Movimenti » News

191 risultati Rss Feed
Colombia, Duque ritira la riforma ma “el paro no para”

Colombia, Duque ritira la riforma ma “el paro no para”

3 / 5 / 2021
Quattro giorni di sciopero generale, 21 persone uccise (35 secondo Human Rights Watch), 503 arresti arbitrari, 208 persone ferite, 42 denunce di abusi e violenze ingiustificate, 10 denunce di violenze di genere. Tanto è costata la lotta al popolo colombiano ma domenica il presidente Duque è stato costretto alla resa e ha annunciato il ritiro della riforma tributaria “per ... »
Colombia in sciopero generale, la ESMAD uccide

Colombia in sciopero generale, la ESMAD uccide

2 / 5 / 2021
Tre giorni di “paro nacional”. Una protesta, iniziata il 28 aprile all’annuncio della nuova riforma tributaria, che è montata col passare dei giorni e, di pari passo, una repressione spietata che ha prodotto un bilancio drammatico: non ci sono al momento dati ufficiali ma potrebbero essere addirittura 35 le persone uccise dalla violenza degli squadroni speciali della ... »
Catalogna - «Hasel è la scintilla, noi siamo la fiamma»

Catalogna - «Hasel è la scintilla, noi siamo la fiamma»

di F.m.
22 / 2 / 2021
A Pablo Hasel è stato notificato l’avviso di entrata in prigione venerdì 5 febbraio, nove giorni prima delle elezioni catalane, convocate il 14 febbraio per sostituire il governo di Quim Torra, inabilitato dal Tribunal Supremo spagnolo lo scorso 28 settembre 2020 per non aver tolto dal palazzo della Generalitat uno striscione di supporto ai prigionieri politici. Il rapper ... »
India - Picnic o protesta?

India - Picnic o protesta?

15 / 1 / 2021
L'autostrada per Delhi, nello stato del Haryana, a prima vista sembra un esteso campo da picnic di un chilometro di lunghezza. Agricoltori provenienti da tutte le parti del paese, in particolare dalla regione nord-orientale del Punjab - il cosiddetto “granaio dell'India” - siedono tra le infinite file di trattori parcheggiati. Per la festa della repubblica del 26 gennaio, ... »
India - Organizzare la non-organizzazione: un caso di diritti e lavoro

India - Organizzare la non-organizzazione: un caso di diritti e lavoro

22 / 12 / 2020
Veicoli in fiamme; laptop, iPhone, macchinari distrutti; dipendenti furiosi: questo è quanto mostrano i video clip del 13 Dicembre provenienti dalla fabbrica Wistron, fornitore di iPhone, nello stato indiano del Karnataka. La polizia ha represso i manifestanti e circa 160 persone sono state arrestate. La forza lavoro ha mosso forti lamentele riguardo ai salari non pagati ... »
In Cile è ripreso il conflitto: «No basta el 10%!». Piñera finisce in minoranza

In Cile è ripreso il conflitto: «No basta el 10%!». Piñera finisce in minoranza

19 / 7 / 2020
La pandemia ha certamente influito sulle lotte e sulle resistenze in tutto il mondo, costringendo a rivedere non solo le modalità della lotta politica ma anche a preoccuparsi delle gravissime conseguenze sanitarie, sociali ed economiche portate dal virus capitalista ai los de abajo. Ma quando il fuoco della ribellione si accende e divampa inarrestabile, è molto difficile ... »
Gli algerini rifiutano le elezioni e continuano la mobilitazione

Gli algerini rifiutano le elezioni e continuano la mobilitazione

17 / 12 / 2019
Le aspettative sono state confermate. La maggior parte degli algerini ha deciso di rifiutare le elezioni presidenziali del 12 dicembre optando per la protesta e l’astensione, che ha raggiunto il livello più alto nella storia elettorale del paese: oltre il 60% È quindi chiaro che il dialogo con il movimento contestatario sarà una delle grandi sfide del neo-presidente, ... »
Raul Zibechi e le resistenze dell’America latina

Raul Zibechi e le resistenze dell’America latina

Un dialogo con i comitati e le organizzazioni del Vivèro, il nuovo “luogo di quartiere” al Pigneto di Roma (sabato 30 novembre, a partire dalle 17,30)

30 / 11 / 2019
Sabato 30 novembre, a partire dalle 17.30, ci sarà una skypecall tra lo scrittore uruguaiano Raul Zibechi e i comitati e le organizzazioni del Vivèro, il nuovo “luogo di quartiere” al Pigneto di RomaUn anno di proteste sociali e repressioni: il 2019 dimostra tutta la complessità dell’America latina, che passa da essere il Patio Trasero degli Stati Uniti a terreno di ... »
Lo stallo politico fa precipitare la situazione a Hong Kong

Lo stallo politico fa precipitare la situazione a Hong Kong

20 / 11 / 2019
Nei giorni scorsi, la protesta che da diversi mesi è in atto ad Hong Kong, è precipitata sul piano repressivo. La polizia ha sgomberato con estrema violenza il Campus Universitario, occupato alcuni giorni prima dai manifestanti e si sta moltiplicando il numero degli arresti e delle persone ferite. Abbiamo intervistato Simone Pieranni (qui l'audio dell'intervista), ... »
Argentina - I movimenti sociali impongono la propria agenda politica al neopresidente Fernandez

Argentina - I movimenti sociali impongono la propria agenda politica al neopresidente Fernandez

Venerdì 1 novembre decine di migliaia di persone in piazza in tutto il Paese contro neoliberismo e FMI

2 / 11 / 2019
Il 27 ottobre si sono svolte le elezioni presidenziali argentine che hanno visto vincitore Alberto Fernandez, esponente del fronte unitario di Todos in cui confluiscono vecchi ed nuovi settori del peronismo moderato di sinistra. Una vittoria preannunciata dall'esito delle primarie estive, dove Fernandez raggiungeva il 47,79 % di consensi contro Mauricio Macri, esponente del ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 20