News

1861 risultati, sezione: Mondi (vedi tutti) Rss Feed
Buenos Aires - La forza dei movimenti nella parabola discendente del G20

Buenos Aires - La forza dei movimenti nella parabola discendente del G20

4 / 12 / 2018
Da Amburgo a Buenos Aires, dalla dodicesima alla tredicesima edizione del G20, il 1 dicembre si è consumata forse definitivamente la parabola del forum che dal 1999 riunisce annualmente i leader, dei ministri delle finanze e dei governatori delle banche centrali dei 20 “paesi più industrializzati. Forum che spesso sono stati occasioni, per i movimenti sociali, di ... »
Il Messico tra l’incubo e la speranza

Il Messico tra l’incubo e la speranza

Si insedia ufficialmente Andrés Manuel López Obrador, che ha stravinto le elezioni ma è già accusato di aver disatteso alcune promesse della campagna elettorale

3 / 12 / 2018
Il primo dicembre a Città del Messico è avvenuta la cerimonia di insediamento di Andrés Manuel López Obrador. Per la prima volta il Messico avrà un presidente di sinistra, progressista, ed è un evento storico. Ma cosa dovremo aspettarci dal nuovo presidente? In tutto il continente americano, dall’Alaska alla Patagonia, sotto l’influenza del trumpismo, stiamo ... »
La nuova protesta dei gilets jaunes a Parigi

La nuova protesta dei gilets jaunes a Parigi

Centinaia di persone in piazza contro il Governo. Pugno duro della polizia, già effettuati circa cento arresti. Continuano gli scontri nei presso dell'Arc De Triomphe. Cronaca in aggiornamento.

1 / 12 / 2018
Nuova giornata di protesta dei gilets jaunes, dopo il fallimento delle trattative con Macron. Per immergerci nelle contraddizioni di questo movimento e cercare di comprendere le fino in fondo, oggi abbiamo deciso di essere presenti a Parigi. Proveremo a seguire la cronaca della giornata e le tante dinamiche che in essa si produrranno. La novità della giornata può essere ... »
Argentina - Chiuso il caso Maldonado, l’impunità trionfa sulla giustizia

Argentina - Chiuso il caso Maldonado, l’impunità trionfa sulla giustizia

Articolo in aggiornamento

30 / 11 / 2018
Quel 1 agosto del 2017, Santiago è stato inseguito dai gendarmi argentini, è stato visto caricato su una camionetta bianca della Gendarmeria. Santiago è affogato da solo, “per una sommatoria di coincidenze” pochi metri a monte del luogo dove sarebbe caduto in acqua. Santiago è stato ritrovato 78 giorni dopo la sua scomparsa e nonostante sei perlustrazioni ufficiali con ... »
Le crepe nel muro di Tijuana

Le crepe nel muro di Tijuana

26 / 11 / 2018
Un mese e mezzo di viaggio, due frontiere superate a forza, oltre 4 mila chilometri percorsi. Hanno sopportato fatica, sofferenza, difficoltà di ogni tipo, insulti razzisti, umiliazioni e minacce provenienti dall’esercito più potente del mondo.È la marea della carovana migrante, uomini, donne, bambini centro americani che ha sfidato pubblicamente e senza paura l’impero, ... »
Parigi vale sempre una messa?

Parigi vale sempre una messa?

I movimenti francesi sono scesi in piazza contro le violenze sessuali e sessiste, marginale la loro partecipazione ai blocchi "gialli".

26 / 11 / 2018
Nei giorni scorsi abbiamo provato a seguire la mobilitazione dei gilets jaunes, cercando di coglierne le contraddizioni e le potenzialità, andando oltre i facili clichè che gli venivano attribuiti dai media tradizionali, ma anche dalla vulgata di movimento. Cerchiamo di approfondire il nostro sguardo, non con il fare dei tifosi delle mobilitazioni altrui, ma con la volontà ... »
Gilets Jaunes atto II: l'assedio dell'Eliseo.

Gilets Jaunes atto II: l'assedio dell'Eliseo.

Violenti scontri sugli Champs Elysées nel giorno in cui la protesta giunge a Parigi. Nella capitale previsto anche il corteo dei movimenti femministi.

24 / 11 / 2018
Arriva a Parigi la protesta dei “gilet jaunes”. Lo scorso 17 Novembre una mobilitazione nazionale imprevista ha tinto di giallo strade e autostrade in Francia: più di 2000 blocchi contro il governo in risposta al caro carburanti. Mentre Macron mantiene la linea nonostante i quasi 300mila manifestanti scesi in piazza venerdì scorso, il movimento cresce, i blocchi si ... »
La rivolta dei gilets jaunes

La rivolta dei gilets jaunes

19 / 11 / 2018
Quella che doveva essere una prima giornata di protesta contro il caro-carburanti si è trasformata in una mobilitazione nazionale sorprendente, con migliaia di blocchi della circolazione e una moltiplicazione delle rivendicazioni, contro l’insieme delle misure fiscali del governo e, in generale, contro il presidente Macron. Secondo il ministero dell’interno, 287 mila ... »
Guerra d’aggressione - Il massacro perpetrato da Arabia Saudita ed Emirati in Yemen non è una proxywar contro l’Iran

Guerra d’aggressione - Il massacro perpetrato da Arabia Saudita ed Emirati in Yemen non è una proxywar contro l’Iran

Di Sheila Carapico

19 / 11 / 2018
In seguito alla rinnovata offensiva della coalizione guidata da Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti contro il porto yemenita di Hudayda, traduciamo questa analisi di Sheila Carapico, professoressa di scienze politiche alla University of Richmond. L’efferato assassinio del giornalista Jamal Khashoggi da parte del regime saudita ha danneggiato l’immagine del principe ... »
Messico – La Caravana migrante continua il cammino verso nord

Messico – La Caravana migrante continua il cammino verso nord

14 / 11 / 2018
Nei giorni scorsi almeno 4500 migranti della prima carovana, partita dall’Honduras un mese fa, sono arrivati nello stato di Querétaro, dando così l’avvio alla seconda parte del loro viaggio verso nord. Per loro è stato disposto lo stadio Corregidora come punto di accoglienza. Un altro gruppo di migranti sempre appartenenti alla prima carovana ha raggiunto la città di ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 187