News

9859 risultati Rss Feed
Altro che "green new deal": Taranto ancora non respira…

Altro che "green new deal": Taranto ancora non respira…

Un reddito universale è l’unica soluzione alla contraddizione tra salute e lavoro, a Taranto come altrove

21 / 7 / 2020
Ormai son passati mesi dall’uscita dal lockdown e, a mente fredda, si può dire che il Covid-19 ha enfatizzato e aumentato la portata di problematiche già presenti, come la “questione ambientale” o le falle del sistema sanitario. In particolare, la pandemia ha fatto sì che il mondo intero vivesse l’apparentemente irrisolvibile dicotomia salute-lavoro, che la città ... »
Ci avete massacrato, sparato e ucciso. Ma non ci avete sconfitto

Ci avete massacrato, sparato e ucciso. Ma non ci avete sconfitto

Note romantiche e politiche su Genova 2001

20 / 7 / 2020
Avere vent’anni è una delle canzoni degli Assalti Frontali che preferisco, con il suo mix di spensieratezza e nostalgia. Io vent’anni li avevo nel luglio del 2001, fatti una settimana prima di partire per Genova; e di sogni grandi ne avevo a bizzeffe, come quelli di un’intera generazione che alcuni definirono – a ben vedere – la “terza ... »
Una valle di lacrimogeni, ma il movimento No Tav è più vivo che mai

Una valle di lacrimogeni, ma il movimento No Tav è più vivo che mai

Scontri in Clarea. Il movimento No Tav vuole raggiungere il presidio dei Mulini: lacrimogeni e idranti della polizia al cancello

19 / 7 / 2020
Anche se nel programma della “Tre giorni di lotta” era stata chiamata “passeggiata”, quella di sabato 18 luglio in Clarea di passeggiata ha avuto ben poco. Ma lo sappiamo, quando si pensa alla Val di Susa c’è poco da rimanere quieti. E se qualcuno pensava di prendere in controtempo il movimento, accelerando la ripresa dei lavori approfittando vigliaccamente ... »
In Cile è ripreso il conflitto: «No basta el 10%!». Piñera finisce in minoranza

In Cile è ripreso il conflitto: «No basta el 10%!». Piñera finisce in minoranza

19 / 7 / 2020
La pandemia ha certamente influito sulle lotte e sulle resistenze in tutto il mondo, costringendo a rivedere non solo le modalità della lotta politica ma anche a preoccuparsi delle gravissime conseguenze sanitarie, sociali ed economiche portate dal virus capitalista ai los de abajo. Ma quando il fuoco della ribellione si accende e divampa inarrestabile, è molto difficile ... »
Trovato morto Mario Paciolla, volontario napoletano che operava da anni in Colombia

Trovato morto Mario Paciolla, volontario napoletano che operava da anni in Colombia

18 / 7 / 2020
Riprendiamo da Yaku.eu un articolo in seguito alla morte, in circostanze ancora tutte da chiarire di Mario Paciolla.La notizia della morte di Mario Paciolla, che lavorava come volontario Onu in Colombia, ci stordisce e fa tornare indietro di molti anni, a quando vivere nel Paese andino era considerato tra i più pericolosi al mondo: che tu fossi un guerrigliero, un contadino, ... »
Le proteste a Belgrado sono il risultato di un lungo malcontento popolare

Le proteste a Belgrado sono il risultato di un lungo malcontento popolare

17 / 7 / 2020
La donna è impaziente, le mani poggiano sui fianchi, il corpo dondola leggermente in avanti in attesa che l’uomo riceva la scheda elettorale, per poi seguirlo fino alla postazione di voto, rigorosamente coperta da un pannello di plastica, al fine di mantenere la privacy.Entrambi si chinano sul foglio, lui prende in mano la penna e lei indica velocemente dove barrare. Poi ... »
Palermo affoga per la "cattiva gestione", mentre vengono a galla le polemiche

Palermo affoga per la "cattiva gestione", mentre vengono a galla le polemiche

16 / 7 / 2020
Gli eventi climatici estremi, le cosiddette “bombe d’acqua”, i violenti temporali, le alluvioni, le maree eccezionali sono e saranno sempre più frequenti. Il cambiamento climatico avvenuto negli ultimi decenni, indotto dall'uomo, ha influenzato le precipitazioni degli ultimi 100 anni. I ricercatori del National Center for Atmospheric Research in questi ultimi anni ... »
La parabola di Aya Sophia

La parabola di Aya Sophia

Da simbolo della cristianità ad impersonificazione dell’autocrazia di Erdogan: la parabola di uno dei simboli della “città su due continenti”.

14 / 7 / 2020
Con i suoi quattro minareti, accompagnata dalla sagoma della sua inconfondibile cupola, la forma di Aya Sophia è uno di quei paesaggi che definire da cartolina risulta inadeguato e svilente. La magia del camminare tra le strade del quartiere di Sultanahmet, quasi a picco sul Corno d’Oro e sul Palazzo Topkapi, dimora di sultani e principesse, non ha prezzo e regala a ... »
Venticinque anni dopo il massacro di Srebrenica, nei Balcani non si parla ancora di pace

Venticinque anni dopo il massacro di Srebrenica, nei Balcani non si parla ancora di pace

Le Nazioni Unite tentarono di recuperare il fallimentare intervento nella guerra balcanica con l'istituzione postuma di tribunali internazionali.

13 / 7 / 2020
Venticinque anni dopo, nessuno può ancora dire quante donne, quanti uomini, quanti bambini furono massacrati a Srebrenica. La stele di marmo eretta nel cimitero di Potoči che raccoglie le vittime del genocidio riporta un numero seguito da tre puntini che stanno ad indicare che è un numero in costante aggiornamento.L’ultima volta che ci sono stato, tre anni or sono, ... »
"Mr Gay Syria", il documentario sui migranti LGBTQI+, giovedi 16 luglio alle 21 in proiezione gratuita sul sito di Streeen

"Mr Gay Syria", il documentario sui migranti LGBTQI+, giovedi 16 luglio alle 21 in proiezione gratuita sul sito di Streeen

L'evento è organizzato dal Progetto IO, che ha da undici anni a Milano uno sportello dedicato ai migranti LGBTQI+

13 / 7 / 2020
L’orientamento sessuale e l’identità di genere sono tra le questioni che spingono le persone a migrare. I diritti delle persone LGBTQI+ sono ovunque precari, ma in alcuni paesi uomini e donne omosessuali, bisessuali o transgender vengono penalmente perseguiti e questo spinge loro a carcare una vita libera e degna lontano dai propri luoghi d’origine.Il documentario Mr ... »
«   1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11   »     Pagina 6 / 986