Repressione

399 risultati, sezione: Mondi (vedi tutti) Rss Feed
Marocco: Libertà per Omar Radi!

Marocco: Libertà per Omar Radi!

28 / 12 / 2019
Ripubblichiamo la versione italiana del comunicato del Comitato di sostegno ai prigionieri politici del Hirak del Rif sull’arresto, avvenuto il 26 dicembre, del giornalista militante Omar Radi. Quest’ultimo è stato incriminato per un tweet critico nei confronti del giudice che ha condannato a pesanti sentenze carcerarie i militanti del movimento per la giustizia sociale ... »
Exarcheia: «You can't evict a movement».

Exarcheia: «You can't evict a movement».

Una panoramica sul quartiere ateniese

9 / 12 / 2019
Non c’è, in nessun angolo d’Europa, un militante o una militante che non abbia mai sentito parlare di Exarcheia. Il quartiere triangolare che collega il lusso di Kolonaki a Omonia, inglobando il Politecnico, da decenni costruisce ed esporta immaginari: una comunità meticcia, l’esperienza di autogoverno – se così lo si può definire – e autodifesa, la cultura ... »
Egitto - Scomparso il giornalista Shady Zalat, arrestato senza capo d'accusa

Egitto - Scomparso il giornalista Shady Zalat, arrestato senza capo d'accusa

24 / 11 / 2019
La polizia egiziana ha fatto irruzione ieri mattina, al Cairo, nella casa dove il giornalista 37enne Shady Zalat vive con la moglie e la figlia, senza un mandato e arrestandolo senza spiegazioni. I quattro "ufficiali della sicurezza" in borghese non si sarebbero qualificati né avrebbero mostrato un mandato di arresto, mentre ad aspettarli fuori ci sarebbe stato un commando ... »
Vincenzo Vecchi è libero!

Vincenzo Vecchi è libero!

La giustizia francese ha respinto le due domande di estradizione formulate dallo Stato italiano.

18 / 11 / 2019
Torna a casa nel suo villaggio bretone Vincenzo, circondato dalla grande solidarietà dimostrata dagli amici e dai compagni di vita e di lotta.Le menzogne che hanno farcito i due mandati d'arresto europei emessi nel 2016 dai magistrati italiani, riattivando due affaires con una procedura giuridica perlomeno sconcertante, non hanno retto. La Corte d'appello di Rennes ha ... »
Dove sono? Le vogliamo vive!

Dove sono? Le vogliamo vive!

Cile: denunciata la sparizione di un gruppo di donne durante le proteste contro il governo Piñera

4 / 11 / 2019
I collettivi femministi denunciano la scomparsa di un gruppo di donne, sparite già nei primi giorni delle proteste contro il governo di Sebastián Piñera. Sono stati denunciati anche casi di violenza sessuale e attacchi lesbofobici. Traduzione a cura di Ilaria Ruggiero CO.S.C.E Padova dall’articolo originale di Adriana Meyer su Pagina 12.Nei giorni precedenti i familiari ... »
Ayotzinapa, cronistoria dell’impunità

Ayotzinapa, cronistoria dell’impunità

24 / 9 / 2019
Il 26 settembre ricorre il quinto anniversario della sparizione forzata dei 43 studenti della Escuela Normal Rural Isidro Burgos di Ayotzinapa. Un caso che ha segnato profondamente il paese e che avuto il merito di porre all’attenzione pubblica mondiale il dramma delle sparizioni forzate, conseguenza del regime di terrore instaurato da Felipe Calderon nel 2006 con la ... »
Il 'dissenso soffocato' al G7 di Biarritz

Il 'dissenso soffocato' al G7 di Biarritz

"Errepresioari Stop!" Mercoledì 28 agosto manifestazione a San Sebastian per la libertà dei 90 arrestati

27 / 8 / 2019
Ancora una giornata di repressione, violazione del diritto al dissenso e negazione della libertà di movimento quella di domenica 25 agosto in contestazione al summit di Biarritz.Durante le prime ore del mattino la piattaforma organizzatrice del contro-summit ha comunicato la sospensione delle azioni di 'muro popolare' previste per la giornata a causa della "mancanza di ... »
Enclore plus forte: tout le monde déteste la police!

Enclore plus forte: tout le monde déteste la police!

A Nantes violenti scontri nel giorno dell'omaggio a Steve e della manifestazione contro la violenza poliziesca

4 / 8 / 2019
La Francia continua a essere in rivolta, anche in questo torrido luglio che a più riprese ha segnato temperature record nel Paese. All’inizio dell’estate Emmanuel Macron e le alte sfere della politica francese parlavano di un movimento - riferendosi ai Gilets Jaunes - che era stato altamente depotenziato e che si stata affievolendo. Per il presidente si trattava di un ... »
L'uccisione di Steve è l'ennesima "morte di Stato" nella Francia di Macron

L'uccisione di Steve è l'ennesima "morte di Stato" nella Francia di Macron

Sabato manifestazioni a Nantes e in tutta la Francia, in occasione dell'Atto 38 dei gilets jaunes

1 / 8 / 2019
Sono passati 3 giorni dal ritrovamento del corpo di Steve Maia Caniço e in Francia la situazione è febbrile come non mail. Il corpo di Steve giaceva ai bordi della Loira, a pochi passi da Titan , la grande gru gialla che accoglie i visitatori nell’Île de Nantes. Qui ci vanno i bambini a giocare, ci sono Les Machines de l'Île -  che celebrano l’universo meccanico di ... »
Francia - La follia poliziesca del potere

Francia - La follia poliziesca del potere

27 / 7 / 2019
Da un mese si "cerca" Steve, ragazzo scomparso durante le cariche notturne alla Festa della Musica a Nantes, dopo tre anni si ricorda la morte di Adama Traoré avvenuta in seguito a un controllo di polizia in una delle banlieues dell'Île-de-France mentre a Nizza il procuratore traveste i fatti, in precedenza negati, «per non mettere Macron in difficoltà», e sdogana la ... »
«   1 2 3 4 5 6 7 8   »     Pagina 3 / 40