Repressione

399 risultati, sezione: Mondi (vedi tutti) Rss Feed
Call per azioni di solidarietà internazionali: fermiamo la distruzione della ZAD

Call per azioni di solidarietà internazionali: fermiamo la distruzione della ZAD

20 / 4 / 2018
Abbiamo tradotto l’appello della Zad (zone à défendre), di Notre-Dame-des-Landes (l’originale in francese e in inglese) per costruire in tutto il mondo azioni di solidarietà nei confronti di una lotta che da decenni si oppone alla devastazione di un territorio e che è pesantemente attaccata dal governo francese.Scriviamo con l’odore dei gas lacrimogeni sulle mani. ... »
Santiago Maldonado fatto sparire e ucciso per “educare” al silenzio

Santiago Maldonado fatto sparire e ucciso per “educare” al silenzio

20 / 4 / 2018
Nuove rivelazioni sul caso di Santiago Maldonado, il giovane attivista argentino solidale con la comunità mapuche di Cushamen, fatto sparire il 1° agosto 2017 e ritrovato 78 giorni dopo morto nel rio Chubut, pochi metri a monte del luogo della scomparsa. Il portale informativo Pagina 12 [1] ha pubblicato martedì un video girato poco prima dell’azione contro il blocco ... »
Messico - La "Viacrusic Migrante", la frontera, il muro.

Messico - La "Viacrusic Migrante", la frontera, il muro.

Intervista ad Ana Enamorado, portavoce del Movimiento Migrante Mesoamericano

17 / 4 / 2018
Camilla Camilli ha intervistato Ana Enamorado - portavoce del Movimiento Migrante Mesoamericano - a proposito della Viacrucis Migrante, carovana che da 8 anni, nel periodo pre-pasquale, conduce i migranti provenienti da diversi Paesi centroamericani lungo tutto il Messico, fino al confine con gli Stati Uniti d’America. Ana è madre di un giovane desaparecido e aiuta i ... »
Francia. «ZADs ovunque, ZADs per sempre»

Francia. «ZADs ovunque, ZADs per sempre»

L'operazione militare contro la Zad (zone à défendre), di Notre-Dame-des-Landes per espellere gli occupanti e demolire le abitazioni è in corso.

10 / 4 / 2018
Gli zadisti non hanno paura, Macron invece si. Alle 3 di notte di lunedì 9 aprile è cominciata l'operazione «di mantenimento dell'ordine» con l'evacuazione degli «occupanti più radicali», secondo il comunicato del ministero dell'Interno francese. Il governo decide di usare l'aggressione violenta, l'invasione e l'espulsione della Zad con 2500 gendarmi e 1500 ... »
Catalogna – L’incudine e il martello contro l’indipendentismo

Catalogna – L’incudine e il martello contro l’indipendentismo

27 / 3 / 2018
Le scene di domenica sera a Barcellona e l’accanimento giudiziario contro gli esponenti politici del pròces indipendentista non possono che provocare una sola reazione: sdegno. Non è il tempo di lasciare ad ambiguità la giusta risposta al governo di Mariano Rajoy, al potere giudiziario incarnato dal giudice Pablo Llarena e alla gestione di piazza dei Mossos d’Esquadra e ... »
Messico - Relazione della Brigata Internazionale di solidarietà con il CODEDI

Messico - Relazione della Brigata Internazionale di solidarietà con il CODEDI

22 / 3 / 2018
Riprendiamo dal blog resistenciaglobalautonoma la relazione della  Brigata Internazionale di Solidarietà in seguito alla visita fatta al Centro di Formazione Finca Alemania del CODEDI (Comitato per la Difesa dei Diritti Indigeni), in seguito all’agguato mortale del 12 febbraio in cui sono morti tre compagni.Il 14 e 15 marzo del 2018 una Brigata Internazionale ... »
Hassan e Mustafa scomparsi nelle celle del regime di al-Sisi

Hassan e Mustafa scomparsi nelle celle del regime di al-Sisi

9 / 2 / 2018
Mustafa al-Aasar e Hassan al-Banna sono spariti nel secondo anniversario del ritrovamento di Giulio Regeni dopo una telefonata di avvertimento dei servizi. Il primo lavora in un quotidiano indipendente, l’altro in una Ong per i diritti umani. Riprendiamo un articolo pubblicato mercoledì 7 febbraio su Il Manifesto.«Dì a tuo fratello di smetterla con i suoi post ... »
Paesi baschi: il 13 gennaio 95.000 persone in piazza per la liberazione dei presos

Paesi baschi: il 13 gennaio 95.000 persone in piazza per la liberazione dei presos

20 / 1 / 2018
Una marea umana ha invaso le strade di Bilbao sabato 13 gennaio per reclamare la fine delle politiche di vendetta contro i presos, prigionieri politici baschi. «Prest gaude - Estamos dispuestas». Con questo slogan, la Rete Cittadina SARE ha mobilitato la popolazione basca per riempire le strade di Bilbao, per una grande manifestazione che si svolge ogni anno in questo ... »
Erdogan ferma il Gay Pride di Istanbul, cariche e arresti

Erdogan ferma il Gay Pride di Istanbul, cariche e arresti

26 / 6 / 2017
Le proteste e i tafferugli nei diversi Pride mondiali non sono una novità. Kiev, Mosca, Belgrado sono solo alcune delle tante città che sono diventate teatro di violenze omofobe, in occasione delle manifestazioni per i diritti gay. Un fatto non nuovo anche a Istanbul. Ieri il corteo per il Gay Pride, che si è tenuto ininterrottamente dal 2003 senza incidenti, ad eccezione ... »
Turchia - Il “sì” non sarà legittimato, Sendika.org non sarà silenziato!

Turchia - Il “sì” non sarà legittimato, Sendika.org non sarà silenziato!

20 / 4 / 2017
Apprendiamo da fonti dirette dell'ennesimo abuso di potere da parte delle forze di polizia turche. In seguito al voto di domenica scorsa, è in atto una nuova campagna di silenziamento della stampa che apertamente non supporta il regime di Erdogan. Gli amici di SENDİKA - www.sendika.org da anni si battono contro il governo dell'Akp per dare voce alle opposizioni, ai curdi ... »
«   1 2 3 4 5 6 7 8 9 10   »     Pagina 5 / 40