Politica estera

3 risultati Rss Feed
Messico un anno dopo: dov'è il "cambiamento"?

Messico un anno dopo: dov'è il "cambiamento"?

Bilancio di un anno di presidenza di Andrés Manuel López Obrador

2 / 7 / 2019
Un anno fa il trionfo della speranza: al terzo tentativo Andres Manuel Lopez Obrador diventava presidente del Messico. Un’elezione storica per il paese, infatti, per la prima volta un candidato di sinistra metteva alla porta i due partiti tradizionali che finora si erano spartiti il potere, il vecchio partito-stato PRI e il suo braccio destro - in tutti i sensi - PAN. Oltre ... »
Il fallimento della politica turca in Medio Oriente

Il fallimento della politica turca in Medio Oriente

1 / 10 / 2015
Nell’ultima conferenza stampa prima del suo intervento all'Assemblea Generale dell'Onu, il Primo Ministro turco Ahmet Davutoglu ha fatto chiari riferimenti al fatto che il governo di Ankara non sta pensando a dei cambiamenti sulla linea di politica estera da seguire rispetto alla questione siriana. Infatti, nel suo intervento ha fatto chiaramente capire che la Turchia non ... »
Tutti in piazza col popolo libico

Tutti in piazza col popolo libico

«A seguito di questo attacco della Nato in Libia avverrà una disgregazione e la prosecuzione di una situazione endemica di combattimento che richiederà molti anni e molti morti di cui non si può vedere la fine in nessun modo», dichiara Giulietto Chiesa, Presidente di Alternativa, «La conclusione militare è certa, la conclusione del conflitto no. Una situazione molto simile a quella che seguì alla seconda guerra in Iraq. Esperti come Angelo Del Boca hanno la stessa idea. Perché la divisione del Paese è stata artificiale, organizzata, stimolata».

Utente: Alternativa
29 / 8 / 2011
«A seguito di questo attacco della Nato in Libia avverrà una disgregazione e la prosecuzione di una situazione endemica di combattimento che richiederà molti anni e molti morti di cui non si può vedere la fine in nessun modo», dichiara Giulietto Chiesa, Presidente di Alternativa, «la conclusione militare è certa, la ... »