Sud America » Geopolitica

13 risultati Rss Feed
Intervista a Priscila Facina Monerat del Movimento Sem Terra

Intervista a Priscila Facina Monerat del Movimento Sem Terra

Rappresentante del Movimento Sem Terra brasiliano, impegnato insieme alla Via Campesina nelle lotte per la difesa della terra, contro gli OGM, per la sovranità alimentare. Agronoma e cordinatrice della scuola di agroecologia del Coordinamento Statale dello stato del Paranà.

6 / 12 / 2010
Wikileaks: per gli USA è stato un colpo di Stato

Wikileaks: per gli USA è stato un colpo di Stato

Diffusa comunicazione dell'ambasciata USA a Tegucigalpa con Washington. In caldo anche 1.264 comunicazioni dal Nicaragua

6 / 12 / 2010
Il sito web Wikileaks (attualmente oscurato) ha pubblicato un documento "confidenziale" inviato il 24 luglio 2009 dall'ambasciatore nordamericano in Honduras, Hugo Llorens, al Dipartimento di Stato, nel quale si evidenzia il pieno conoscimento di quanto stava accadendo nel paese e dei preparativi del colpo di Stato che ha abbattuto il governo di Manuel Zelaya.Il ... »
Ecuador - Liberato il presidente Rafael Correa dopo il fallito colpo di Stato

Ecuador - Liberato il presidente Rafael Correa dopo il fallito colpo di Stato

"È stata una cospirazione" denuncia il presidente ecuadoriano

1 / 10 / 2010
L'intervento dell'esercito e la forte pressione popolare hanno posto fine al tentato colpo di Stato contro il presidente dell'Ecuador, Rafael Correa, che per più di mezza giornata è rimasto sequestrato all'interno dell'ospedale della Polizia nella capitale ecuadoriana. Per il momento si ignora il numero di feriti, anche se le immagini trasmesse dal canale della ... »
Repressione "progressista" contro il popolo mapuche

Repressione "progressista" contro il popolo mapuche

L'anno 2009 può passare alla storia come quello della più grande offensiva di un governo progressista contro un popolo originario. Il governo cerca di frenare il recupero di terre del popolo mapuche spaventando comunità intere con un stile repressivo che ricorda il terrorismo di Stato. In questa offensiva, i bambini mapuche sono una delle principali vittime di Carabinieri e dei Gruppi di Operazioni Speciali che hanno militarizzato l'Araucanía...

10 / 11 / 2009
Nazione Mapuche – Per chi crede che chiamarlo terrorismo di Stato suoni un esagerazione, vale la descrizione di alcune operazioni repressive esaminate da diversi organismi solidali ed ONG, nel loro lavoro su fatti di violenza imputabili a Carabinieri che hanno colpito bambini mapuche nella regione dell'AraucaníaDa parte loro una relazione dell'Osservatorio Cittadino, ... »
Ecuador: socialismo o repressione

Ecuador: socialismo o repressione

Sia quello che sia il socialismo di Correa, la repressione è l'altra faccia del progetto estrattivo.

10 / 10 / 2009
Per alcune ore, il fantasma di Baguá ha sorvolato l'Amazzonia ecuadoriana. Il massacro perpetrato dal governo peruviano di Alan García il 5 giugno contro indigeni che vogliono evitare la distruzione della selva da parte delle multinazionali, non è arrivato a ripetersi in Ecuador, perché i diversi attori, dai movimenti indio fino al governo di Rafael Correa, hanno saputo ... »
Cile - Comunità Rayen Mapu Cacique Manuel Levi's inizia processo di recupero delle terre

Cile - Comunità Rayen Mapu Cacique Manuel Levi's inizia processo di recupero delle terre

Dal 20 luglio la Comunità ha ripreso possesso dei suoi territori

21 / 7 / 2009
Attraverso una dichiarazione rilasciata, la comunità mapuche Levia Manuel, Comune Ercilla, IX Regione Malleco Provincia, ha annunciato che ha deciso di dichiarare in conflitto 5 appezzamenti adiacenti alla Comunità Folil Mapu. Uno di questi appartiene alla Foresta Mininco, Gruppo Matte e gli altri quattro appartengono a persone fisiche: Julio Molina, José Sanchez, e Rafael ... »
Rappresentanti del Popolo Mapuche protestano a Santiago del Chile

Rappresentanti del Popolo Mapuche protestano a Santiago del Chile

Contro le violenze, le torture e il genocidio del Popolo Mapuche

21 / 7 / 2009
 Mercoledi 8  luglio, più di cento rappresentanti del Popolo Mapuche, tra loro Lonko, Machi e Werken, sono andati a Santiago con l'obiettivo di parlamentare con lo stato Chileno sulla violenza, la tortura e il genocidio che ogni giorno si vive nella ottava e nona regione attraverso le politiche dominanti esercitate dallo stato e dalla sua polizia militare. Lo stato chileno ... »
Perù - In migliaia manifestano contro il governo

Perù - In migliaia manifestano contro il governo

La giornata di protesta a livello nazionale ha visto la partecipazione di migliaia di persone

9 / 7 / 2009
Lima, 8 de julio. Miles de trabajadores marcharon hoy en Perú para exigir un cambio en la política económica del gobierno, luego de paralizar labores y sumarse a una jornada de protestas que se cumple con huelgas regionales y bloqueos carreteros, un día después de que el presidente Alan García anunció que prepara un nuevo gabinete ministerial presionado por ... »
Genocidio in Perù: La sanguinosa eredità di Bush nella Dittatura di Alan Garcia

Genocidio in Perù: La sanguinosa eredità di Bush nella Dittatura di Alan Garcia

Basi militari degli Stati Uniti in Perù; della DEA in Amazzonia; i finanziamenti di USAID; il saccheggio delle risorse del Paese. Questa è la coda che ha lasciato George Bush in Perù, per far strada a un sanguinoso ultra-neoliberismo promosso da un sottomesso e corrotto governo guidato da Alan Garcia.

13 / 6 / 2009
Il neoliberalismo é un modello sterile e una guerra contro i popoli, per l'aumento dello sfruttamento e super-sfruttamento delle risorse e la fine del ruolo dell'apparato pubblico per lasciar spazio al controllo delle società economiche negli stati e per sopprimere le economie locali. Questo é Peru', un asse del male installato dall'imperialismo neoliberale ... »
Ecuador - Correa rieletto al primo turno

Ecuador - Correa rieletto al primo turno

Intervista a Paola Colleoni da Quito

27 / 4 / 2009
Scontata la vittoria di Correa alle elezioni. Dietro i dati emergono però alcune contraddizioni che riguardano la zona andina e la zona amazzonica. In particolare in queste zone il candidato Lucio Gutierez avanza pur restando intorno al 20%. Si tratta dell'ex Presidente, che nel 2005, dopo l'appoggio avuto alla sua elezione da parte del movimento indigeno, era stato scacciato ... »
1 2   »     Pagina 1 / 2