Christian Peverieri

45 risultati Rss Feed
Il Messico tra l’incubo e la speranza

Il Messico tra l’incubo e la speranza

Si insedia ufficialmente Andrés Manuel López Obrador, che ha stravinto le elezioni ma è già accusato di aver disatteso alcune promesse della campagna elettorale

3 / 12 / 2018
Il primo dicembre a Città del Messico è avvenuta la cerimonia di insediamento di Andrés Manuel López Obrador. Per la prima volta il Messico avrà un presidente di sinistra, progressista, ed è un evento storico. Ma cosa dovremo aspettarci dal nuovo presidente? In tutto il continente americano, dall’Alaska alla Patagonia, sotto l’influenza del trumpismo, stiamo ... »
Argentina - Chiuso il caso Maldonado, l’impunità trionfa sulla giustizia

Argentina - Chiuso il caso Maldonado, l’impunità trionfa sulla giustizia

Articolo in aggiornamento

30 / 11 / 2018
Quel 1 agosto del 2017, Santiago è stato inseguito dai gendarmi argentini, è stato visto caricato su una camionetta bianca della Gendarmeria. Santiago è affogato da solo, “per una sommatoria di coincidenze” pochi metri a monte del luogo dove sarebbe caduto in acqua. Santiago è stato ritrovato 78 giorni dopo la sua scomparsa e nonostante sei perlustrazioni ufficiali con ... »
Le crepe nel muro di Tijuana

Le crepe nel muro di Tijuana

26 / 11 / 2018
Un mese e mezzo di viaggio, due frontiere superate a forza, oltre 4 mila chilometri percorsi. Hanno sopportato fatica, sofferenza, difficoltà di ogni tipo, insulti razzisti, umiliazioni e minacce provenienti dall’esercito più potente del mondo.È la marea della carovana migrante, uomini, donne, bambini centro americani che ha sfidato pubblicamente e senza paura l’impero, ... »
Il congedo maschilista

Il congedo maschilista

14 / 11 / 2018
Non c’è solo l’orribile decreto Pillon a farci ripiombare nel medioevo culturale e dei diritti. Solo dopo un’accesa polemica col presidente dell’INPS Boeri, secondo cui la Manovra è maschilista, il ministro della famiglia ha promesso di prorogare per tutto il 2019 il congedo paterno “lungo”. Che poi lungo è una parola grossa, infatti, solo dal 2018, dopo cinque ... »
#CaravanaMigrante, destinazione Tijuana

#CaravanaMigrante, destinazione Tijuana

«Siamo partiti come una famiglia, arriveremo come una famiglia». La carovana migrante ferma da cinque giorni a Città del Messico, si rimette in cammino venerdì all’alba, destinazione Tijuana, via Queretaro o Guadalajara.

9 / 11 / 2018
Si parte verso a TijuanaTijuana dista circa tre mila chilometri dalla capitale messicana; è il percorso più lungo per raggiungere il confine nord con gli Stati Uniti ma è anche considerato il più sicuro. Nella giornata di giovedì una delegazione di circa 250 migranti si è mossa dallo stadio Jesús Martínez Palillo della Ciudad Deportiva Magdalena Mixhuca e ha sfilato ... »
In cammino verso un mondo nuovo

In cammino verso un mondo nuovo

Aggiornamenti dalle #carovanemigranti

30 / 10 / 2018
Al momento sembrano essere tre i gruppi principali che stanno attraversando il centro America con l’obiettivo di arrivare agli Stati Uniti.La prima carovana, composta da oltre 7000 migranti ha raggiunto lo stato di Oaxaca sabato non senza nuovi ostacoli. Al confine tra gli stati del Chiapas e Oaxaca infatti li aspettavano oltre mille agenti, decisi a non farli passare. Dopo ... »
 ¡Si se puede! Giù la frontiera e la carovana migrante entra in Messico

¡Si se puede! Giù la frontiera e la carovana migrante entra in Messico

20 / 10 / 2018
Una marea umana, giovani, donne, vecchi e bambini nella giornata di venerdì hanno forzato i blocchi posti alla frontiera tra Guatemala e Messico al grido di “¡Si se puede, Guatemala!” e hanno superato il confine dopo aver resistito anche al lancio di gas lacrimogeni da parte della polizia federale messicana.Fanno parte della #CaravanaDeMigrantes partita da San Pedro ... »
Il Brasile vira a destra

Il Brasile vira a destra

Jair Bolsonaro vince con il 46% dei voti. L’autoritarismo trionfa sui resti dei partiti tradizionali, atteso il ballottaggio con Fernando Haddad del partito dei lavoratori.

8 / 10 / 2018
I sondaggi lo avevano annunciato in vantaggio, ma nessuno si aspettava un successo così clamoroso: Jair Bolsonaro, il candidato militarista, misogino, omofobo, razzista, fascista e adoratore della dittatura è andato vicino alla vittoria al primo turno alle presidenziali brasiliane.Lo spoglio dei voti gli ha consegnato il 46% di preferenze (quasi 50 milioni di voti) e un ... »
Se la coca cola nei caracol zapatisti fa più notizia dei morti in mare

Se la coca cola nei caracol zapatisti fa più notizia dei morti in mare

3 / 10 / 2018
Si è ritornato a parlare di zapatisti e coca cola per un reportage pieno zeppo di luoghi comuni, inesattezze e falsità scritto dal numero due del movimento Cinque Stelle, Alessandro Di Battista, il quale lo ha intitolato proprio “I nuovi zapatisti con la coca cola”. Come ben sapete il reportage ha provocato la reazione degli attivisti italiani che da sempre accompagnano ... »
Sta rottura de cojoni degli zapaturisti

Sta rottura de cojoni degli zapaturisti

27 / 9 / 2018
I ribelli delle montagne del Chiapas li chiamano zapaturisti e non è difficile capirne il motivo. Lo zapaturista è colui che arriva nelle comunità zapatiste in resistenza con l’unico scopo di fotografare murales e sorrisi dei bambini per poi raccontare al ritorno che ha fatto la rivoluzione assieme al Subcomandante Marcos. Di più, lo zapaturista non è minimamente ... »
1 2 3 4 5   »     Pagina 1 / 5