Europa

276 risultati, sezione: Mondi (vedi tutti) Rss Feed
Our future will not be greenwashed away!

Our future will not be greenwashed away!

Ende Gelände, Fridays for Future e le pratiche di lotta

26 / 6 / 2019
Si è conclusa pochi giorni fa l’azione di disobbedienza civile di massa che ha portato al blocco del “distretto del carbone” in Nordreno-Vestfalia, lanciata da Ende Gelände e partecipata da attivisti/e climatici provenienti da tutta Europa.Dopo sette anni Ende Gelände assoda le pratiche e la struttura che rende possibile la mobilitazione di migliaia di persone ... »
Elezioni finlandesi tra crisi della sinistra, sovranismo e nuove polarizzazioni

Elezioni finlandesi tra crisi della sinistra, sovranismo e nuove polarizzazioni

15 / 4 / 2019
Si sono svolte ieri le elezioni politiche finlandesi. Il risultato si presta a molte interpretazioni. I socialdemocratici sono di misura il partito più grande, con un risultato però deludente (17,7%). I sovranisti si confermano forza politica ormai strutturale del paese (17,5%). Il partito della destra liberale, nonostante quattro anni di governo, mantiene le proprie ... »
Il governo Macron vuole controllare l'informazione

Il governo Macron vuole controllare l'informazione

La Francia si dirige con inquietante determinazione verso l'autoritarismo, il potere esprime la chiara volontà di mettere la museruola ai media.

8 / 2 / 2019
Negare e criminalizzare il diritto di manifestare, reprimere in massa e attaccare il giornalismo d'inchiesta con la volontà di restringere paurosamente la libertà di esprimere il dissenso sono segnali politici inequivocabili e pericolosi.Il caso Mediapart. Il tentativo di perquisizione in seguito alle ultime rivelazioni dell'"affaire Benalla" parla di uno Stato che trema di ... »
L'estrema destra sta conquistando anche la Svezia

L'estrema destra sta conquistando anche la Svezia

19 / 10 / 2018
L’affermazione del partito di destra dei Democratici Svedesi, durante la recente tornata elettorale nel paese scandinavo, s’iscrive in un trend europeo di affermazione sociale ed elettorale dei partiti di destra in tutta Europa. Allo stesso tempo, nel paese del Welfare State e dei diritti civili avanzati, quest’ascesa politica assume delle specificità. Di seguito ... »
Notre-Dame-des-Landes - L'AEROPORTO È MORTO, VIVA LA ZAD!

Notre-Dame-des-Landes - L'AEROPORTO È MORTO, VIVA LA ZAD!

22 / 1 / 2018
Gli occupanti della zone à defendre hanno vinto la lotta contro il progetto di un secondo aeroporto regionale riconosciuto inutile. Dopo cinquant'anni il governo francese decide di rinunciare alla costruzione di una grande opera che avrebbe devastato la riserva verde di NantesIl 18 gennaio 2018 è il primo giorno senza aeroporto, la sera stessa è stata convocata un'assemblea ... »
Catalogna - Chi ha vinto le elezioni del 21d?

Catalogna - Chi ha vinto le elezioni del 21d?

Il giorno del voto catalano rivela chi ha incluso l'indipendentismo, l'azione della repressione di Madrid e del terrorismo economico, nel contesto di una campagna elettorale circondata da prigionieri politici e esuli

22 / 12 / 2017
Come per tutte le cose, non esistono interpretazioni uniche e assolute, essendo ogni lettura che si dà ad un fenomeno una presa di posizione e un’analisi che rispecchia un certo punto di vista. Questo non significa travisare i fatti o la realtà, ma che il senso del loro accadere e delle loro connessioni non è mai un dato incontrovertibile. Se questa massima può valere ... »
COP23 - Le negoziazioni sul clima sono ancora sotto l’influenza dei grandi inquinatori?

COP23 - Le negoziazioni sul clima sono ancora sotto l’influenza dei grandi inquinatori?

15 / 11 / 2017
Un approfondimento su Cop23 - tratto da Non con i miei soldi - che indaga sui partner ufficiali della COP23 in corso a Bonn, diversi nomi, diverse multinazionali che ormai più che per i loro utili stanno diventando sempre più famose per l'inquinamento che producono. Di seguito il testo, tradotto in italiano dal francese da Non con i miei soldiL’azienda petrolifera ... »
Learning from Hambach

Learning from Hambach

Diario di bordo di un attivista italiano a Ende Gelände

10 / 11 / 2017
La miniera di lignite che minaccia quanto ancora rimane della foresta di Hambach, nei pressi della città Bonn, è un paesaggio fantascientifico, una voragine sconfinata che si estende letteralmente a perdita d'occhio. Data l'estensione della cava, l'occhio fatica a percepirne immediatamente la profondità. Poi, con stupore crescente, lo sguardo sprofonda nella terra per ... »
Quel dialogo tra sordi chiamato Cop 23

Quel dialogo tra sordi chiamato Cop 23

La parola d'ordine è "talanoa", parliamoci col cuore, ma gli Stati Uniti rimangono sordi e si sfilano

9 / 11 / 2017
Doveva essere una Cop dai contorni essenzialmente tecnici, questa che si è aperta a Bonn lunedì 6 e che si svolgerà sino a giovedì 16 novembre. Una Cop senza grandi novità né particolari aspettative. Perlomeno prima che arrivasse Donald Trump a scombinare tutto. Doveva essere un incontro lontano dai fari della politica e circoscritto in contorni decisamente organizzativi ... »
La nuova Austria senza qualità

La nuova Austria senza qualità

Un'intervista a Matthias Berger e Lorenzo Vianini, due compagni che risiedono in Austria e che ci raccontano la realtà emersa dalle ultime elezioni

6 / 11 / 2017
I popolari democristiani dell’ÖVP hanno vinto le elezioni in Austria, ottenendo il 31,4 per cento dei voti, confermando i sondaggi delle ultime settimane che lo avevano dato per favorito. Il partito di estrema destra FPÖ ha invece ottenuto il 27,4 per cento dei voti, diventando secondo partito e distanziando di poco il partito socialdemocratico, che è stato votato dal ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 28