Movimenti » Approfondimenti

101 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
L’Europa, la fragilità del capitalismo e la costruzione di contropotere. Intervista a Toni Negri.

L’Europa, la fragilità del capitalismo e la costruzione di contropotere. Intervista a Toni Negri.

14 / 11 / 2019
Nei giorni scorsi Marco Baravalle ha intervistato per Globalproject.info Toni Negri. Una discussione a tutto tondo, che ha toccato vari temi di attualità politica e di costruzione strategica per i movimenti sociali, dalla nuova conformazione della governance europea alla guerra contemporanea, dalla centralità della “giustizia climatica” alla necessità di determinare ... »
"Fotti la censura!". I movimenti e la questione digitale: un primo sguardo complessivo.

"Fotti la censura!". I movimenti e la questione digitale: un primo sguardo complessivo.

24 / 10 / 2019
Giovedì 17 ottobre, mentre nella provincia dell’Impero si protestava con articoli e comunicati contro la censura di molte pagine Facebook solidali con il Rojava, Mark Zuckerberg teneva una conferenza sulla libertà di parola a Washington, all’Università di Georgetown, spiegando perché non voglia censurare i post dichiaratamente falsi, pubblicati in modo provocatorio da ... »
Il serpente Uroboro

Il serpente Uroboro

La crisi sistemica della “governance” neoliberista e i movimenti moltitudinari

11 / 9 / 2019
E’ noto che Uroboro e’ un simbolo potente della mitologia antica, è il serpente che divora se stesso, che si morde la coda. La crisi di governo in Italia e la sua provvisoria soluzione - dal giallo-verde al giallo-rosso - non è altro che la vittoria del potere finanziario transnazionale come forma del comando del capitale post-fordista. Mai messa in discussione né prima ... »
Scegliersi la parte, dietro la Linea Gotica

Scegliersi la parte, dietro la Linea Gotica

Governance autoritaria e reinvenzione della democrazia.

8 / 8 / 2019
Ci sono stati due eventi che hanno segnato il panorama politico di questa prima settimana agostana: l’approvazione in Senato del decreto sicurezza-bis, che quindi sancisce la sua definitiva conversione in legge, e lo sgombero del centro sociale Xm-24, a Bologna. Sgombero che ha avuto un epilogo diverso da quelli accaduti negli ultimi tempi in gran parte dello Stivale. Per ... »
Conflitto e organizzazione nella città neoliberale: l'attualità dei centri sociali

Conflitto e organizzazione nella città neoliberale: l'attualità dei centri sociali

Alcune considerazioni del Cso Pedro

30 / 1 / 2019
Discutere intorno al ruolo del “centro sociale” è di per sé un fatto in continua evoluzione, innervato dagli stimoli quotidiani che si ricevono dall’essere parte di una storia “di movimento” e “in movimento”. Allo stesso tempo riteniamo fondamentale fissare alcuni punti utili per leggere il ruolo di questi spazi, e in generale delle forme di autorganizzazione, ... »
Noi, l'Europa e la fabbrica algoritmica

Noi, l'Europa e la fabbrica algoritmica

Un contributo all'analisi di fase dall'assemblea dei Centri Sociali Marche

8 / 10 / 2018
In esito alla discussione che si è tenuta in occasione dell'assemblea regionale dei Centri Sociali delle Marche, abbiamo deciso di produrre un documento che non fosse un semplice report della discussione, ma che provasse a rielaborare in forma più organica i molteplici spunti di riflessione emersi riguardo alla lettura della fase che stiamo attraversando. La discussione ci ... »
Un’ecologia politica oltre la dicotomia giustizialismo/buonismo

Un’ecologia politica oltre la dicotomia giustizialismo/buonismo

19 / 9 / 2018
Che stia succedendo un gran casino, non penso che ci sia qualcuno disposto a negarlo. E il casino (uso qui questo termine, ché “caos” ha una sua pregnanza anche positiva) è alimentato da un certo moralismo anche e soprattutto da sinistra. Da quella sinistra che, parafrasando De André, «non potendo più dare il cattivo esempio, si sente come Gesù nel tempio». Ma, ... »
Mapping #NoG20. Conversazione con Peter Ullrich e Donatella Della Porta a un anno dal contro-summit di Amburgo.

Mapping #NoG20. Conversazione con Peter Ullrich e Donatella Della Porta a un anno dal contro-summit di Amburgo.

11 / 7 / 2018
A un anno dalle mobilitazioni di Amburgo, Anna Clara Basilicò ha intervistato Peter Ullrich – ricercatore della Technische Universität Berlin - e Donatella Della Porta – professoressa ordinaria della Scuola Normale Superiore di Firenze. Entrambi collaborano al progetto di ricerca Mapping #NoG20, che mira a ricostruire scientificamente le dinamiche repressive e ... »
La nave dei disperati e la "bestia selvaggia"

La nave dei disperati e la "bestia selvaggia"

27 / 6 / 2018
La vicenda dei profughi dell’Acquarius è una tragica metafora del tempo attuale: essa rivela il bordo abissale della barbarie che ha da sempre accompagnato, come un’ombra oscura, il mito illuministico del progresso, dello sviluppo lineare della cultura e della società occidentale, dei suoi caratteri di emancipazione universale. Attorno a questi valori si è costruita, ... »
Società estrattiva e nuovi mondi in movimento

Società estrattiva e nuovi mondi in movimento

L'intervento di Raúl Zibechi al dibattito "Sovvertire il pianeta", tenutosi lunedì 11 giugno allo Sherwood Festival di Padova

14 / 6 / 2018
Il mio studio sulle resistenze all’estrattivismo si è concentrato principalmente sui cambi di strategia che hanno interessato i movimenti negli ultimi decenni e in particolare sui mutamenti che hanno investito la vecchia strategia a due fasi. In primo luogo, io parlo di una società estrattiva, e non solo dell’estrattivismo; perché per cogliere tutta la complessità di ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 11