Giornalismo

26 risultati Rss Feed
Il femminismo nella rivoluzione algerina

Il femminismo nella rivoluzione algerina

L'intervento di Daikha Dridi al Festival di Internazionale di Ferrara

16 / 10 / 2019
Algeria, Sudan, ma anche Iraq, Egitto, Tunisia, Marocco: una nuova ondata di proteste e mobilitazioni sta scuotendo il mondo arabo-musulmano. Ci troviamo di fronte a una nuova “Primavera araba”? Probabilmente è presto per dirlo, ma di sicuro c’è un fermento comune che si sta insediando in queste società, probabilmente come risposta ai processi controrivoluzionari che ... »
Lo slow journalism non è (solo) lentezza!

Lo slow journalism non è (solo) lentezza!

Presentazione di "Slow journalism. Chi ha ucciso il giornalismo?" con Daniele Nalbone a Sherwood Festival

6 / 7 / 2019
Sabato 26 giugno, nello stand Books & Media, è stato presentato Slow journalism. Chi ha ucciso il giornalismo? (Fandango, 2019), scritto da Daniele Nalbone e Alberto Puliafito. Alla presentazione ha partecipato uno degli autori, Daniele Nalbone, giornalista romano di lungo corso, attualmente responsabile web di Paese Sera e co-fondatore del progetto Il Salto. A lui sono ... »
Fare inchiesta nella società dell'informazione. Intervista a Luca Chianca

Fare inchiesta nella società dell'informazione. Intervista a Luca Chianca

28 / 6 / 2019
Il dibattito a cui ha partecipato Luca Chianca, giornalista di Report, allo Sherwood Festival lo scorso 17 giugno ha inquadrato il tema della crisi ecologica da vari punti di vista, tra cui quello della corruzione endemicamente presente nel capitalismo contemporaneo.Come giornalista d’inchiesta Luca Chianca ha fatto venire alla luce intrighi e legami che danno alla ... »
Berizzi sbanca Verona

Berizzi sbanca Verona

27 / 6 / 2019
Paolo Berizzi sbanca Verona. Centinaia di persone accorrono in sala Lucchi per ascoltare le sue inchieste sul ritorno e lo sdoganamento del neofascismo in Italia. Intrighi, rapporti di potere, interessi economici rappresentano l’altra faccia della medaglia di un fascismo diventato sempre più pop, che prova a sfruttare le passioni tristi per ritrovare un posto nella ... »
L'estrema destra veronese minaccia Paolo Berizzi. Solidarietà dei centri sociali del nord-est

L'estrema destra veronese minaccia Paolo Berizzi. Solidarietà dei centri sociali del nord-est

L'autore di Nazitalia invitato ad un incontro il prossimo 26 giugno

23 / 6 / 2019
Il 26 giugno lo scrittore e giornalista Paolo Berizzi, autore di numerose inchieste sulla galassia neofascista nazionale e non solo, è stato invitato a un incontro che si terrà a Verona in sala Lucchi, piazzale Olimpia 3, nelle vicinanze dello Stadio Bentegodi. L’evento sta suscitando una serie di reazioni minacciose da parte dell’ultradestra veronese, che si sente ... »
La notizia dei profughi che vogliono Sky a Vicenza, tra "bufala" e fabbrica del razzismo

La notizia dei profughi che vogliono Sky a Vicenza, tra "bufala" e fabbrica del razzismo

10 / 8 / 2018
Giovedì 9 agosto su Il Giornale di Vicenza è apparsa una notizia relativa ad alcune decine di profughi che avrebbero protestato sotto la Questura per ottenere la piattaforma Sky. L’articolo, apparso sia nella versione online che su quella cartacea, è firmato da Valentino Gonzato e ottiene grande spazio all’interno del quotidiano vicentino, che lo posiziona nella parte ... »
Il giornalismo d’inchiesta tra precarietà, mafia e sistema emergenziale.

Il giornalismo d’inchiesta tra precarietà, mafia e sistema emergenziale.

Intervista a Nello Trocchia. PRESSto (Perugia 12-14 aprile 2018)

30 / 4 / 2018
In occasione del Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia è stato intervistato Nello Trocchia, giornalista d’inchiesta, inviato della trasmissione Nemo - Nessuno escluso, in onda su Rai2 e collaboratore de il Fatto Quotidiano e altre testate. L’intervista è stata trasmessa integralmente nella prima puntata di PRESSto (Perugia 12-14 aprile 2018), intitolata ... »
PRESSto___Nelle pieghe del giornalismo

PRESSto___Nelle pieghe del giornalismo

12-13-14 Aprile - Perugia

6 / 4 / 2018
Il controllo e l’uso dei flussi di informazioni che quotidianamente passano da una parte all’altra del globo è uno dei tratti maggiormente distintivi del cosiddetto capitalismo avanzato. Il sociologo Manuel Castells, in un’opera del 2004, definiva come Età dell’informazione i nuovi paradigmi economici, sociali e culturali nati sulle macerie della ... »
Messico - Javier Duarte deve essere indagato per l’omicidio di Rubén Espinosa, Nadia Vera e altre tre donne: firma la petizione

Messico - Javier Duarte deve essere indagato per l’omicidio di Rubén Espinosa, Nadia Vera e altre tre donne: firma la petizione

Il testo della petizione tradotto in italiano

7 / 8 / 2015
Aumentano di ora in ora le firme a sostegno della petizione promossa da docenti, ricercatori e studenti del Centro di Investigazione e studi superiori in Antropologia sociale (CIESAS).Nella lettera si chiede che il governatore dello stato di Veracruz, Javier Duarte, sia indagato formalmente per l'uccisione del fotoreporter Rubén Espinosa, di Nadia Vera, antropologa e ... »
Uccidi il Messaggero: Rubén, Nadia e la Strage dei Giornalisti in Messico

Uccidi il Messaggero: Rubén, Nadia e la Strage dei Giornalisti in Messico

La procura, "indecisa" sull'apertura di indagini per attentato contro la libertà d'espressione, per ora indaga solo su un furto e omicidi/femminicidi

7 / 8 / 2015
Rubén Espinosa era un reporter, un fotografo scomodo per il potere che aveva lavorato per oltre sette anni nello stato messicano del Veracruz. Aveva 31 anni. Nadia Vera era un’attivista, antropologa del Chiapas e aveva frequentato l’università a Xalapa, capitale del Veracruz. Aveva 32 anni. Entrambi sono morti. Sono stati torturati e in seguito giustiziati con uno sparo ... »
1 2 3   »     Pagina 1 / 3