richiesta di evacuazione collettiva resta disattesa

Da Melting Pot: il resoconto e i video dello sgombero

19 / 6 / 2022
Le azioni di UNHCR e dello stato tunisino vogliono dividere e disperdere il movimento dei rifugiati che da mesi chiede l’evacuazione in un paese sicuro.Tunisi – Nella mattinata di sabato 18 giugno, la polizia ha sgomberato ciò che restava del sit-in dei rifugiati in Rue du Lac a Tunisi, davanti alla sede di UNHCR. I manifestanti, molti dei quali provenienti da Zarzis in ... »
Sciopero generale in Ecuador, arrestato arbitrariamente il presidente della CONAIE Leonidas Iza

Sciopero generale in Ecuador, arrestato arbitrariamente il presidente della CONAIE Leonidas Iza

15 / 6 / 2022
Il leader indigeno e presidente della CONAIE (Confederción de Nacionalidad Indigenas de Ecuador) Leonidas Iza è stato arrestato arbitrariamente e illegalmente da gruppi speciali della polizia ecuadoriana nella notte tra lunedì e martedì con l’accusa di essere l’autore intellettuale di atti vandalici, nel pieno del nuovo “paro nacional”, lanciato dallo stesso ... »
«Ed hanno anche il coraggio di arrestarci. Vogliamo risposte e vogliamo vivere, bene!»

«Ed hanno anche il coraggio di arrestarci. Vogliamo risposte e vogliamo vivere, bene!»

Solidarietà allə studentə di Torino, colpitə dalla repressione.

12 / 5 / 2022
Il 2022 ha visto lə studentə rialzare la testa e la voce, tramite le tante occupazioni e manifestazioni studentesche in tutt'Italia. Durante i due anni di pandemia infatti, il mondo della formazione ha subito politiche che l'hanno dimenticato e danneggiato, alimentando un malessere diffuso tra lə studentə. Le tante mobilitazioni che hanno animato le piazze e le scuole in ... »
Liberati gli attivisti di Ultima Generazione, arrestati ieri dopo l'azione alla sede di ENI a Roma

Liberati gli attivisti di Ultima Generazione, arrestati ieri dopo l'azione alla sede di ENI a Roma

20 / 4 / 2022
Sono stati liberati gli attivisti e le attiviste di Ultima Generazione processati per direttissima questa mattina a Roma. Michele, Laura e Chloé erano stati arrestati ieri mattina dopo l’azione alla sede ENI Energy store a Roma, in via Degli Ammiragli.Gli attivisti/e si sono poi seduti sul marciapiede, gridando quello che i movimenti climatici stanno dicendo da anni: ... »
Il presidente di Baobab Experience a processo. Un assurdo processo politico

Il presidente di Baobab Experience a processo. Un assurdo processo politico

Il 3 maggio la sentenza di 1° grado per l'accusa di "favoreggiamento dell'immigrazione clandestina" ad Andrea Costa

20 / 4 / 2022
I fatti di questa vicenda giudiziaria risalgono al 2016. L’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, dimostra, ancora una volta, la volontà di criminalizzare e colpire la solidarietà e il supporto alle persone in transito quando i veri criminali sono altri. La conferenza stampa di Baobab Experience si svolgerà giovedì 21 aprile, ore 15.30 presso la ... »
Marocco - Pesanti condanne carcerarie contro i giornalisti Radi e Raissouni

Marocco - Pesanti condanne carcerarie contro i giornalisti Radi e Raissouni

6 / 3 / 2022
I giornalisti marocchini Souleiman Raissouni e Omar Radi sono stati condannati a cinque e sei anni di carcere rispettivamente dalla Corte d’Appello di Casablanca, che ha così confermato le sentenze di primo grado emesse nel 2021. Entrambi i giornalisti sono processati per stupro, ma le accuse sembrano essere montate e non sono state presentate prove reali, come denunciato ... »
Ancora due sorveglianze speciali richieste dalla questura di Cosenza: “l’attacco alla parte sana della città”

Ancora due sorveglianze speciali richieste dalla questura di Cosenza: “l’attacco alla parte sana della città”

17 / 12 / 2021
Alcuni giorni fa la Questura di Cosenza ha emesso le richieste di sorveglianza speciale Jessica Cosenza e Simone Guglielmelli, studenti universitari di 25 e 26 anni, entrambi incensurati. I due fanno parte del comitato Prendocasa, che ha al suo attivo diversi anni di lotta per il diritto all’abitare in città, e delle FEM.IN. collettivo transfemminista intersezionale, che lo ... »
La repressione colpisce le lotte nel mondo del lavoro: misure cautelari per due riders bolognesi

La repressione colpisce le lotte nel mondo del lavoro: misure cautelari per due riders bolognesi

8 / 12 / 2021
Due riders bolognesi sono stati colpiti da misure cautelari relative ai fatti avvenuti durante la manifestazione del 7 novembre 2020, quando un corteo di riders, lavoratori dello spettacolo e della ristorazione, studenti e studentesse attraversò le strade di Bologna subendo una carica della polizia. Di seguito il comunicato di Riders Union Bologna.Misure cautelari per la ... »
Sette anni di oblio e impunità sui sogni dei ragazzi di Ayotzinapa

Sette anni di oblio e impunità sui sogni dei ragazzi di Ayotzinapa

26 / 9 / 2021
Sono trascorsi sette anni dalla notte maledetta del 26 settembre 2014 in cui 43 studenti della Escuela Normal Rural Raúl Isidro Burgos di Ayotzinapa scomparvero nel nulla a seguito di un attacco combinato tra forze armate e gruppi criminali. Sette anni di oblio e impunità sui sogni di 43 ragazzi, sette anni di perpetuo dolore nel cuore dei loro genitori. Sono anche tre anni ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 71