Movimenti

557 risultati Rss Feed
Gilet gialli e sans-culottes. Intervista a Sophie Wahnich.

Gilet gialli e sans-culottes. Intervista a Sophie Wahnich.

16 / 12 / 2018
La storica Sophie Wahnich ha analizzato in ottica comparativa la fase attuale e la rivoluzione francese, dalla Marsigliese all’immagine di Macron come un novello Luigi XVI: possibili analogie, eccessi di comparazione e potenzialità al lavoro. Sophie Wahnich è una storica, direttrice della ricerca al CNRS e specialista della rivoluzione francese, alla quale ha dedicato ... »
La pièce francese continua: l'Atto V.

La pièce francese continua: l'Atto V.

16 / 12 / 2018
Nonostante la resa di Macron della scorsa settimana, in tutta la Francia è andato in scena l’Atto V della protesta dei gilet jaunes. A un mese dall’inizio delle mobilitazioni, continuano a mutare le forme e i soggetti interessati; non muta la radicalità con cui si esprime la protesta. Decine di migliaia di persone hanno riempito le piazze francesi anche ieri, ... »
Insorgenze francesi. Due editoriali di Toni Negri sui gilet gialli.

Insorgenze francesi. Due editoriali di Toni Negri sui gilet gialli.

13 / 12 / 2018
Riprendiamo due scritti di Toni Negri, pubblicati su Euronomade il 4 e l’11 dicembre, cha tracciano un quadro realistico e complesso dell’insorgenza moltitudinaria che sta attraversando la Francia in questo ultimo mese. Le categorie negriane ben si adattano a cogliere gli aspetti più viscerali di un movimento che si sta connotando per un’inedita ... »
Il vestito nuovo dell'Imperatore

Il vestito nuovo dell'Imperatore

Macron cede ai gilet, mentre si prepara il V Atto della rivolta

13 / 12 / 2018
«Il re è nudo». Come nella nota fiaba di Andersen, Emmanuel Macron trasforma la sua superbia in vergogna. Ma questa volta non è la frase innocente di un bambino a far perdere al “sovrano” tutte le proprie certezze, ma un mese di lotte sociali senza tregua.Era già chiaro la scorsa settimana che il presidente francese non sarebbe riuscito a mantenere a lungo la linea ... »
"Dove bisogna stare" Proiezione in anteprima a Macerata

"Dove bisogna stare" Proiezione in anteprima a Macerata

Giovedì 13 dicembre. Presenti il regista Daniele Gaglianone e Jessica Cosenza all'evento organizzato da Csa Sisma, Ambasciata dei Diritti e Cinema Excelsior

13 / 12 / 2018
Giovedi 13 dicembre alle ore 21:00 sarà proiettato in anteprima al Cinema Excelsior di Macerata il film documentario “Dove bisogna stare”, ultimo lavoro alla regia di Daniele Guaglianone e Stefano Collizzolli. L’evento è organizzato da CSA Sisma, Ambasciata dei Diritti e Cinema Excelsior e al termine della proiezione saranno presenti per un dibattito con il pubblico il ... »
Una marea NOTAV ha invaso Torino e battuto tutti sui numeri

Una marea NOTAV ha invaso Torino e battuto tutti sui numeri

(da notav.info)

9 / 12 / 2018
Scriviamo al termine di una giornata storica, la giornata che verrà ricordata per essere la più grande manifestazione notav a Torino.La piazza del 10 novembre ci aveva lanciato la sfida e un coro di tifosi (dai giornali ai politici) ha continuato a sostenere che quella piazza era la novità e che aveva cambiato il corso della storia sulla Torino Lione.Ah si? Allora adesso ... »
Anarchy in the UK? Il futuro c’è, ma è una incognita

Anarchy in the UK? Il futuro c’è, ma è una incognita

7 / 12 / 2018
Mentre tutti gli occhi sono puntati sulla Francia dei gilets jaunes, nel Regno Unito si sta in questo momento giocando una partita politica cruciale su due principali livelli: le istituzioni e le strade. La situazione è altamente volatile e, se non tutto è possibile, gli sbocchi immaginabili sono tanti; vanno da una no deal Brexit a un annullamento della stessa, da ... »
È tutto giallo quello che luccica?

È tutto giallo quello che luccica?

6 / 12 / 2018
C’è sempre qualcosa di dirompente nell’eco delle rivolte che giunge dalla Francia. Dalla presa della Bastiglia ai tumulti del 2005 nelle banlieu, passando per il “maledetto giugno” del 1848, la Comune, il maggio del 1968, le vicende politiche transalpine spesso vengono caricate di aspettative. È come se quell’alba rivoluzionaria della modernità - datata 1789 - ... »
Gilets Jaunes atto II: l'assedio dell'Eliseo.

Gilets Jaunes atto II: l'assedio dell'Eliseo.

Violenti scontri sugli Champs Elysées nel giorno in cui la protesta giunge a Parigi. Nella capitale previsto anche il corteo dei movimenti femministi.

24 / 11 / 2018
Arriva a Parigi la protesta dei “gilet jaunes”. Lo scorso 17 Novembre una mobilitazione nazionale imprevista ha tinto di giallo strade e autostrade in Francia: più di 2000 blocchi contro il governo in risposta al caro carburanti. Mentre Macron mantiene la linea nonostante i quasi 300mila manifestanti scesi in piazza venerdì scorso, il movimento cresce, i blocchi si ... »
La rivolta dei gilets jaunes

La rivolta dei gilets jaunes

19 / 11 / 2018
Quella che doveva essere una prima giornata di protesta contro il caro-carburanti si è trasformata in una mobilitazione nazionale sorprendente, con migliaia di blocchi della circolazione e una moltiplicazione delle rivendicazioni, contro l’insieme delle misure fiscali del governo e, in generale, contro il presidente Macron. Secondo il ministero dell’interno, 287 mila ... »
«   1 2 3 4 5 6 7 8   »     Pagina 3 / 56