Cile

56 risultati Rss Feed
In Plaza de la Dignidad torna a sventolare la bandiera mapuche

In Plaza de la Dignidad torna a sventolare la bandiera mapuche

4 / 10 / 2020
A distanza di sette mesi e dopo una terribile pandemia non ancora superata “el pueblo unido” cileno riconquista la rinominata Plaza de la Dignidad, simbolo dell'estallido social scoppiato quasi un anno fa contro il governo corrotto e violento di Piñera.Una piazza che con la scusa della pandemia era stata militarizzata e interdetta alle manifestazioni negli ultimi mesi. Il ... »
Cile - La svolta paramilitare di Piñera?

Cile - La svolta paramilitare di Piñera?

La notte tra 1 e 2 agosto aggressione nei confronti dei mapuche nei centri di Curacautín, Victoria, Ercilla e Trayen

4 / 8 / 2020
Nonostante la pandemia stia aggredendo il Cile in maniera preoccupante, non si ferma la lotta politica iniziata lo scorso ottobre con la sollevazione popolare per l’aumento del biglietto della metro. «No son 30 pesos, son 30 años» e «No es el 10% vamos por todos» sono gli slogan che raccontano meglio di ogni altra cosa la situazione nel paese: il popolo cileno è stanco ... »
Dieci tesi per comprendere gli avvenimenti in Cile

Dieci tesi per comprendere gli avvenimenti in Cile

23 / 7 / 2020
Un testo del Movimiento Revolucionario 18 de Octubre che a partire dalla ribellione cittadina e popolare scattata proprio il 18 ottobre scorso in Cile che inquadra quello che sta attraversando il paese dal punto di vista sociale e politico e qual è il ruolo dei movimenti. Traduzione nella versione italiana di Emma Purgato e Ilaria Ruggiero.Periodo: La ribellione cittadina e ... »
In Cile è ripreso il conflitto: «No basta el 10%!». Piñera finisce in minoranza

In Cile è ripreso il conflitto: «No basta el 10%!». Piñera finisce in minoranza

19 / 7 / 2020
La pandemia ha certamente influito sulle lotte e sulle resistenze in tutto il mondo, costringendo a rivedere non solo le modalità della lotta politica ma anche a preoccuparsi delle gravissime conseguenze sanitarie, sociali ed economiche portate dal virus capitalista ai los de abajo. Ma quando il fuoco della ribellione si accende e divampa inarrestabile, è molto difficile ... »
No agli abusi in divisa ovunque! Firme di solidarietà al collettivo cileno Lastesis

No agli abusi in divisa ovunque! Firme di solidarietà al collettivo cileno Lastesis

24 / 6 / 2020
Riceviamo, traduciamo e pubblichiamo la seguente dichiarazione di solidarietà al collettivo femminista cileno LASTESIS, denunciato dai Carabineros de Chile per incitamento alla violenza nei confronti delle forze dell’ordine, a causa delle ormai celebri performance artistiche che denunciano gli abusi di potere – tra cui violenze sessuali, mutilazioni e omicidi – da parte ... »
Un grido dall'Argentina al Cile. Organizzarsi per una lotta al di là dei confini

Un grido dall'Argentina al Cile. Organizzarsi per una lotta al di là dei confini

Incontro con gli studenti e le studentesse cilene iscritte all'università di Buenos Aires.

31 / 3 / 2020
Le distanze in America Latina hanno una connotazione particolare, i paesi che ne fanno parte sono infatti considerati l'emblema della disuguaglianza: sono grandi le distanze tra ricchi e poveri, sono le distanze geografiche, dove da nord a sud trovi nuovi mondi, sono le distanze sociali.Eppure, c’è chi, in maggioranza tra le nuove generazioni cerca invece di ribaltarle ... »
Chiloé, l’arcipelago che resiste al governo e alla pandemia

Chiloé, l’arcipelago che resiste al governo e alla pandemia

Utente: davide_drago
27 / 3 / 2020
Nel Cile infuocato degli ultimi mesi, lo scoppio dell’emergenza coronavirus ha costretto i movimenti a rivedere i propri piani di protesta, anche alla luce del rinvio ad ottobre del plebiscito sulla nuova costituzione. Le misure adottate dal governo per contenere la diffusione del virus sono state fino a questo momento dettate più dal desiderio di far scemare l’estallido ... »
Hasta que la dignidad se haga costumbre

Hasta que la dignidad se haga costumbre

Il Cile despedido tra reazione e cambiamento verso il referendum del 26 aprile.

16 / 3 / 2020
El Rincon de los Canallas è una delle locande più emblematiche di Santiago. Un luogo che si rifiuta di cedere alla gentrificazione del centro della città, nonostante la fortissima pressione del settore immobiliare per acquistare l’immobile e trasformarlo nell’ennesimo palazzo. È un luogo leggendario, un rifugio dove in sottofondo suona "canalla llama canalla", parola ... »
Cile - “Chi non salta è uno sbirro”. Al Festival di Viña del Mar irrompe la protesta

Cile - “Chi non salta è uno sbirro”. Al Festival di Viña del Mar irrompe la protesta

27 / 2 / 2020
L’estallido social cileno che dura ormai da oltre quattro mesi, conquista la prima serata nazionale e le passerelle del mondo dello spettacolo al grido di “el que no salta es paco”, letteralmente “chi non salta è uno sbirro”.In questi giorni Viña del Mar, graziosa località chiamata “città giardino” a due passi dal mare e da Valparaíso è la capitale della ... »
Cile - La Primera Linea contro il governo Piñera

Cile - La Primera Linea contro il governo Piñera

Un weekend di intense mobilitazioni e repressione

17 / 2 / 2020
Un San Valentino tinto di rosso e acre di lacrimogeni per Santiago del Chile, un San Valentino "sin rozas". Come ogni venerdì da quattro mesi, centinaia di persone si sono radunate in Plaza Italia a Santiago del Cile per protestare contro le politiche del governo di Sebastián Piñera. Ad oggi si contano decine di morti, centinaia di feriti e migliaia di persone arrestate dai ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 6