Ecuador

41 risultati Rss Feed
Ecuador - Lenín costretto alla resa abroga il paquetazo

Ecuador - Lenín costretto alla resa abroga il paquetazo

La vittoria della lotta, di una mobilitazione incredibile dei movimenti indigeni e non solo, ma è anche una vittoria di tutto il paese che ora potrà sperare in una serie di misure economiche meno impattanti nella propria vita quotidiana

14 / 10 / 2019
Dopo undici giorni di rivolta e di imponenti manifestazioni il movimento indigeno ha vinto: il presidente Lenín Moreno è costretto alla resa e a ufficializzare l’abrogazione del decreto 883 con il quale si istituiva il “paquetazo” economico.È la vittoria della lotta, di una mobilitazione incredibile dei movimenti indigeni e non solo, ma è anche una vittoria di tutto ... »
Ecuador - I movimenti indigeni fanno tremare il potere

Ecuador - I movimenti indigeni fanno tremare il potere

Martedì 8 ottobre occupato il Parlamento continuano duri scontri a Quito: «la lotta continua fino a che il FMI non se ne andrà!».

11 / 10 / 2019
Da ormai una settimana l’Ecuador è in sciopero ed è attraversato da nord a sud, dalla costa all’Amazzonia da fortissime proteste contro l’ormai famoso “paquetazo” di Moreno, una serie di misure economiche dettate dal Fondo Monetario Internazionale in cambio di un prestito di 4,2 miliardi di dollari, che andranno a colpire i settori più deboli della popolazione.La ... »
Ecuador - Continua la rivolta e Moreno fugge a Guayaquil

Ecuador - Continua la rivolta e Moreno fugge a Guayaquil

8 / 10 / 2019
Non è servito nemmeno lo stato d’eccezione a fermare le proteste dei cittadini e dei movimenti ecuadoriani contro il “paquetazo”, il pacchetto di misure economiche emanato dal governo di Lenin Moreno su indicazione de Fondo Monetario Internazionale. Particolarmente tesa la situazione nelle comunità indigene in resistenza: nei giorni scorsi la CONAIE ha annunciato la ... »
L’Ecuador in rivolta contro Lénin e le politiche economiche dettate dal FMI

L’Ecuador in rivolta contro Lénin e le politiche economiche dettate dal FMI

7 / 10 / 2019
Da quasi una settimana l’Ecuador sta vivendo giorni difficili, con proteste, manifestazioni e feroce repressione da parte di esercito e polizia in tutto il Paese. È iniziato tutto mercoledì scorso, quando il presidente Lénin Moreno ha annunciato una serie di misure economiche, definite “paquetazo”, dettate dal FMI e che, secondo il presidente, sono necessarie per ... »
Ecuador - Il ballottaggio salva la Revolución Ciudadana e il progressismo latinoamericano

Ecuador - Il ballottaggio salva la Revolución Ciudadana e il progressismo latinoamericano

4 / 4 / 2017
Il candidato di Alianza País, il partito al potere dal 2006, vince d'un soffio il ballottaggio per la presidenza della Repubblica ecuadoriana e salva non sono la revolución ciudadana avviata da Rafael Correa nel 2006 ma anche il declino, che sembrava inesorabile, dell'esperienza progressista nel Continente. Con il 99% di voti scrutinati, Lenin Moreno ha ottenuto il 51.16% ... »
L'Ecuador del dopo Correa

L'Ecuador del dopo Correa

21 / 2 / 2017
La Revolución Ciudadana si salva dal tracollo. Nelle elezioni per la Presidenza della Repubblica, di domenica 19 febbraio, il candidato di Alianza País, Lénin Moreno ottiene il 39% delle preferenze, staccando di ben 11 punti il rivale maggiormente accreditato, l'ex banchiere Guillermo Lasso, esponente di Creo (Creando Oportunidades) e delle destre reazionarie. A dire il ... »
Ambiente, diritti e petrolio: il caso del parco Yasuni in Ecuador

Ambiente, diritti e petrolio: il caso del parco Yasuni in Ecuador

di Maya Santamaria, Limes del 2 dicembre 2014

10 / 12 / 2014
Pubblichiamo questo interessante articolo che ci da un quadro completo sui progetti di estrazione petrolifera nel territorio della Riserva Mondiale della Biosfera dello Yasunì in Ecuador, la zona con il più alto grado di biodiversità del pianeta. Questa vicenda si è conosciuta in tutto il mondo quando il presidente Rafael Correa ha dato il via libera alle trivellazioni ... »
La vita al limite: il petrolio nell'Amazzonia ecuadoriana

La vita al limite: il petrolio nell'Amazzonia ecuadoriana

Un reportage a cura della Caravana Climática por América Latina

10 / 12 / 2014
Questi lavori fanno parte di un'analisi condotta dalla Caravana Climática por América Latina (una carovana di 17 attivisti partita nel marzo del 2014 dal nord del Messico per raggiungere il Cumbre de los Pueblos frente al Cambio Climático che si svolge a Lima dall'8 all'11 dicembre durante i lavori del Cop20, il congresso  delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici) ... »
Chevron salvata dall'Aja; l'Ecuador continua ad accusare la multinazionale

Chevron salvata dall'Aja; l'Ecuador continua ad accusare la multinazionale

Intanto il presidente Correa si prepara ad allargare la frontiere dello sfruttamento petrolifero

Utente: Azap
25 / 9 / 2013
Qualcuno l'ha definito come il più grande danno ambientale della storia, superiore ai disastri BP nel Golfo del Messico e ai danni della prima Guerra del Golfo nel Persico.Sappiamo per certo quello che ci dicono i fatti e le sentenze: in Ecuador la Texaco è stata responsabile di oltre 16,8 milioni di barili dispersi nella foresta amazzonica, con oltre 1 milione di ettari ... »
Appello al governo dell'Ecuador per Salvare lo Yasunì.

Appello al governo dell'Ecuador per Salvare lo Yasunì.

Firmae diffondi!

23 / 9 / 2013
Di fronte alla recente cancellazione del Progetto Yasunì-ITT operata dal Governo di Correa, convinti dell’alto valore simbolico della proposta e dell’importanza di proteggere zone ad alta concentrazione di biodiversità come il Parco dello Yasunì, dichiarato Riserva Mondiale della Biosfera, lanciamo alle organizzazioni sociali ed ambientaliste, comitati, cittadini, ... »
1 2 3 4 5   »     Pagina 1 / 5