Repressione » Beni comuni

8 risultati, sezione: Mondi (vedi tutti) Rss Feed
Wallmapu - Ritorno alla terra

Wallmapu - Ritorno alla terra

Il popolo mapuche porta avanti una politica di rivendicazione tanto taciuta quanto storica. Soggetto alla legge, ha cominciato a recuperare territorio ancestrale. Al commemorare il 12 di ottobre, i casi, le testimonianze e le battaglie delle comunità

16 / 10 / 2009
Wiñomüleiñ ta iñ mapu meu significa in lingua mapuche "territori recuperati”. È un'aspirazione, una pratica rivendicativa e, soprattutto, un diritto dei popoli originari a ritornare ai fondi che sono stati loro sottratti. Solo nell'ultima decade, e dopo aver esaurito l'iter amministrativo e giudiziale, il popolo mapuche ha recuperato 233 mille ettari -undici volte la ... »
10-21 Agosto’09 - Giornate di lotta per la Riforma Agraria

10-21 Agosto’09 - Giornate di lotta per la Riforma Agraria

I senza terra realizzano proteste e occupazioni in 13 Stati

17 / 8 / 2009
A partire dal 10 agosto circa 3000 contadini/e hanno organizzato un accampamentoa Brasilia per denunciare che la riforma agrária è ferma e ai margini dello sviluppo del paese ed esigere che lo stato garantisca i punti strutturanti del programma dei movimenti sociali come l’insediamento delle 90.000 famiglie accampate, credito per la produzione, abitazioni rurali, ... »
Honduras - L'obiettivo del golpe sono le richieste dei movimenti sociali

Honduras - L'obiettivo del golpe sono le richieste dei movimenti sociali

Nelle strade cresce la protesta

29 / 6 / 2009
Nel piccolo paese centro-americano dell'Honduras i militari con la forza hanno imposto al potere Roberto Micheletti, presidente del Congresso Nazionale, destituendo il Presidente legittimo Manuel Zelaya, costretto a lasciare il paese e ad andare in Costarica.Sembra riproporsi uno scenario che l'America Latina ha conosciuto nel suo recente passato, quello del colpo ... »
Genocidio in Perù: La sanguinosa eredità di Bush nella Dittatura di Alan Garcia

Genocidio in Perù: La sanguinosa eredità di Bush nella Dittatura di Alan Garcia

Basi militari degli Stati Uniti in Perù; della DEA in Amazzonia; i finanziamenti di USAID; il saccheggio delle risorse del Paese. Questa è la coda che ha lasciato George Bush in Perù, per far strada a un sanguinoso ultra-neoliberismo promosso da un sottomesso e corrotto governo guidato da Alan Garcia.

13 / 6 / 2009
Il neoliberalismo é un modello sterile e una guerra contro i popoli, per l'aumento dello sfruttamento e super-sfruttamento delle risorse e la fine del ruolo dell'apparato pubblico per lasciar spazio al controllo delle società economiche negli stati e per sopprimere le economie locali. Questo é Peru', un asse del male installato dall'imperialismo neoliberale ... »
Perù - Ampia manifestazione a Lima dopo la repressione del Governo

Perù - Ampia manifestazione a Lima dopo la repressione del Governo

Sono numerose le condanne alla pesante repressione degli indigeni nella Zona Amazzonica

8 / 6 / 2009
Lima 6 giugno ’09 I manifestanti si sono concentrati alle cinque del pomeriggio in Plaza Francia nel centro della città, per arrivare fino alla sede della América Televisión. A due isolati dall’arrivo la polizia ha attaccato con gas lacrimogeni in maniera irresponsabile. Lo slogan più gridato è stato “Alan genocida”, contro il massacro di ieri nella provincia di ... »
Istanbul. Forum acqua, 17 arresti tra i manifestanti

Istanbul. Forum acqua, 17 arresti tra i manifestanti

Intervista ad Orsola Casagrande, giornalista

16 / 3 / 2009
- Guarda le foto - Guarda il videoAlle 12 di questa mattina sotto gli occhi della stampa internazionale, la polizia in tenuta antisommossa ha caricato i circa 300 manifestanti del Forum Alternativo dell’Acqua ad Istanbul, riunitisi per protestare contro l’inizio dei lavori del Quinto Forum Mondiale dell’Acqua. Dopo un breve scontro violento il corteo è stato disperso ... »
Ecuador - Mobilitazione indigena per la vita ed i beni comuni

Ecuador - Mobilitazione indigena per la vita ed i beni comuni

Cronaca multimediale delle proteste e dei tentativi di repressione

20 / 1 / 2009
In seguito all'approvazione della legge sullo sfruttamento delle risorse minerarie a grande scala la mobilitazione indigeno-campesina dalle Ande si propaga per tutto il paese. Blocchi stradali e proteste si stanno infatti articolando sia nelle zone rurali che in quelle urbane. Bloccate la Panamericana, Via Latacunga Ambato, Chimborazo, Azuay, Cuenca e Cotacachi. Si contano ... »
Ecuador: la Conaie lancia la mobilitazione generale contro la nuova legge estrattiva del governo Correa

Ecuador: la Conaie lancia la mobilitazione generale contro la nuova legge estrattiva del governo Correa

Comunicati Conaie e corrispondenza da Quito

19 / 1 / 2009
La Conaie, organizzazione indigena, ha lanciato una mobilitazione che coinvolgerà tutte le comunità indigene della zona costa, andina e amazzonica contro la legge sulle miniere a cielo aperto a grande scala, approvata una settimana fa dal Piccolo Congresso. E' una legge che ha fatto discutere molto ed intorno alla quale ci sono state mobilitazioni anche nelle scorse ... »