Manifestazioni

118 risultati Rss Feed
Manifestazione nazionale 1° novembre a Roma - Contro la Guerra in Rojava

Manifestazione nazionale 1° novembre a Roma - Contro la Guerra in Rojava

30 / 10 / 2019
L’appello di Uiki Onlus per un corteo a Roma contro la guerra in Siria del Nord ad opera della Turchia. L’appuntamento è venerdì 1 novembre, alle 14,00 in piazza della Repubblica.Alle ore 15:00 del 9 ottobre la Turchia ha iniziato l’attaco di invasione del Nord – Est della Siria, il Rojava, provando a distruggere quello che curdi, armeni, arabi, assiri e turcomanni, ... »
Defend Rojava

Defend Rojava

Circa diecimila persone, con autobus da tutto il nord Italia, al corteo di Milano per manifestare contro la guerra scatenata dalla Turchia nel nord della Siria. Il corteo si è concluso al consolato turco con lancio di ortaggi e razzi.

26 / 10 / 2019
«Fanno un genocidio e lo chiamano pace» dicono dal microfono, in riferimento alla finta tregua permanente che di fatto mette ancora più alle strette la popolazione curda e gli altri popoli liberi della Siria del Nord.«Siamo qui anche per difendere la Rivoluzione confederale del Rojava, un’esperienza che tiene assieme ecologismo sociale, femminismo e nuova democrazia» ... »
L’Ecuador in rivolta contro Lénin e le politiche economiche dettate dal FMI

L’Ecuador in rivolta contro Lénin e le politiche economiche dettate dal FMI

7 / 10 / 2019
Da quasi una settimana l’Ecuador sta vivendo giorni difficili, con proteste, manifestazioni e feroce repressione da parte di esercito e polizia in tutto il Paese. È iniziato tutto mercoledì scorso, quando il presidente Lénin Moreno ha annunciato una serie di misure economiche, definite “paquetazo”, dettate dal FMI e che, secondo il presidente, sono necessarie per ... »
Siamo ancora in tempo, ma il tempo è domani!

Siamo ancora in tempo, ma il tempo è domani!

Sabato 8 dicembre Marcia mondiale per il clima a Padova e mobilitazioni contro le grandi opere in tutta Italia

7 / 12 / 2018
Manca davvero pochissimo all’appuntamento globale di domani, sabato 8 dicembre, quando in tutto il mondo le piazze verranno riempite da chi chiede una drastica inversione di marcia per la salute del pianeta. Il est encore temps, siamo ancora in tempo per salvare la Terra, ma l’orologio scorre inesorabilmente veloce.Questa mobilitazione intreccia, sul territorio italiano, ... »
Fano - Contestato il Ministro dell'Interno Minniti

Fano - Contestato il Ministro dell'Interno Minniti

Contestata la presenza del Ministro dell’Interno Marco Minniti, ospite al Teatro della Fortuna, per presentare il nuovo decreto sicurezza, in una riunione a porte chiuse organizzata dall’ANCI Marche, con la presenza di tutti i sindaci della regione

22 / 6 / 2017
Questa mattina a Fano abbiamo contestato la presenza del Ministro dell’Interno Marco Minniti, ospite al Teatro della Fortuna, per presentare il nuovo decreto sicurezza, in una riunione a porte chiuse organizzato dall’ANCI Marche, con la presenza di tutti i sindaci della regione. Ad accoglierci abbiamo trovato una città completamente militarizzata, con tutte le vie ... »
La libertà di movimento. Prima di tutto!

La libertà di movimento. Prima di tutto!

27 / 3 / 2017
"Abbiamo trattenuto i manifestanti in base al loro profilo ideologico". Così il questore di Roma Guido Marino sulle manovre di ordine pubblico relativo alle mobilitazioni previste a Roma il 25 marzo. Partiamo dalla fine, dall'epilogo di una giornata destinata a cambiare per sempre la gestione politica e militare della piazza.La relazione tra "profilo ideologico", che in ... »
Parigi - Marcia per la Giustizia e la Dignità

Parigi - Marcia per la Giustizia e la Dignità

Appello delle Famiglie delle vittime degli abusi di Polizia per una manifestazione il 19 marzo

13 / 3 / 2017
Uno al mese.È questo, in media, il numero di padri, fratelli, figli che perdiamo a causa della brutalità delle forze dell'ordine. Una brutalità che assume diverse forme: tecniche di palccaggio che comportano l'asfissia delle vittime, pugni e pallottole o ancora il Teaser che, nel peggiore dei casi, si rivelano mortali. Regolarmente da più di 40 anni i nostri sono uccisi ... »
Vicenza: Manifestazione no grandi opere- no war riempie le strade della città

Vicenza: Manifestazione no grandi opere- no war riempie le strade della città

Un migliaio di persone in corteo per lo stop alla devastazione dei territori a 10 anni dal sì al Dal Molin

21 / 1 / 2017
E’ stato un sabato pomeriggio di lotta e di grande partecipazione a Vicenza alla manifestazione regionale contro le grandi opere e contro le servitù militari. Tanti vicentini e tanti attivisti dei comitati di tutto il Veneto sono scesi in piazza, per difendere i nostri territori dalle colate di cemento e dall’inquinamento dell’aria e dell’acqua. Il corteo di oggi è ... »
Vicenza sabato 21 gennaio - Manifestazione regionale contro grandi opere

Vicenza sabato 21 gennaio - Manifestazione regionale contro grandi opere

Sabato 21 gennaio 2017 ore 15.30 piazza Matteotti - Vicenza

10 / 1 / 2017
MANIFESTAZIONE REGIONALE Dalle valli alla laguna fermiamo le grandi opere! Stop alla devastazione dei territori e al saccheggio dei beni comuni! Contro le guerre, le basi e le spese militari! Per l'acqua bene comune! Una sola grande opera: casa, reddito, diritti per tutti/e! Da circa due mesi, nella provincia di Vicenza, abbiamo dato vita alla campagna #vicenzasisolleva, un ... »
Vicenza- 23.06 Manifestazione No Tav

Vicenza- 23.06 Manifestazione No Tav

A pochi giorni da voto del Consiglio Comunale si torna in piazza contro il Tav. Ore 20.30 Via Baracca, Ferrovieri.

17 / 6 / 2016
Giovedì 23 Giugno alle ore 20.30 a Vicenza si torna in piazza contro il devastante progetto dell'Alta Velocità. L'appuntamento è nella piazza dell'Anfiteatro di Via Baracca ai Ferrovieri, nel quartiere che più di altri subirebbe gli impatti negativi dell'opera. Si parla, oltre al raddoppio dei binari, di un nuovo ponte stradale a sei campate e di una nuova strada che ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 12