Venice climate camp

31 risultati Rss Feed
Lotte indigene e diritto universale al "buen vivir"

Lotte indigene e diritto universale al "buen vivir"

Intervista a Moira Millan al Venice Climate Camp

25 / 9 / 2019
Moira Millan, nel suo intervento al Venice Climate Camp, ci ha parlato del punto di vista delle donne indigene, dei movimenti in Argentina e delle lotte per il “derecho al buen vivir”. Quest’ultima, una lotta completa e complessa che include i diritti delle donne, la difesa dell’ambiente e del territorio, l’autodeterminazione dei popoli. Radio Sherwood l’ha ... »
Smantellare le multinazionali del petrolio: la sfida contro la crisi climatica che parte dall'Africa

Smantellare le multinazionali del petrolio: la sfida contro la crisi climatica che parte dall'Africa

Intervista a Nnimmo Bassey al Venice Climate Camp

23 / 9 / 2019
Alice Dal Gobbo ha intervistato per Radio Sherwood Nnimmo Bassey - direttore del think-tank ecologico Health of Mother Earth Foundation, direttore esecutivo dell’  Environmental Rights Action – intervenuto nel focul-lab “Crisi climatica, neocolonialismo e migrazioni forzate” al Venice Climate Camp. Nnimmo è stato eletto “eroe dell’ambiente” dal Times ... »
Shell must fall

Shell must fall

Intervista a Selj Selge di Code Rood al Venice Climate Camp

21 / 9 / 2019
Nelle giornate del Venice Climate Camp, attraversate da centinaia di attiviste/i provenienti da tutta Europa, Radio Sherwood ha intervistato Selj Selge di Code Rood. Il movimento olandese, che da dieci anni si batte contro le infrastrutture del gas nei Paesi Bassi, ha lanciato per il 2020 una campagna intitolata “Shell must fall”. L’appuntamento principale sarà nel mese ... »
La prospettiva ecotransfemminista e le alleanze nel mondo del vivente

La prospettiva ecotransfemminista e le alleanze nel mondo del vivente

18 / 9 / 2019
Dopo il focus-lab “Crisi climatica ed ecotransfemminismi” tenutosi al Venice Climate Camp, Radio Sherwood  ha intervistato Beatrice Del Monte e Marita Cassan, attiviste dell’assemblea transterritoriale terre corpi e spazi urbani di Non Una Di Meno. Cosa significa affrontare la crisi climatica non tanto da un punto di vista scientifico (come si è fatto per moltissimo ... »
L'impatto ambientale del turismo

L'impatto ambientale del turismo

17 / 9 / 2019
Domenica 8 settembre, all’interno del Venice Climate Camp, si è tenuta una plenaria su "Turismo e impatto ambientale", a cura del nodo veneziano della rete SET. I due speaker sono stati Margalida Maria Ramis Sastre, responsabile Area Territorio i Recursos en Grup Balear d'Ornitologia i Defensa de la Naturalesa – GOB e Duccio Facchini, giornalista.Uno studio, pubblicato ... »
Eni. L'estrattivismo made in Italy

Eni. L'estrattivismo made in Italy

Intervista ad Elena Gerebizza

16 / 9 / 2019
Il primo focus-lab del Venice Climate Camp ha messo in rilievo come agisce l’appropriazione da parte del capitale delle risorse su scala planetaria. Elena Gerebizza, ricercatrice di Re:Common che a lungo ha studiato la condotta di Eni nel delta del Niger, è stata intervistata da Radio Sherwood al termine del dibattito. La distruzione del delta del Niger risponde a esigenze ... »
Green new deal e transizione ecologica: una visione di classe

Green new deal e transizione ecologica: una visione di classe

Intervista a Emanuele Leonardi

13 / 9 / 2019
Il primo focus-lab del Venice Climate Camp ha avuto come oggetto il nesso fra crisi climatica, grandi opere ed estrattivismo. Uno dei relatori è stato Emanuele Leonardi, post-doc researcher presso l’Università di Coimbra (Portogallo), dove svolge attività di ricerca sul rapporto tra cultura operaia e ambientalismo e sui movimenti globali per la giustizia climatica. In ... »
Migrazioni "climatiche" e produzione di "othering"

Migrazioni "climatiche" e produzione di "othering"

Intervista a Marco Armiero

13 / 9 / 2019
Ai margini del focus-lab “Crisi climatica, neocolonialismo e migrazioni forzate”, Salvo Torre ha intervistato uno dei relatori, Marco Armiero, direttore dell'Environmental Humanities Lab del Royal Institute of Technology a Stoccolma.Durante l’incontro qui al Climate Camp con Nnimmo Bassey vi siete confrontanti su una serie di grandi trasformazioni della società globale, ... »
Risonanze con le lotte indigene

Risonanze con le lotte indigene

L'attivista Mapuche Moira Millan al Venice Climate Camp. Un’esperienza che arricchisce la lotta contro i cambiamenti climatici e tutte le lotte del pianeta

12 / 9 / 2019
L’intervento di Moira Millan al Venice Climate Camp ha tracciato un quadro potente e complessivo della straordinaria capacità di resistenza a cinquecento anni di colonialismo delle comunità indigene. Un’esperienza che arricchisce la lotta contro i cambiamenti climatici e tutte le lotte del pianeta. “Solo in Europa ho visto il cadavere di un fiume. C’erano acqua, ... »
Il serpente Uroboro

Il serpente Uroboro

La crisi sistemica della “governance” neoliberista e i movimenti moltitudinari

11 / 9 / 2019
E’ noto che Uroboro e’ un simbolo potente della mitologia antica, è il serpente che divora se stesso, che si morde la coda. La crisi di governo in Italia e la sua provvisoria soluzione - dal giallo-verde al giallo-rosso - non è altro che la vittoria del potere finanziario transnazionale come forma del comando del capitale post-fordista. Mai messa in discussione né prima ... »
1 2 3 4   »     Pagina 1 / 4