Redazione

29 risultati Rss Feed
La strage delle certezze bucate

La strage delle certezze bucate

22 / 12 / 2016
Tante cose sono ancora avvolte da confusione ad oltre 48 ore dalla ”strage di Berlino”, il cui bilancio è per il momento fermo a 12 vittime e 48 feriti. Delle vittime alcune non sono ancora state identificate; per loro si sta proseguendo alla certificazione mediante il riconoscimento o con l’analisi del DNA. La polizia tedesca, spesso preceduta dalla fama di solerzia ed ... »
Il blocco sociale del NO. Statistiche, considerazioni politiche, prospettive del post-referendum

Il blocco sociale del NO. Statistiche, considerazioni politiche, prospettive del post-referendum

9 / 12 / 2016
Non è mai semplice dare un’interpretazione univoca ai flussi elettorali, soprattutto quando questi mirano ad esaminarne la composizione sociale, che la scienza statistica comunemente pensa di ridurre alle “tendenze per fasce di reddito”. L’elemento censuale è senza dubbio indicativo, anche se da solo non basta a definire una cartografia dell’evento referendario che ... »
Il mancato Principe - Le possibilità del no oltre il voto

Il mancato Principe - Le possibilità del no oltre il voto

Una riflessione dopo la vittoria referendaria del No, il premier Renzi si dimette, rimbalzo dell'euro ed instabilità di piazza affari, l'opposizione punta a nuove elezioni

5 / 12 / 2016
«Però la migliore fortezza che sia è non essere odiato dal populo; perché, ancora che tu abbi le fortezze e il populo ti abbia in odio, le non ti salvano […] biasimerò qualunque, fidandosi delle fortezze, stimerà poco essere odiato da’ populi»Niccolò Machiavelli, Il PrincipeCi sono alcuni numeri a cui è difficile non dare ragione: la vittoria del NO al referendum ... »
Il NO dei movimenti

Il NO dei movimenti

29 / 11 / 2016
Ci sono tante cose che una piazza di cinquantamila persone riesce a dire. Questo soprattutto nel contesto di una sfida che si preannunciava fin dall’inizio di alto livello: occupare lo spazio pubblico con una proposta di movimento nel tempo politico della disputa referendaria. Spazio e tempo saturati da un dibattito vuoto, a tratti penoso, degno di un ceto politico che, a ... »
«He’s not my president!». Le elezioni americane tra rabbia latente e razzismo

«He’s not my president!». Le elezioni americane tra rabbia latente e razzismo

10 / 11 / 2016
«L’altra contraddizione, quella tra il capitalismo e le classi immiserite non contemporanee, […]spinge all’esterno il conflitto e lo rende poco affilato, diretto soltanto contro i sintomi, non contro il fulcro dello sfruttamento: il contenuto del conflitto è romanticamente, più o meno arcaicamente anticapitalista» E. Bloch, Non contemporaneità e l’obbligo alla ... »
I bastardi di Gorino. Appunti di fase su razzismo ed antirazzismo

I bastardi di Gorino. Appunti di fase su razzismo ed antirazzismo

28 / 10 / 2016
Orson Welles in “Quarto potere” racconta alcuni frammenti di vita del magnate della stampa Charles Foster Kane, da diverse angolature, in modo da lasciare allo sforzo soggettivo dello spettatore la possibilità di tracciare una sintesi del personaggio. Allo stesso modo i fatti di Gorino, e la loro sovraesposizione mediatica, pongono alla luce tanti nessi interpretativi di ... »
Le catastrofi non sono mai naturali

Le catastrofi non sono mai naturali

25 / 8 / 2016
«Restando al tema del disastro di Lisbona, converrete che, per esempio, la natura non aveva affatto riunito in quel luogo ventimila case di sei o sette piani, e che se gli abitanti di quella città fossero stati distribuiti più equamente sul territorio e alloggiati in edifici di minor imponenza, il disastro sarebbe stato meno violento o, forse, non ci sarebbe stato ... »
No Borders: la sfida dei corpi in marcia

No Borders: la sfida dei corpi in marcia

7 / 4 / 2016
Ci sono oltre 1.500 chilometri che separano Idomeni dal Brennero. C’è una storia, antica e recente, che segna una profonda distanza tra il cuore del Tirolo e quel lembo di terra che si incunea tra i Balcani ed il Mediterraneo nord-orientale. Ma c’è anche una storia fatta di frontiere e passaggi di persone che accomuna questi due luoghi, come tanti altri in Europa, ... »
 Europe on fire

Europe on fire

23 / 3 / 2016
Già dai primi minuti che seguivano gli attentati avvenuti ieri mattina a Bruxelles su twitter è iniziato a circolare l’hashtag #brusselsonfire, attraverso il quale i sostenitori di Daesh celebravano l’attacco al cuore della capitale belga. Si è ripetuto il copione del 13 novembre a Parigi, quando #parisonfire dava il saluto virtuale alla strage del Bataclan.E’ fin ... »
«   1 2 3     Pagina 3 / 3