Veneto » Approfondimenti

398 risultati Rss Feed
Venice Climate Camp 2020 - Decolonizzare la crisi ecologica. Il report del dibattito

Venice Climate Camp 2020 - Decolonizzare la crisi ecologica. Il report del dibattito

10 / 9 / 2020
Il nuovo saggio di Malcolm Ferdinand “une écologie décoloniale” apre il secondo dibattito targato Venice Climate Camp, moderato da Marco Baravalle, dal titolo “Decolonizzare la crisi ecologica” e che tratta di decolonialità e giustizia climatica.Il relatore, insieme a Felipe Milanes che parlerà dopo di lui, interviene attraverso un video registrato dal momento che ... »
Venice Climate Camp 2020 - Crisi climatica, economie, cura. Il report del dibattito

Venice Climate Camp 2020 - Crisi climatica, economie, cura. Il report del dibattito

9 / 9 / 2020
Il primo dei tre dibattiti, intitolato “Economie, ecologie e cura” ha inteso leggere questi tre elementi nella cornice della crisi ecologica e ambientale, tenendo il debito inquadramento dell’attuale situazione come una crisi complessiva scatenata da un fattore ambientale.Al centro della questione oggi vi è sicuramente il conflitto salute/lavoro: come lo leggiamo in ... »
La lotta per la salute contro il lavoro capitalista: Il gruppo operaista di Porto Marghera nella pandemia del Covid-19

La lotta per la salute contro il lavoro capitalista: Il gruppo operaista di Porto Marghera nella pandemia del Covid-19

9 / 9 / 2020
Dalle corsie degli ospedali alle fabbriche, dai magazzini della logistica ai mattatoi, la pandemia del Covid-19 ha evidenziato ed esacerbato uno stato di cose esistente da ben prima: la salute delle lavoratrici e dei lavoratori può essere messa a rischio dalla mera necessità di presentarsi sul posto di lavoro. Fin dall’inizio della pandemia, gli osservatori marxisti hanno ... »
Il Covid all’Aia di Vazzola - Un focolaio di iper-sfruttamento

Il Covid all’Aia di Vazzola - Un focolaio di iper-sfruttamento

2 / 9 / 2020
“Sei sempre con la testa giù sulla catena che corre troppo veloce e il capo ti sta col fiato sul collo, è come una prigione” ricorda un ex operaio dell’Aia di Vazzola. Forse non è colpa solo dei ritmi lavorativi, ma sicuramente le condizioni di lavoro sono una componente centrale nella diffusione del Covid-19 tra gli operai di questa fabbrica nella terra del ... »
Schio - Ricordare e celebrare sono due cose diverse

Schio - Ricordare e celebrare sono due cose diverse

16 / 7 / 2020
Alcune riflessioni del Coordinamento Studentesco Alto Vicentino in seguito alle polemiche emerse sul web e nei giornali locali in merito alla manifestazione del 7 luglio, che ha visto moltissime persone rispondere alla chiamata di Schio Antifascista e scendere in piazza per impedire all’estrema destra di sfilare per le strade della città.Nelle polemiche social seguite ... »
La distanza della didattica dai bambini

La distanza della didattica dai bambini

9 / 6 / 2020
Sono passati poco più di tre mesi da quando hanno chiuso le scuole in Veneto. Ricordo bene quel periodo, i primi casi di Vò Euganeo, le polemiche sul fastoso Carnevale di Brugnaro che proseguiva nonostante il virus perché “i schei xe schei”, i dubbi e le perplessità, le paure e le sdrammatizzazioni, l’ostinata voglia di normalità incapace di arrendersi di fronte ... »
Mobilitarsi per l’Università durante e nel post pandemia

Mobilitarsi per l’Università durante e nel post pandemia

Alcune considerazioni sull'università nella pandemia del collettivo universitario Li.S.C. - Liberi Saperi Critici di Venezia

25 / 5 / 2020
Alcune considerazioni sull'università nella pandemia del collettivo universitario Li.S.C. - Liberi Saperi Critici di VeneziaPer parlare di Università ai tempi del coronavirus dobbiamo partire da quello che l'Università era già prima. Quello del tornare alla cosiddetta normalità è stato un mantra negli ultimi mesi, ma di cos'era fatta questa normalità? Le riforme degli ... »
Navigare nella catastrofe climatica, rifiutare il tempo dell’attesa, continuare a mappare le isole ribelli, salpare le ancore per l’arrembaggio collettivo al capitalismo fossile

Navigare nella catastrofe climatica, rifiutare il tempo dell’attesa, continuare a mappare le isole ribelli, salpare le ancore per l’arrembaggio collettivo al capitalismo fossile

Una narrazione pirata nella pandemia, tra fase 0,1,2 e l’incendio di Marghera.

16 / 5 / 2020
15 Maggio 2020, Porto Marghera, la fase 2 della distruzione ambientale.Brucia l’impianto di stoccaggio dell’acetone, della 3 V Sigma, industria chimica presente nell'area del polo industriale di Marghera (VE). Uno dei serbatoi di metatoluidina è esploso con il suo carico di oltre mille metri cubi di sostanze chimiche. Esplosione che ha fatto saltare l’intero impianto.La ... »
Note a margine di un’esplosione petrolchimica: la lotta contro la nocività oggi tra fabbrica e quartiere

Note a margine di un’esplosione petrolchimica: la lotta contro la nocività oggi tra fabbrica e quartiere

16 / 5 / 2020
Non vogliamo maschere antigas né a Porto Marghera né altrove.Impacchettate tutte le vostre fabbricheil vostro progresso.Non vogliamo la morte.Portate via la morte immediatamente.Ferruccio Brugnaro, “L’assemblea di fabbrica”[1]7 maggio 2020, Visakhapatnam, India. Una fuga notturna di gas stirene nella fabbrica della multinazionale coreana LG Chem uccide almeno dodici ... »
A Padova accade: storie di punitività selettiva

A Padova accade: storie di punitività selettiva

21 / 4 / 2020
A Padova accade che nell’arco di 48 ore si disponga la chiusura di un negozio alimentare etnico[i] e avvenga uno sgombero in uno stabile abbandonato[ii], ma abitato da persone senza fissa dimora.Nel primo caso parliamo di un negozio frequentato da molte persone migranti (soprattutto africani) alla ricerca di prodotti della propria cultura alimentare, in un’area dove già ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 40