Desaparecidos » America latina

9 risultati Rss Feed
Solo quieren vivir

Solo quieren vivir

Intervista a Ana Enomarado del "Movimiento Migrantes Mesoamericano"

16 / 11 / 2017
 Città del Messico - Abbiamo salutato Ana Enamorato a Venezia, quando aveva portato a Ca' Bembo, nell'esposizione Huellas de la memoria,  decine e decine di scarpe calzate dalle madri, dai padri e dei fratelli dei migranti desaparecidos nelle frontiere centroamericane. La troviamo oggi a Città del Messico dove è portavoce del Movimiento Migrante Mesoamericano ed aiuta i ... »
Messico Invisibile: Orme della Memoria per i Desaparecidos

Messico Invisibile: Orme della Memoria per i Desaparecidos

Voci e pensieri dall'ombelico della luna in un libro

5 / 7 / 2016
Mezza primavera 2016. Il laboratorio di Alfredo López Casanova, attivista e scultore messicano, è un piccolo museo con opere e narrazioni che catturano il visitatore. Siamo nel cuore antico di Città del Messico, dove il frastuono delle strade trafficate trova pace e, smorzato negli androni e nei patii interni delle case di ringhiera, diventa silenzio. Qui la memoria può ... »
Da Veracruz la morte raggiunge Rubén Espinosa a Città del Messico

Da Veracruz la morte raggiunge Rubén Espinosa a Città del Messico

da Desinformémonos

3 / 8 / 2015
2 Agosto 2015 - La mattina del 1 agosto diversi media riportarono la notizia del ritrovamento di cinque corpi senza vita – quattro donne e un uomo - in un appartamento di Colonia Narvarte, a Città del Messico. Uno dei corpi era quello del fotografo Rubén Espinosa, che risultava desaparecido ai suoi familiari da alcune ore, come conferma Articulo 19 in una nota.I familiari ... »
Città del Messico - Protesta degli studenti davanti alla Procura generale della Repubblica

Città del Messico - Protesta degli studenti davanti alla Procura generale della Repubblica

Ni una muerte más!

Utente: esther
20 / 12 / 2014
Edith Gutiérrez, appena 22 anni, studiava all'Istituto Politecnico Nazionale di Città del Messico (IPN), il suo corpo senza vita è stato ritrovato vicino alla sua abitazione l'11 dicembre scorso nella delegazione di Iztapalapa (zona orientale del distretto Federale).Attivista del movimento studentesco #‎TodosSomosPolitécnico‬, madre di un bambino di 4 anni, sul corpo ... »
Messico - Polizie Comunitarie e iniziative di sicurezza dal basso di fronte alla violenza

Messico - Polizie Comunitarie e iniziative di sicurezza dal basso di fronte alla violenza

Alcune chiavi di lettura per comprendere le eterogenee esperienze di polizie comunitarie e gruppi di autodifesa

26 / 11 / 2014
Dalla fine di settembre la scuola Normal di Aytozinapa è presidiata da membri della Polizia Comunitaria di Tixtla, che proteggono gli studenti da possibili attacchi o rappresaglie dei gruppi criminali o delle forse dello stato.In tutto il Guerrero si contano nell'ordine delle centinaia le località in cui operano gruppi di civili armati che in maniera autonoma ... »
Messico - Cresce il movimento nazionale per fermare la violenza del narcostato

Messico - Cresce il movimento nazionale per fermare la violenza del narcostato

Nella giornata di azione globale per Ayotzinapa si mobilitano in decine di migliaia nel paese e nel mondo

23 / 10 / 2014
Il massacro e la sparizione degli studenti di Ayotzinapa il 26 di settembre ha rappresentato per migliaia di messicani quell'evento che ha fatto esplodere la rabbia e l'indignazione; quel punto di non ritorno che ha rotto il senso di paura e di impotenza di fronte ad una situazione di violenza diffusa che attravesa il paese ormai da alcuni anni, e che ha generato decine di ... »
Pepe Carvalho e l’Emanuelle argentina

Pepe Carvalho e l’Emanuelle argentina

storie di desparesidos e altro

20 / 3 / 2013
PEPE CARVALHO E L’EMANUELLE ARGENTINAGli orrori della dittatura militare dietro l’assassinio di una barbona a Barcellona e la ricerca di Raul desaparecidos a Buenos Aires e molte altre storie ancora raccontate da MontalbanA gennaio di quest’anno è uscito edito da Feltrinelli “La bella di Buenos Aires”, episodio inedito sinora in Italia delle indagini di Pepe ... »
La Macelleria Messicana è impune!

La Macelleria Messicana è impune!

Questo è il racconto di H.I.J.O.S. México (organizzazione dei figli dei “desaparecidos” messicani).

4 / 2 / 2012
Il 28 gennaio 2012, a Città del Messico, è morto una delle principale menti della così detta "guerra sucia" (guerra sporca) Miguel Nazar Haro. La senatrice Rosario Ibarra del PT si rammarica che l'ex capo della Direzione federale di sicurezza non è stato processato per la morte di suo figlio.Questo è il racconto di H.I.J.O.S. México (organizzazione dei figli dei ... »
Argentina - Processi ai militari. E' stata fatta giustizia?

Argentina - Processi ai militari. E' stata fatta giustizia?

6 / 8 / 2009
Il 23 aprile 2009 nel Tribunale di Comodoro Py nella zona di Retiro a Buenos Aires,Víctor Enrique Rei, comandante della Gendarmeria, è stato condannato a sedici anni per appropriazione e soppressione d'identità del figlio dei desaparecidos Pedro Sandoval e Liliana Fontana.    La condanna è la prima che viene attuata con un percorso di ricerca fatto con il prelievo di ... »