Christian Peverieri » News

96 risultati Rss Feed
Le ombre del passato sulla “democrazia riconquistata” in Bolivia

Le ombre del passato sulla “democrazia riconquistata” in Bolivia

16 / 11 / 2020
Hanno fatto il giro del mondo le “emozionanti” immagini del ritorno in patria di Evo Morales dopo un anno di esilio, accolto con tutti gli onori a Chimoré, dove si calcola che almeno 100 mila persone abbiano presenziato all’evento di benvenuto organizzato in suo onore. Eppure dietro questa narrazione edulcorata e “pachamamica” della “riconquista della ... »
Bolivia, un anno dopo il MAS riprende il potere

Bolivia, un anno dopo il MAS riprende il potere

20 / 10 / 2020
Un anno dopo il tentativo di Evo Morales di farsi rieleggere per la quarta volta presidente dello stato plurinazionale scavalcando la Costituzione e un referendum popolare, il paese è tornato al voto e ha scelto: stando ai primi exit poll (confermati dai dati ufficiali), Luis Arce Catacora candidato del MAS è il nuovo presidente della Bolivia.Dall’ottobre dello scorso anno ... »
L’EZLN di nuovo in cammino perché è di nuovo tempo che ballino i cuori

L’EZLN di nuovo in cammino perché è di nuovo tempo che ballino i cuori

8 / 10 / 2020
Dopo un silenzio lungo sei mesi e un auto isolamento volontario e preventivo per proteggersi dalla pandemia da coronavirus, l’EZLN riappare in pubblico con un comunicato che è senz’altro storico per l’annuncio dell’intenzione di intraprendere il giro del mondo nel prossimo mese di aprile, partendo dall’Europa: «cammineremo o navigheremo verso terreni remoti, mari e ... »
Honduras, una nuova carovana migrante in fuga dalla pandemia

Honduras, una nuova carovana migrante in fuga dalla pandemia

2 / 10 / 2020
Nella notte di mercoledì è ripreso l’esodo dei migranti centroamericani verso gli Stati Uniti: una nuova carovana migranti composta da almeno tre mila persone, quasi tutti giovani o famiglie intere con molti bambini, è partita infatti da San Pedro Sula, città a nord del Honduras, in direzione della frontiera con il Guatemala e con l’obiettivo di raggiungere gli Stati ... »
Ayotzinapa, il lungo cammino verso la verità

Ayotzinapa, il lungo cammino verso la verità

26 / 9 / 2020
Sembra senza fine il tormentato cammino verso la verità dei familiari dei 43 studenti di Ayotzinapa, scomparsi la tragica notte tra il 26 e il 27 settembre di sei anni fa ad Iguala, Guerrero. A distanza di tanti, troppi anni e nonostante le promesse e i buoni intenti del presidente López Obrador, i genitori sono di nuovo scesi in strada a protestare alla vigilia di ... »
In Colombia un massacro senza fine

In Colombia un massacro senza fine

15 / 9 / 2020
«Basta, per favore», sono le ultime parole di Javier Ordoñez, avvocato 46enne di Bogotá e padre di due figli, prima di essere vigliaccamente ucciso da due agenti di polizia la mattina di mercoledì 9 settembre. L’assassinio di Javier ha scatenato la rabbia popolare in tutto paese: da quasi una settimana infatti, migliaia di persone scendono in piazza quotidianamente per ... »
Aggressione contro le basi di appoggio zapatiste a Ocosingo

Aggressione contro le basi di appoggio zapatiste a Ocosingo

26 / 8 / 2020
Una nuova aggressione alle basi di appoggio zapatiste è avvenuta nella mattinata del 22 agosto scorso, quando i membri di un’organizzazione paramilitare, la ORCAO (Organización Regional de Cafeticultores de Ocosingo) ha prima saccheggiato e poi dato alle fiamme il “Centro de Comercio Nuevo Amanecer del Arcoiris”, situato all’incrocio Cuxuljá nel Municipio Autonomo ... »
Gli studenti thailandesi contro Voldemort

Gli studenti thailandesi contro Voldemort

14 / 8 / 2020
La Thailandia è il “paradiso terrestre” delle nostre vacanze, un paese favoloso nel quale staccare la spina dalla routine della nostra vita, dal lavoro, dai pensieri e dai problemi. Ogni anno sono moltissimi i turisti che la raggiungono per passare qualche settimana di relax in un paese considerato tra i più sicuri al mondo. Tanto è che arrivandoci, l’impressione ... »
Cile - La svolta paramilitare di Piñera?

Cile - La svolta paramilitare di Piñera?

La notte tra 1 e 2 agosto aggressione nei confronti dei mapuche nei centri di Curacautín, Victoria, Ercilla e Trayen

4 / 8 / 2020
Nonostante la pandemia stia aggredendo il Cile in maniera preoccupante, non si ferma la lotta politica iniziata lo scorso ottobre con la sollevazione popolare per l’aumento del biglietto della metro. «No son 30 pesos, son 30 años» e «No es el 10% vamos por todos» sono gli slogan che raccontano meglio di ogni altra cosa la situazione nel paese: il popolo cileno è stanco ... »
In Cile è ripreso il conflitto: «No basta el 10%!». Piñera finisce in minoranza

In Cile è ripreso il conflitto: «No basta el 10%!». Piñera finisce in minoranza

19 / 7 / 2020
La pandemia ha certamente influito sulle lotte e sulle resistenze in tutto il mondo, costringendo a rivedere non solo le modalità della lotta politica ma anche a preoccuparsi delle gravissime conseguenze sanitarie, sociali ed economiche portate dal virus capitalista ai los de abajo. Ma quando il fuoco della ribellione si accende e divampa inarrestabile, è molto difficile ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 10