Migrazioni

64 risultati Rss Feed
La Turchia in procinto di sospendere l’accordo del 2016 con l’UE

La Turchia in procinto di sospendere l’accordo del 2016 con l’UE

Scacco matto del sultano alle scellerate politiche europee di esternalizzazione delle frontiere?

25 / 7 / 2019
Il governo turco ha annunciato la sospensione dell’accordo con l’UE stipulato nel 2016 per bloccare il flusso migratorio verso le isole greche. La decisione paventata risponderebbe alle sanzioni di Bruxelles sull’esplorazione dei giacimenti di gas nelle acque cipriote da parte di Ankara.Come riportano le principali agenzie di stampa internazionali, in un’intervista con ... »
I confini come campi di tensione

I confini come campi di tensione

Intervista a Sandro Mezzadra a Sherwood Festival 2019

5 / 7 / 2019
Abbiamo conversato con Sandro Mezzadra, docente di filosofia politica all’Università di Bologna e membro del collettivo Euronomade e di Mediterranea, intervenuto nel dibattito “Il moltiplicarsi dei confini tra attacco ai diritti e razzismo”, tenutosi allo Sherwood Festival lo scorso 23 giugno.Come spiegheresti, a parole o attraverso immagini, il concetto di ... »
Tra geopolitica e criminalizzazioni: come cambiano le migrazioni

Tra geopolitica e criminalizzazioni: come cambiano le migrazioni

Intervista ad Annalisa Camilli a Sherwood Fetival 2019

5 / 7 / 2019
Dopo il dibattito tenutosi il 23 giugno “Il moltiplicarsi dei confini tra attacco ai diritti e razzismo” abbiamo intervistato Annalisa Camilli, giornalista di Internazionale e autrice del libro La legge del mare. Cronache dei soccorsi nel Mediterraneo (Rizzoli, 2019) che affronta la questione migratoria a partire da una distorsione del discorso pubblico avvenuta ... »
"Stop Vel-Eni" Occupato il villaggio Eni al CaterRaduno

"Stop Vel-Eni" Occupato il villaggio Eni al CaterRaduno

Senigallia (An) - Iniziativa della campagna "Per il clima, fuori dal fossile" Interrotta la diretta della trasmissione radiofonica che ha poi invitato gli attivist* a prendere parola

29 / 6 / 2019
Attiviste/i della campagna 'Per il clima e fuori dal fossile', della rete dei Centri Sociali delle Marche, di Trivelle Zero/Marche dei collettivi di #FridaysForFuture hanno occupato la Rotonda a Mare di Senigallia, storico monumento cittadino.Un'occupazione per protesta contro la presenza del villaggio espositivo Eni 'The Circular Village' all'interno dell'edizione ... »
Lampedusa, Europa

Lampedusa, Europa

Uno sguardo ampio sulla vicenda della Sea Watch e la mossa della capitana Carola Rackete. Di Vincenzo Romania, professore associato di Sociologia presso l’Università di Padova

28 / 6 / 2019
Sulla questione Sea Watch serve, credo, uno sguardo più ampio e complesso di quello che si legge in questi giorni nella contrapposizione "Salvini-antisalviniani", così definita perché è da Salvini che discendono tutte le categorie interpretative. Bisogna cioè avere il coraggio di non fermarsi al doppio vincolo superficiale fra cattivisti che reclamano agibilità politica ... »
A fianco di Carola e Sea Watch per nuovi momenti di rottura e atti di costruzione

A fianco di Carola e Sea Watch per nuovi momenti di rottura e atti di costruzione

27 / 6 / 2019
"Ho deciso di entrare in porto a Lampedusa. So cosa rischio ma i 42 naufraghi sono allo stremo. Li porto in salvo". Sono queste le parole di Carola Rackete, la capitana della Sea-Watch 3, pronunciate ieri prima di entrare nelle acque italiane, sfidando la multa da 50.000 dell’illegale decreto sicurezza bis [1] e altre possibili conseguenze, come il sequestro ... »
Il «No Way» australiano e l'istituzionalizzazione del razzismo

Il «No Way» australiano e l'istituzionalizzazione del razzismo

Intervista a Piergiorgio Moro

28 / 8 / 2018
Il ministro dell’Interno italiano Matteo Salvini - esprimendosi sulla questione della nave Diciotti -  la scorsa settimana ha affermato di ispirarsi al modello australiano basato sul principio del “No Way”. Si tratta di un modello iniziato agli inizi degli anni 90, e che negli ultimi anni ha trovato maggiore forza per le politiche di respingimento dei migranti in mare ... »
A Catania perde il governo, vincono determinazione e solidarietà

A Catania perde il governo, vincono determinazione e solidarietà

26 / 8 / 2018
Porto di Catania. In migliaia rispondono alla chiamata lanciata dai comitati antirazzisti e da tutta la Sicilia giungono al porto per portare solidarietà ai migranti sequestrati sulla nave militare Diciotti, ma soprattutto per denunciare la politica illegittima, illegale e disumana del governo giallo-verde a trazione salviniana. Sono le 18.00 passate e la marea di solidali ... »
Su Cona: la rivolta dei corpi, esodo e dignità

Su Cona: la rivolta dei corpi, esodo e dignità

27 / 11 / 2017
La vicenda dei profughi migranti in fuga dal campo-carcere sociale di Cona ci impone una riflessione profonda, ad ampio respiro, che incide sulla nostra stessa soggettività e visione del mondo, svelando fino in fondo i dispositivi del comando imperiale da una parte, le forme delle resistenze bio-politiche dall’altra. Nel nostro immaginario la rivolta è associata ai ... »
Solo quieren vivir

Solo quieren vivir

Intervista a Ana Enomarado del "Movimiento Migrantes Mesoamericano"

16 / 11 / 2017
 Città del Messico - Abbiamo salutato Ana Enamorato a Venezia, quando aveva portato a Ca' Bembo, nell'esposizione Huellas de la memoria,  decine e decine di scarpe calzate dalle madri, dai padri e dei fratelli dei migranti desaparecidos nelle frontiere centroamericane. La troviamo oggi a Città del Messico dove è portavoce del Movimiento Migrante Mesoamericano ed aiuta i ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 7