Christian Peverieri » Approfondimenti

27 risultati Rss Feed
La nuova normalità e i nuovi mondi in America Latina

La nuova normalità e i nuovi mondi in America Latina

5 / 1 / 2022
Una nuova era all’orizzonteL’avvento della pandemia ha messo in moto la costruzione di “nuovi mondi”. Il rapido ritorno alla normalità, come prospettato fin dall’inizio dai governi, si è trasformato in un lungo e tortuoso vicolo cieco che ha rideterminato il concetto stesso di normalità, attraverso l’erosione dei diritti e delle libertà individuali e ... »
Il traffico di esseri umani e la corruzione dietro alla tragedia dei migranti in Chiapas

Il traffico di esseri umani e la corruzione dietro alla tragedia dei migranti in Chiapas

13 / 12 / 2021
Sulla tragedia di Chiapa de Corzo, in cui hanno perso la vita 54 migranti e altri 105 sono rimasti feriti, grazie al prezioso lavoro di giornalisti e attivisti, cominciano ad affiorare tutti i retroscena di un sistema criminale che vede coinvolti trafficanti di esseri umani e istituzioni e che provoca morti, sfruttamento e sofferenza da una parte e ... »
In Colombia un nuovo mondo in costruzione

In Colombia un nuovo mondo in costruzione

21 / 6 / 2021
«Il vecchio mondo muore, il nuovo mondo nasce. E i popoli si organizzano per costruire il potere degli oppressi».Le rivolte che in questi ultimi due anni stanno interessando il continente latinoamericano hanno messo in luce alcuni aspetti interessanti e innovativi nell’organizzazione delle lotte anticapitaliste. Se da una parte la violenza del sistema per mantenere il ... »
La Asamblea Nacional Popular: la Colombia che resiste senza padroni

La Asamblea Nacional Popular: la Colombia che resiste senza padroni

Intervista all’attivista colombiano Diego Vega, membro di Alternativa Popular e uno dei promotori dell’Asamblea Nacional Popular.

18 / 6 / 2021
Sono trascorsi cinquanta giorni dall’inizio del “paro nacional” in Colombia. Da quel 28 aprile milioni di colombiane e colombiani si sono riversati nelle strade di tutto il Paese dapprima contro l’iniqua riforma tributaria e poi contro l’operato complessivo del governo di Duque e soprattutto contro la violenta repressione messa in campo per bloccare il paro e ... »
La Colombia che resiste dopo un mese di sciopero

La Colombia che resiste dopo un mese di sciopero

30 / 5 / 2021
Un mese fa iniziava lo sciopero generale in Colombia. Un mese consecutivo di blocchi stradali, di proteste, di assemblee popolari e di ollas comunes, di spazi liberati come il Portal Resistencia a Bogotá, e di oceaniche e pacifiche manifestazioni in tutto il paese attaccate con la violenza delle armi dai reparti antisommossa della polizia e da gruppi paramilitari sobillati ... »
Non chiamateli incidenti. Il MAB denuncia il sistema corrotto e criminale delle grandi dighe in Brasile

Non chiamateli incidenti. Il MAB denuncia il sistema corrotto e criminale delle grandi dighe in Brasile

Intervista a Sabino, attivista MAB dello stato del Maranhão

7 / 4 / 2021
Lo scorso 25 marzo, proprio nel pieno del momento peggiore dell’ondata pandemica di Covid-19 in Brasile, si è verificato l’ennesimo incidente dovuto alla rottura di una diga. Questa volta a rompersi è stata una diga di scarti minerari d’oro nella città di Godofredo Viana, stato del Maranhão, appartente alla società mineraria Aurizona MASA, di proprietà ... »
Il lato oscuro del progressismo boliviano

Il lato oscuro del progressismo boliviano

26 / 2 / 2021
I progetti estrattivisti del nuovo governo di Arce calpestano la Pachamama e i diritti delle popolazioni indigene: con le buone o con la violenza. La Contiocap denuncia l’aggressione estrattivista ai territori indigeni e le intimidazioni contro i suoi attivisti da parte del governo. Intervista di Globalproject a Ruth Alipaz Cuqui, Rubén Darío Arias e al portavoce Alex ... »
Il Mose non salverà Venezia

Il Mose non salverà Venezia

Riflessioni a un anno dall’aqua granda che ha travolto Venezia

12 / 11 / 2020
È passato un anno dall’aqua granda che ha travolto Venezia. Quei 187 centimetri di terrore rimarranno impressi nella memoria, simbolo di un’epoca oscura che non si sta avvicinando, è già qui, e alla quale nessuno ha voluto contrapporre misure di prevenzione o di contenimento. Nella memoria infatti sono rimaste fissate anche le parole del sindaco, disgraziatamente ... »
Nello scontro politico boliviano in gioco c’è il potere, non la democrazia

Nello scontro politico boliviano in gioco c’è il potere, non la democrazia

16 / 8 / 2020
Una nuova ondata di violenze ha investito il paese andino nelle ultime settimane. Il motivo del contendere è lo scontro politico sulla data delle nuove elezioni presidenziali, rimandate più volte, alle quali il MAS e i suoi movimenti satellite riuniti nel Pacto de Unidad si sono opposti con forza. La telenovela sulla data delle elezioni, d’altra parte, non poteva che ... »
I popoli originari tra ipocrite celebrazioni e resistenza

I popoli originari tra ipocrite celebrazioni e resistenza

11 / 8 / 2020
Il 9 agosto si è celebrata la “Giornata Internazionale dei Popoli Indigeni”, indetta dall’ONU nel 1994 con l’obiettivo di affrontare le problematiche dei popoli originari legate ai diritti umani, all’ambiente, allo sviluppo, all’istruzione, alla salute e alla crescita economica e sociale e al tempo stesso di far risaltare la ricchezza culturale che apportano ... »
1 2 3   »     Pagina 1 / 3