America Latina

1013 risultati, sezione: Mondi (vedi tutti) Rss Feed
Il Brasile di oggi, tra nuovo ciclo progressista e l'onda del bolsonarismo

Il Brasile di oggi, tra nuovo ciclo progressista e l'onda del bolsonarismo

Report del dibattito con Federico Nastasi e Alessandro Peregalli tenutosi a Radio Sherwood

24 / 11 / 2022
Il 10 novembre si è tenuto a Radio Sherwood dell’anno il dibattito “Fora Bolsonaro? Un talk sulle elezioni brasiliane” che ha visto come ospiti Federico Nastasi, ricercatore e collaboratore di diverse testate giornalistiche italiane e spagnole e Alessandro Peregalli, ricercatore indipendente di Studi Latinoamericani e redattore del blog lamericalatina.net. Il dibattito ... »
Il Brasile verso il ballottaggio: “con Lula per cacciare il fascista dal governo”

Il Brasile verso il ballottaggio: “con Lula per cacciare il fascista dal governo”

Intervista a Moises, del Movimento dos Atingidos por Barragens.

25 / 10 / 2022
Le recenti elezioni presidenziali in Brasile hanno mostrato la fotografia di un paese spaccato a metà, differente da quello prospettato da pressoché tutti i sondaggi. Preoccupati dalle voci di un possibile colpo di stato dei militari, non ci si è resi conto che la vera minaccia era rappresentata dal radicamento nel territorio del bolsonarismo. Infatti, pur vincendo, Lula ... »
America Latina - Imbroglio dello sviluppo

America Latina - Imbroglio dello sviluppo

Estrattivismo e transizione nei vecchi e nuovi progressismi latinoamericani

8 / 9 / 2022
La traduzione, fatta da Claudia González Lobo, di un articolo di Eduardo Gudynas pubblicato su El espectador, uno dei principali quotidiani colombiani. Eduardo Gudynas è ricercatore al Centro Latino Americano de Ecología Social (CLAES) e il suo ultimo libro si intitola Extractivismos y Corrupción” (Desde Abajo).I cosiddetti progressismi, a cui si aggiunge ora il ... »
A Panama prime conquiste dei movimenti nel dialogo col governo

A Panama prime conquiste dei movimenti nel dialogo col governo

27 / 7 / 2022
Dopo tre settimane di forti proteste il governo di Laurentino Cortizo ha ceduto e si è seduto al tavolo dei negoziati con le organizzazioni sociali che hanno animato le proteste di queste ultime settimane. La prima tappa del dialogo, che si è tenuto a Penonomé, nella provincia di Coclé, si è conclusa dopo cinque giorni con un primo e importante accordo sulla riduzione e ... »
Processo costituente in Cile: guerra di immaginari alle porte del referendum finale

Processo costituente in Cile: guerra di immaginari alle porte del referendum finale

26 / 7 / 2022
Il 4 settembre 2022, si terrà in Cile il referendum sul testo bozza della nuova costituzione, che se approvata sostituirà la costituzione neoliberista imposta nel 1980 dalla dittatura del generale Pinochet. Il processo costituente cileno è frutto della rivolta popolare del 2019 e dall’esito del referendum – al momento in bilico – dipende la possibilità di realizzare ... »
Panama sull’orlo della rivolta

Panama sull’orlo della rivolta

19 / 7 / 2022
Da oltre due settimane forti proteste stanno scuotendo il paese centro americano. Come successo recentemente in Ecuador e come sta succedendo in questi giorni in Sri Lanka, anche a Panama le motivazioni delle proteste sono l’aumento vertiginoso del costo della vita, in particolare di carburante, medicine e generi di prima necessità, che colpiscono in modo indiscriminato la ... »
Vittoria della CONAIE: Lasso costretto a firmare l’accordo

Vittoria della CONAIE: Lasso costretto a firmare l’accordo

2 / 7 / 2022
Dopo diciotto giorni di mobilitazione, di una violenta repressione che ha causato sei morti, oltre cento cinquanta arresti e oltre trecento trenta feriti, i movimenti indigeni fanno capitolare Lasso che è costretto a firmare l’Acta de Paz.Con questo accordo finisce, per il momento, il paro nacional e fin da subito i movimenti indigeni si sono impegnati a smantellare i ... »
Ecuador, il difficile cammino del dialogo

Ecuador, il difficile cammino del dialogo

30 / 6 / 2022
A oltre due settimane dall’inizio del paro nacional, si apre uno spiraglio nella risoluzione della crisi: dopo il tentativo promosso dal Presidente dell’Asamblea Nacional, un nuovo tavolo di trattativa tra i movimenti indigeni e il governo e mediato dalla Conferenza Episcopale proverà a discutere sui dieci punti dell’agenda della CONAIE.Il cammino del dialogo tra le ... »
Dopo quindici giorni di lotta in Ecuador si apre il dialogo

Dopo quindici giorni di lotta in Ecuador si apre il dialogo

28 / 6 / 2022
«È possibile che questo Paese abbia dovuto sopportare quindici giorni di mobilitazione affinché il Governo ammettesse che deve prendere misure per i poveri?» Con queste parole il Presidente della CONAIE Leonidas Iza ha iniziato il Suo discorso nella Basilica del Voto Nacional dove, alla presenza delle rappresentanze indigene, di cinque poteri dello Stato e con la ... »
La Colombia che verrà dal sogno alla realtà

La Colombia che verrà dal sogno alla realtà

Intervista a Jonathan Camargo.

25 / 6 / 2022
Intervista a Jonathan Camargo, attivista e comunicatore sociale per il media comunitario Trochando Sin Fronteras sulle elezioni e la difficile situazione del paese, alle prese con la violenza paramilitare e statale e la conquista di un nuovo governo ma non del potere effettivo. Pochi giorni prima delle elezioni una raffica di mandati di cattura ha portato all’arresto di ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 102