Razzismo » Approfondimenti

12 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Le dichiarazioni di Fontana e il problema della "bianchitudine"

Le dichiarazioni di Fontana e il problema della "bianchitudine"

18 / 1 / 2018
«La tradizione delle generazioni passate pesa come un incubo sul cervello dei viventi»(Karl Marx-il 18 brumaio di Napoleone Bonaparte)Le dichiarazioni di Attilio Fontana, candidato di centro-destra al governo della regione lombarda, sulla minaccia che l’immigrazione rappresenti per  l’identità bianca europea vanno prese molto sul serio, al di là del coro ... »
Il razzismo è di Stato

Il razzismo è di Stato

Un editoriale congiunto, della redazione di Globalproject e di quella di Meltingpot, sui rastrellamenti "etnici" avvenuti alla stazione di Milano centrale martedì 2 maggio.

3 / 5 / 2017
Update: subito dopo la pubblicazione di questo editoriale abbiamo appreso la notizia della morte di Nian Maguette, un ambulante senegalese, avvenuta a Roma dopo un blitz della polizia urbana. Sembrerebbe che il migrante sia stato strattonattato dagli stessi poliziotti ed investito da una moto dei vigili urbani, mentre tentava la fuga per sfuggire alla retata. Per tutto il ... »
I bastardi di Gorino. Appunti di fase su razzismo ed antirazzismo

I bastardi di Gorino. Appunti di fase su razzismo ed antirazzismo

28 / 10 / 2016
Orson Welles in “Quarto potere” racconta alcuni frammenti di vita del magnate della stampa Charles Foster Kane, da diverse angolature, in modo da lasciare allo sforzo soggettivo dello spettatore la possibilità di tracciare una sintesi del personaggio. Allo stesso modo i fatti di Gorino, e la loro sovraesposizione mediatica, pongono alla luce tanti nessi interpretativi di ... »
Colonia - Contro l’uso razzista del corpo delle donne

Colonia - Contro l’uso razzista del corpo delle donne

8 / 1 / 2016
Pubblichiamo un articolo, apparso sul blog femminista Abbatto i muri, relativo allo "stupro di massa" di Colonia ed all'uso razzista e strumentale della vicenda fatto da media mainstream, opinionisti e politici, in Italia ed in Europa.Proverò a sintetizzare qualche riflessione sui “fatti di Colonia” a partire da un editoriale della sempre pessima Lucia Annunziata ... »
La torre dell'intolleranza

La torre dell'intolleranza

Comuni sceriffi. Nella città delle tre università non si contano più gli sgomberi delle esperienze autorganizzate, Rebeldìa in testa. Mentre l'ansia securitaria del centrosinistra porta palazzo Gambacorti a progettare un autentico pogrom di gran parte delle comunità rom, compresi residenti in città fin dagli anni '90.

29 / 12 / 2014
Pubblichiamo un articolo apparso sul Manifesto il 27.12 nel quale si riesce a fotografare propriamente le tecniche di governo locale e amministrativo di un Comune guidato da anni dal Partito Democratico, tra pacchetti sicurezza, ordinanze xenofobe e contro la socialità, sgomberi coatti. Un mix di soffocamento delle esperienze di movimento, di restrizione della cittadinanza ... »
Padova. Quando l'abuso è regola, trasgredire è un obbligo

Padova. Quando l'abuso è regola, trasgredire è un obbligo

Ennesima esibizione di muscoli della Polizia Municipale denunciata in rete. Quattro agenti della giunta Bitonci-Saia ammanettano a terra un mendicante durante il mercato in Prato della Valle.

17 / 8 / 2014
Suscita - giustamente - attenzione agostana la pubblicazione sui social media (ripresa anche dalla stampa locale online) di un mini video, guarda, che riprende l’ammanettamento a terra da parte di quattro agenti di polizia municipale padovana di un mendicante, di sabato, nel pieno del mercato tradizionale in Prato della Valle.Un abuso evidente, perpetrato però in pubblica ... »
Qui lega ... te la do io la banana!

Qui lega ... te la do io la banana!

Gli umori neri della Lega in bella vista sulla Padania.

16 / 1 / 2014
"Bingo Bongo stare bene solo in Congo" ........ Che il dna della Lega fosse tracciato dal razzismo, dalla xenofobia, dal sessismo, dal maschilismo, dall’omofobia insomma dai peggiori miasmi umorali che fermentano nell’intestino umano, per noi era cosa nota e certa, contrastata da sempre fattivamente nei nostri territori, tra molte difficoltà, create anche dai mille ... »
Le divise danzano ancora sui corpi

Le divise danzano ancora sui corpi

Ennesima vittima di Stato, Bholi Kaies è morto il 5 giugno per soffocamento, mezz'ora dopo un concitato arresto, a Santo Stefano al mare, alle porte di Sanremo. Lascia la moglie e i due figli.

8 / 8 / 2013
Quando il povero Bholi Kaies ha smesso di respirare era il 5 giugno. Non certo un malore causato dall'afa, insolitamente, c'erano ancora pioggia e temporali. E' morto in stato di arresto come, purtroppo, accade spesso in Italia. Siamo a Santo Stefano, un piccolo comune alle porte di San Remo, provincia di imperia. Siamo nel parcheggio di un super mercato intorno alle 18.00. ... »
Sulle periferie di Stoccolma in fiamme

Sulle periferie di Stoccolma in fiamme

Cosa sta accadendo in Svezia?

26 / 5 / 2013
Il contesto in cui è maturata la rivoltaDall’estero la Svezia gode ancora di un’immagine positiva come la terra promessa del welfare. Ma come le termiti, la politica neoliberale consuma il welfare dall’interno, lasciandolo come un guscio vuoto, pronto a cadere con il primo soffio di vento. Gli ospedali sono ancora li, i grattacieli nelle periferie hanno nuove facciate, ... »
Costretti a pensare

Costretti a pensare

Da Roma a Bologna, da Napoli a Padova, lezioni di clandestinità contro il razzismo

24 / 2 / 2010
Ce lo ha insegnato Deleuze, maestro materialista, che il pensiero comincia con l'effrazione e la violenza. E la violenza è un incontro o la differenza. Non si tratta di essere anime belle, intendiamoci, Deleuze non è mai stato di sinistra, mai, come tutti quelli che pensano la rivoluzione a partire dal desiderio. La differenza non è il diverso, il diverso – continua ... »
1 2   »     Pagina 1 / 2