Desaparecidos » Approfondimenti

16 risultati Rss Feed
Ayotzinapa, cronistoria dell’impunità

Ayotzinapa, cronistoria dell’impunità

24 / 9 / 2019
Il 26 settembre ricorre il quinto anniversario della sparizione forzata dei 43 studenti della Escuela Normal Rural Isidro Burgos di Ayotzinapa. Un caso che ha segnato profondamente il paese e che avuto il merito di porre all’attenzione pubblica mondiale il dramma delle sparizioni forzate, conseguenza del regime di terrore instaurato da Felipe Calderon nel 2006 con la ... »
Ricerca di vita: Ayotzinapa 4 anni e i familiari dei desaparecidos in Messico

Ricerca di vita: Ayotzinapa 4 anni e i familiari dei desaparecidos in Messico

Il concetto di ricerca di vita per i familiari dei desaparecidos in Messico

26 / 9 / 2018
Attualmente in Messico ci sono oltre 22.000 corpi non identificati nelle fosse comuni del servizio medico forense. La Commissione per i Diritti Umani ha registrato la presenza di 1.306 fosse clandestine con circa 4.000 corpi sepolti dentro. Sono oltre 37.000 i desaparecidos, la maggior parte dei quali sono vittime di sparizione forzata, cioè di un crimine commesso da ... »
Macelleria Messico, un anno di violenza

Macelleria Messico, un anno di violenza

Bilancio tragico. Criminalità organizzata e strategia della «narcoguerra» con un uso disinvolto delle forze armate da parte del governo Peña: è record di omicidi e desaparecidos nel corso del 2017

28 / 12 / 2017
Un corpo bruciato e un uomo ultimato con un proiettile alla testa a Ciudad Juárez, nove morti e quattro feriti da arma da fuoco nel Sinaloa, quattro cadaveri con affianco dei narco-messaggi ad Acapulco, seconda città più violenta al mondo dopo Caracas. Nemmeno a Natale il sangue smette di correre in terra azteca. Il 2017 del Messico si chiude come il peggiore degli ultimi ... »
Tutti i colori dell’ingiustizia. La Patagonia di Benetton tra violenze e desaparecidos

Tutti i colori dell’ingiustizia. La Patagonia di Benetton tra violenze e desaparecidos

1 / 9 / 2017
Pubblichiamo un articolo di Riccardo Bottazzo, scritto per il sito dell’associazione Ya Basta Êdî Bese, in cui vengono messe in luce le responsabilità del gruppo Benetton nelle continue violenze nei confronti del popolo mapuche in Patagonia, messe recentemente in risalto dal caso della sparizione di Santiago Maldonado.Giù, giù, verso sud. Giù, lungo la Ruta 40 ... »
Messico Invisibile: Orme della Memoria per i Desaparecidos

Messico Invisibile: Orme della Memoria per i Desaparecidos

Voci e pensieri dall'ombelico della luna in un libro

5 / 7 / 2016
Mezza primavera 2016. Il laboratorio di Alfredo López Casanova, attivista e scultore messicano, è un piccolo museo con opere e narrazioni che catturano il visitatore. Siamo nel cuore antico di Città del Messico, dove il frastuono delle strade trafficate trova pace e, smorzato negli androni e nei patii interni delle case di ringhiera, diventa silenzio. Qui la memoria può ... »
Da Veracruz la morte raggiunge Rubén Espinosa a Città del Messico

Da Veracruz la morte raggiunge Rubén Espinosa a Città del Messico

da Desinformémonos

3 / 8 / 2015
2 Agosto 2015 - La mattina del 1 agosto diversi media riportarono la notizia del ritrovamento di cinque corpi senza vita – quattro donne e un uomo - in un appartamento di Colonia Narvarte, a Città del Messico. Uno dei corpi era quello del fotografo Rubén Espinosa, che risultava desaparecido ai suoi familiari da alcune ore, come conferma Articulo 19 in una nota.I familiari ... »
Il dolore, la rabbia e la speranza - La voce di Omar e dei genitori dei 43 desaparecidos

Il dolore, la rabbia e la speranza - La voce di Omar e dei genitori dei 43 desaparecidos

Video-intervista a uno dei sopravvissuti ai fatti del 26 settembre e ai genitori di alcuni studenti scomparsi in quella giornata

27 / 12 / 2014
Durante il Festival delle Resistenze e le Ribellioni contro il capitalismo gli zapatisti hanno ceduto lo spazio per i loro interventi ai genitori degli studenti desaparecidos di Ayotzinapa. Mentre alcuni di loro sono rimasti in Guerrero a continuare la ricerca diretta dei loro figli e le iniziative di lotta che non si fermano nemmeno in questi giorni, un gruppo di padri e di ... »
Ni vivos, ni muertos. Voci dal Messico delle "desapariciones forzadas"

Ni vivos, ni muertos. Voci dal Messico delle "desapariciones forzadas"

Ciclo di incontri con il giornalista Federico Mastrogiovanni nei centri sociali del Nord-est

4 / 12 / 2014
Ni vivos, ni muertos. Voci dal Messico delle “desapariciones forzadas”Ciclo di incontri con il giornalista Federico MastrogiovanniIl 15, 16 e 17 dicembre 2014 a Mestre, Treviso, Padova, Vicenza e TrentoLunedì 15 dicembre ore 18.30 a Mestre (VE) presso L.O.C.O. (Laboratorio occupato contemporaneo) in P.zza OlivottiNe discutono con l'autore Christian Peverieri (Ass.ne Ya ... »
Messico - Polizie Comunitarie e iniziative di sicurezza dal basso di fronte alla violenza

Messico - Polizie Comunitarie e iniziative di sicurezza dal basso di fronte alla violenza

Alcune chiavi di lettura per comprendere le eterogenee esperienze di polizie comunitarie e gruppi di autodifesa

26 / 11 / 2014
Dalla fine di settembre la scuola Normal di Aytozinapa è presidiata da membri della Polizia Comunitaria di Tixtla, che proteggono gli studenti da possibili attacchi o rappresaglie dei gruppi criminali o delle forse dello stato.In tutto il Guerrero si contano nell'ordine delle centinaia le località in cui operano gruppi di civili armati che in maniera autonoma ... »
Messico, marcia oceanica contro Peña Nieto

Messico, marcia oceanica contro Peña Nieto

Caterina Morbiato e Alessandro Peregalli, Il Manifesto 21 novembre 2014

22 / 11 / 2014
Tutti gli articoli, i video-reportage e le traduzioni su questo argomento a questo linkNella quarta gior­nata di azione glo­bale per Ayo­tzi­napa la rab­bia e il dolore di un popolo esau­sto hanno invaso le strade di Città del Mes­sico con una mani­fe­sta­zione ocea­nica. Quanto acca­duto agli stu­denti della Scuola Nor­male Rurale di Ayo­tzi­napa, nello ... »
1 2   »     Pagina 1 / 2