Migrazioni » Approfondimenti

13 risultati Rss Feed
Campi profughi, inferni alle porte d’Europa?

Campi profughi, inferni alle porte d’Europa?

L’opera deresponsabilizzante delle parole

27 / 2 / 2021
Lipa è un pezzo di terra bosniaco agganciato alla Croazia da una silenziosa boscaglia.In quella fitta successione di alberi, i significati delle parole diventano tenui e sbiaditi fino a trasformarsi. Tramite i significati, il linguaggio forma la realtà. Quando diamo i nomi alle cose, queste vengono al mondo, diventano quello che sono. La realtà non è prima delle sue ... »
Padova - Open Your Borders: una giornata di transizione

Padova - Open Your Borders: una giornata di transizione

24 / 2 / 2021
Per la prima volta Sabato 6 Febbraio, dopo vari anni di attività l’associazione Open Your Borders ha svolto una presentazione pubblica.Oltre ad essere la prima, ciò che ha connotato la presentazione è la modalità con la quale si è tenuta, che ha rappresentato per noi un'anomalia, un qualcosa che non eravamo abituatə a fare.Lo scopo dell'iniziativa, infatti, non era ... »
Migrazioni "climatiche" e produzione di "othering"

Migrazioni "climatiche" e produzione di "othering"

Intervista a Marco Armiero

13 / 9 / 2019
Ai margini del focus-lab “Crisi climatica, neocolonialismo e migrazioni forzate”, Salvo Torre ha intervistato uno dei relatori, Marco Armiero, direttore dell'Environmental Humanities Lab del Royal Institute of Technology a Stoccolma.Durante l’incontro qui al Climate Camp con Nnimmo Bassey vi siete confrontanti su una serie di grandi trasformazioni della società globale, ... »
Crisi climatica, neocolonialismo e migrazioni forzate. Il report del focus-lab

Crisi climatica, neocolonialismo e migrazioni forzate. Il report del focus-lab

Il terzo focus-lab del Venice Climate Camp, con Nnimmo Bassey e Marco Armiero

8 / 9 / 2019
Si è tenuto venerdì 6 settembre il terzo focus-lab del Venice Climate Camp, che ha approfondito il nesso intercorrente fra crisi climatica, neocolonialismo e migrazioni forzate. Definire il fenomeno migratorio all’interno della cornice del cambiamento climatico è, allo stesso tempo, semplice e complesso. Semplice perchè gli accadimenti degli ultimi anni lo hanno fatto ... »
Lampedusa, Europa

Lampedusa, Europa

Uno sguardo ampio sulla vicenda della Sea Watch e la mossa della capitana Carola Rackete. Di Vincenzo Romania, professore associato di Sociologia presso l’Università di Padova

28 / 6 / 2019
Sulla questione Sea Watch serve, credo, uno sguardo più ampio e complesso di quello che si legge in questi giorni nella contrapposizione "Salvini-antisalviniani", così definita perché è da Salvini che discendono tutte le categorie interpretative. Bisogna cioè avere il coraggio di non fermarsi al doppio vincolo superficiale fra cattivisti che reclamano agibilità politica ... »
Su Cona: la rivolta dei corpi, esodo e dignità

Su Cona: la rivolta dei corpi, esodo e dignità

27 / 11 / 2017
La vicenda dei profughi migranti in fuga dal campo-carcere sociale di Cona ci impone una riflessione profonda, ad ampio respiro, che incide sulla nostra stessa soggettività e visione del mondo, svelando fino in fondo i dispositivi del comando imperiale da una parte, le forme delle resistenze bio-politiche dall’altra. Nel nostro immaginario la rivolta è associata ai ... »
Francia, Italia e il risveglio di una rivalità storica

Francia, Italia e il risveglio di una rivalità storica

1 / 9 / 2017
Pubblichiamo, tratto dal sito dell' Istituto Affari Internazionali ed in nostra traduzione, un approfondimento sulle relazioni bilaterali Italia-Francia dove si mette a tema il ruolo della politica in Africa e segnatamente in Libia nelle relazioni internazionali. Questo punto di vista aiuta a costruire un quadro attorno alla convocazione del summit di Parigi della scorsa ... »
#ThisIsaMovement

#ThisIsaMovement

Testo della delegazione di Blockupy ad Atene sul fenomeno migratorio e l'Unione Europea

19 / 9 / 2015
 All’improvviso il nostro mondo si è nuovamente capovolto. E, ancora una volta, sono le persone delle cui vite nulla importa alle élite europee a sollevarsi: quelli i cui destini sono di solito statistiche, che sono oggetto di una paternalistica amministrazione della miseria. Il colpo di mano di Schäuble contro l’OXI greco non è stata l’ultima parola nella lotta per ... »
Sandro Mezzadra: “I migranti sono un elemento determinante della classe lavoratrice”

Sandro Mezzadra: “I migranti sono un elemento determinante della classe lavoratrice”

Intervista di Murat Bay, attivista e giornalista curdo

31 / 7 / 2015
Si ringrazia Ilaria Rossi e Alessandro Stoppoloni per la traduzione.Murat Bay di Sendika.org, il 29 giugno di quest’anno, ha intervistato Sandro Mezzadra dell’università di Bologna sul problema della migrazione. Sandro Mezzadra è professore associato di filosofia politica all’università di Bologna dove insegna studi postcoloniali e filosofia politica. Ha pubblicato ... »
Padova - Ce n'est qu'un début.

Padova - Ce n'est qu'un début.

Note a caldo sull'autunno trascorso e Padova Città Aperta.

18 / 12 / 2014
Apriamo alla discussione sull'esperimento laboratoriale che si è dato nella città veneta tra realtà e collettivi di movimento durante questo proficuo autunno.Cosa significa vivere la città? E’ da questo interrogativo che nasce la nostra sperimentazione e la risposta tutta padovana di questo autunno al governo cittadino e nazionale. L’intreccio tra la dimensione locale ... »
1 2   »     Pagina 1 / 2