News

6258 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Pfas: «Deve pagare chi inquina, non chi lotta in difesa dell’ambiente e della vita!»

Pfas: «Deve pagare chi inquina, non chi lotta in difesa dell’ambiente e della vita!»

Due giornate di mobilitazione, 11 e 13 novembre, davanti al tribunale di Vicenza dalle ore 10, per la giustizia climatica e sociale, contro l’avvelenamento delle acque, l’inquinamento della terra e dell’aria, per la difesa dei beni comuni

9 / 11 / 2019
Il giorno 11 novembre si aprirà il processo a Vicenza contro la multinazionale Miteni di Trissino, responsabile dell’inquinamento da Pfas della seconda falda acquifera più importante d’Europa e di gran parte del Veneto. Il 13 novembre, due giorni dopo, presso lo stesso tribunale, si aprirà anche il processo contro 5 attivisti del movimento No Pfas per il blocco della ... »
Continua l’accanimento giudiziario nei confronti degli attivisti No Tav

Continua l’accanimento giudiziario nei confronti degli attivisti No Tav

5 / 11 / 2019
Questa mattina il Tribunale di Torino ha emesso un ordine di arresti domiciliari per Mattia e Giorgio, aggravando le misure cautelari per le proteste contro il G7 del Lavoro, tenutosi nel capoluogo piemontese a settembre 2017. La decisione è stata presa perché i due attivisti hanno preso parte alla marcia No Tav dello scorso 27 luglio, partita dal Festival dell’Alta ... »
Calcio e razzismo. Indignati o assuefatti?

Calcio e razzismo. Indignati o assuefatti?

4 / 11 / 2019
Quanto dobbiamo stupirci di ciò che accade ogni domenica sui campi da gioco italiani? Siamo ormai assuefatti o ci indigniamo ancora?Il weekend calcistico si è aperto con l'interruzione del match tra Roma e Napoli, deciso da Rocchi per cori di discriminazione territoriale. Evidentemente tutto questo non è servito abbastanza, infatti l'indomani il calcio giocato ha ... »
'SismaCentroItalia' - Le iniziative nel cratere che non si piega

'SismaCentroItalia' - Le iniziative nel cratere che non si piega

31 / 10 / 2019
La fine del mese di ottobre segna ormai da tre anni una triste ricorrenza per le popolazioni che rimasero vittime del terremoto verificatosi nelle regioni del centro Italia nel 2016. Resistendo alla strategia dell'abbandono, cercando di ricostruire i legami sociali di comunità disgregate, nei territori del cratere ci si continua a battere per fermare i progetti di ... »
A Padova due attivisti di Fridays for Future denunciati per un Die-In a Zara: è la prima volta in Italia!

A Padova due attivisti di Fridays for Future denunciati per un Die-In a Zara: è la prima volta in Italia!

27 / 10 / 2019
La Questura di Padova denuncia due giovani di Fridays for Future per “violenza privata” dopo un die-in fatto venerdì scorso nei locali della catena Zara; alle denunce si aggiungono due avvisi di "pericolosità sociale", sempre emessi dal Questore Paolo Fassari. È la prima volta in Italia che attivisti di questo movimento climatico vengono toccati da provvedimenti ... »
Defend Rojava

Defend Rojava

Circa diecimila persone, con autobus da tutto il nord Italia, al corteo di Milano per manifestare contro la guerra scatenata dalla Turchia nel nord della Siria. Il corteo si è concluso al consolato turco con lancio di ortaggi e razzi.

26 / 10 / 2019
«Fanno un genocidio e lo chiamano pace» dicono dal microfono, in riferimento alla finta tregua permanente che di fatto mette ancora più alle strette la popolazione curda e gli altri popoli liberi della Siria del Nord.«Siamo qui anche per difendere la Rivoluzione confederale del Rojava, un’esperienza che tiene assieme ecologismo sociale, femminismo e nuova democrazia» ... »
La censura di Facebook: un’occasione per aprire una discussione collettiva

La censura di Facebook: un’occasione per aprire una discussione collettiva

23 / 10 / 2019
Cosa succede quando vieni “oscurato”? Cosa succede se di punto in bianco lo strumento di divulgazione più utilizzato non funziona più? Cosa succede se releghi gran parte della comunicazione solo alla piattaforma di Facebook?La scorsa settimana la piattaforma di Mr. Zuckerberg ha arbitrariamente deciso di oscurare diverse pagine italiane legate a media indipendenti, ... »
Contro la guerra, in difesa del Rojava: corteo sabato 26 ottobre a Milano

Contro la guerra, in difesa del Rojava: corteo sabato 26 ottobre a Milano

Appuntamento alle 14,30 alla fermata metro Palestro

21 / 10 / 2019
L’appello di Defend Rojava Milano per un corteo nel capoluogo lombardo contro la guerra in Siria del Nord ad opera della Turchia. L’appuntamento è sabato 26 ottobre alle 14,30 alla fermata metro Palestro. Il corteo finirà con un assedio al consolato turco.Nei primi 10 giorni la guerra sporca della Turchia contro la Federazione della Siria del Nord e dell’Est ha fatto ... »
No Pfas: in centinaia a Venezia per chiedere la bonifica della Miteni

No Pfas: in centinaia a Venezia per chiedere la bonifica della Miteni

20 / 10 / 2019
Oggi, domenica 20 ottobre, centinaia di persone si sono radunate a Venezia per la manifestazione “Miteni. Bonifica per la vita”, lanciata dalle Mamme No Pfas e rilanciata da altri comitati che, in tutto il Veneto, da anni stanno sostenendo una battaglia contro l’inquinamento da Pfas. La manifestazione ha visto la partecipazione di altri comitati ambientali del Veneto e ... »
Media indipendenti censurati da facebook. Domani conferenza stampa nella sede nazionale di FNSI

Media indipendenti censurati da facebook. Domani conferenza stampa nella sede nazionale di FNSI

17 / 10 / 2019
Venerdì 18 ottobre, ore 13, Sala Azzurra sede nazionale Federazione Nazionale Stampa Italiana (Corso Vittorio Emanuele II, 349 – Roma)La censura di Facebook aiuta la guerra di ErdoğanNei giorni scorsi, Facebook ha chiuso le pagine di alcune testate indipendenti e legate ai movimenti sociali. Altre sono state raggiunte da messaggi ufficiali della piattaforma in cui si ... »
«   1 2 3 4 5 6 7 8   »     Pagina 3 / 626