America Latina

990 risultati, sezione: Mondi (vedi tutti) Rss Feed
L’ultima linea di difesa

L’ultima linea di difesa

Global Witness documenta l’assassinio impunito di 227 difensori della Terra nel 2020.

22 / 9 / 2021
Nel 2020, segnato dall’esplosione della pandemia da coronavirus e dal successivo tentativo imposto dai governi di ritornare alla “normalità”, la guerra del sistema capitalista contro i popoli ha prodotto l’assassinio di 227 difensori della Terra e dell’ambiente in tutto il mondo. Colombia, Messico e Filippine sono ancora una volta i paesi dove difendere un bosco o ... »
Messico - Carovana migrante aggredita dalla Guardia Nacional

Messico - Carovana migrante aggredita dalla Guardia Nacional

30 / 8 / 2021
Una nuova carovana migrante composta da un migliaio di persone, in prevalenza di origini haitiane, è partita sabato scorso dalla città di frontiera messicana Tapachula ed è stata brutalmente aggredita dalla Guardia Nacional, dall’esercito e dai funzionari della INAMI nel tentativo di bloccargli il passaggio.La nuova carovana è partita dalla “porta sul retro” della ... »
Venezuela - Se Simón e Manuela sapessero…

Venezuela - Se Simón e Manuela sapessero…

Sulla vicenda di Vanessa Rosales: storie di “Socialismo del siglo XXI”

5 / 2 / 2021
Il 30 dicembre 2020 mentre nelle strade argentine si festeggiava a squarciagola tra risa e lacrime, la legalizzazione dell’aborto, nel carcere di Mérida stava reclusa una giovane docente ed attivista dei diritti umani e riproduttivi. Prima di parlare di Vanessa, è bene sapere che la crisi Venezuelana è gravemente peggiorata negli ultimi 3-4 anni ed il mantra ... »
Guatemala, l’esercito disperde la carovana migrante

Guatemala, l’esercito disperde la carovana migrante

19 / 1 / 2021
Dopo poco più di 24 di blocco presso il piccolo paese di Vado Hondo, municipio di Chiquimula, polizia ed esercito guatemalteco nella giornata di lunedì hanno sgomberato il km 177 della statale costringendo prima la carovana a retrocedere e poi obbligando i migranti a salire sugli autobus per il “ritorno volontario” in patria.I migranti erano arrivati a Vado Hondo ... »
Riprende l’esodo centro americano, in fuga dalle conseguenze della pandemia e dei cambiamenti climatici

Riprende l’esodo centro americano, in fuga dalle conseguenze della pandemia e dei cambiamenti climatici

17 / 1 / 2021
Si sono ritrovati come sempre al terminal degli autobus di San Pedro Sula. Un primo gruppo di circa 300 persone già mercoledì sera e il giorno seguente a migliaia. Secondo l’Instituto Guatemalteco de Migración sarebbero già oltre ottomila le persone che hanno ripreso il viaggio della speranza, l’esodo verso la “terra promessa” degli Stati Uniti, in fuga ... »
Il segno dei tempi: polarizzazione più che destrificazione

Il segno dei tempi: polarizzazione più che destrificazione

21 / 12 / 2020
Un articolo di Pablo Ospina Peralta pubblicato il 1° dicembre 2020 su palabrasalvaje.com. Traduzione a cura di Emma Purgato.Circola (e ha il suo seguito) l’interpretazione che, dopo l’”onda rosa”, stiamo assistendo ad un ciclo di destrificazione della politica e della società latino-americana. I governi di sinistra o centrosinistra sono stati rovesciati ... »
I popoli originari tra ipocrite celebrazioni e resistenza

I popoli originari tra ipocrite celebrazioni e resistenza

11 / 8 / 2020
Il 9 agosto si è celebrata la “Giornata Internazionale dei Popoli Indigeni”, indetta dall’ONU nel 1994 con l’obiettivo di affrontare le problematiche dei popoli originari legate ai diritti umani, all’ambiente, allo sviluppo, all’istruzione, alla salute e alla crescita economica e sociale e al tempo stesso di far risaltare la ricchezza culturale che apportano ... »
La negligenza di Daniel Ortega permette la diffusione del Covid-19 in Nicaragua

La negligenza di Daniel Ortega permette la diffusione del Covid-19 in Nicaragua

Marce politiche, iniziative di massa, serate di pugilato e attacchi del presidente alla campagna #QuédateEnCasa. II regime di Daniel Ortega sfida le raccomandazioni dell'OMS per prevenire il Covid-19 e impone la segretezza.

12 / 6 / 2020
In questi mesi nelle pagine di Globalproject abbiamo raccontato la diffusione della pandemia in tutto il continente latinoamericano. Storie di resistenza e di ribellione, di tragedie e conflitti politici si sono intrecciati nel tentativo di descrivere la drammatica situazione vissuta dalla popolazione, costretta ad affrontare non solo la pericolosità del virus ma spesso anche ... »
Perù - Divisione, rassegnazione e perdita di identità

Perù - Divisione, rassegnazione e perdita di identità

11 / 6 / 2020
Riceviamo e pubblichiamo un articolo di Francesco Lazzari, Corpo Civile di Pace FOCSIV presso l’Instituto Natura di Chimbote, Perù, sulle implicazioni sociali ed ambientali del modello economico neoliberista che promuove le pratiche estrattiviste nel paese andino.Una spiaggia dorata infinita, lontana dal traffico e dallo smog della Panamericana, circondata da un paesaggio ... »
Nelle strade latinoamericane si riaccende il fuoco della rivolta

Nelle strade latinoamericane si riaccende il fuoco della rivolta

21 / 5 / 2020
Il fuoco della rivolta che aveva infiammato l’autunno latinoamericano non si è spento con l’avvento della pandemia. Nonostante le misure contenitive, l’obbligo di restare a casa, i coprifuoco e la militarizzazione dei territori, nei giorni scorsi in molte città del continente, dai sobborghi di Santiago in Cile a El Alto in Bolivia o a Quito in Ecuador, a piccoli o ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 99