Mondi

4222 risultati Rss Feed
Stati Uniti: «We wont go back!»

Stati Uniti: «We wont go back!»

Continuano le mobilitazioni negli USA in difesa del diritto d'aborto. A New York ancora mille persone in presidio a Union Square. Nell'articolo il video con l'intervista a Emma, attivista di Rise Up For Abortion Rights

26 / 6 / 2022
Il giorno dopo la decisione della Corte Suprema statunitense di invalidare la sentenza Roe v Wade, di fatto cancellando l'aborto legale a livello federale, una nuova ondata di mobilitazioni ha interessato le maggiori città del paese. A New York, dopo le 10.000 persone radunatesi a Washington Square Park nelle ore immediatamente successive al pronunciamento della ... »
La Colombia che verrà dal sogno alla realtà

La Colombia che verrà dal sogno alla realtà

Intervista a Jonathan Camargo.

25 / 6 / 2022
Intervista a Jonathan Camargo, attivista e comunicatore sociale per il media comunitario Trochando Sin Fronteras sulle elezioni e la difficile situazione del paese, alle prese con la violenza paramilitare e statale e la conquista di un nuovo governo ma non del potere effettivo. Pochi giorni prima delle elezioni una raffica di mandati di cattura ha portato all’arresto di ... »
Sale la tensione in Ecuador: arresti, feriti, attentati, repressione e criminalizzazione contro il paro nacional

Sale la tensione in Ecuador: arresti, feriti, attentati, repressione e criminalizzazione contro il paro nacional

22 / 6 / 2022
Senza appoggio popolare e isolato in parlamento, il governo del banchiere dell’Opus Dei Guillermo Lasso, sta usando l’unica arma a sua disposizione per mantenere il potere in questa crisi politica e sociale, vale a dire la violenza contro i settori più vulnerabili della popolazione. Una violenza prodotta dallo Stato ma la cui responsabilità è fatta cadere sui ... »
Carovana "México Profundo in difesa della Terra"

Carovana "México Profundo in difesa della Terra"

Dal 12 al 30 Agosto una delegazione di Ya Basta!Êdî Bese! e dei Centri Sociali del Nord Est sarà in Messico, ospite dell’Asamblea de Pueblos Indígenas del Istmo en Defensa de la Tierra y el Territorio.

21 / 6 / 2022
“I popoli che hanno combattuto in passato sono gli stessi che portano avanti le lotte per il presente e per il futuro.  Siamo qui, qui eravamo e resisteremo fermamente, a prescindere dal cambio del sorvegliante, perché sappiamo che i partiti non risolveranno le ingiustizie che storicamente abbiamo subito. Senza timore di sbagliare, diciamo che non c'è stata né la fine di ... »
Cambia la storia della Colombia che sceglie Petro e Marquez

Cambia la storia della Colombia che sceglie Petro e Marquez

20 / 6 / 2022
Per la prima volta nella storia del Paese la sinistra vince le elezioni: Gustavo Petro è il nuovo presidente e l’attivista afroamericana Francia Marquez la nuova vice presidente. Al ballottaggio sconfitto Rodolfo Hernandez, leader di una coalizione populista appoggiata dalla destra uribista e dai partiti di centro. La nuova coppia presidenziale ha ottenuto un risultato ... »
Sgombero violento della protesta dei rifugiati a Tunisi: la richiesta di evacuazione collettiva resta disattesa

Sgombero violento della protesta dei rifugiati a Tunisi: la richiesta di evacuazione collettiva resta disattesa

Da Melting Pot: il resoconto e i video dello sgombero

19 / 6 / 2022
Le azioni di UNHCR e dello stato tunisino vogliono dividere e disperdere il movimento dei rifugiati che da mesi chiede l’evacuazione in un paese sicuro.Tunisi – Nella mattinata di sabato 18 giugno, la polizia ha sgomberato ciò che restava del sit-in dei rifugiati in Rue du Lac a Tunisi, davanti alla sede di UNHCR. I manifestanti, molti dei quali provenienti da Zarzis in ... »
Continua a crescere il paro nacional in Ecuador e Lasso comincia a cedere

Continua a crescere il paro nacional in Ecuador e Lasso comincia a cedere

18 / 6 / 2022
Non è trascorsa nemmeno una settimana dall’inizio dello sciopero generale a tempo indeterminato e già si intravedono i primi scricchiolii nel governo del banchiere Lasso, costretto a firmare nella serata di venerdì le prime concessioni per cercare di fermare le crescenti proteste contro il suo operato. Al tempo stesso, mentre con una mano si mostra aperto al dialogo con ... »
Sciopero generale in Ecuador, arrestato arbitrariamente il presidente della CONAIE Leonidas Iza

Sciopero generale in Ecuador, arrestato arbitrariamente il presidente della CONAIE Leonidas Iza

15 / 6 / 2022
Il leader indigeno e presidente della CONAIE (Confederción de Nacionalidad Indigenas de Ecuador) Leonidas Iza è stato arrestato arbitrariamente e illegalmente da gruppi speciali della polizia ecuadoriana nella notte tra lunedì e martedì con l’accusa di essere l’autore intellettuale di atti vandalici, nel pieno del nuovo “paro nacional”, lanciato dallo stesso ... »
Raúl Zibechi: La sterile illusione del cambiamento dall’alto

Raúl Zibechi: La sterile illusione del cambiamento dall’alto

13 / 6 / 2022
Colombia, Ecuador e Cile ci mostrano processi recenti relativamente simili.Governi della destra neoliberale contrastati da grandi rivolte popolari di ampia durata, che hanno aperto brecce nella dominazione e che hanno messo sotto controllo la governance. Il sistema politico ha risposto canalizzando le rivendicazioni verso un terreno istituzionale, con il beneplacito e ... »
Carovana Migrante in America Latina: oltre diecimila persone in marcia per esigere diritti e documenti

Carovana Migrante in America Latina: oltre diecimila persone in marcia per esigere diritti e documenti

9 / 6 / 2022
Nel giorno in cui a Los Angeles si è aperto il IX° Vertice delle Americhe, che discuterà anche della crisi migratoria, una nuova e imponente carovana migrante si è messa in marcia da Tapachula. A comporla dalle sette alle dodici mila persone migranti, uomini, donne, bambini, anziani, persone con disabilità provenienti in maggioranza dal centro e sud America, stanche di ... »
«   1 2 3 4 5 6 7 8   »     Pagina 3 / 423