Energia

96 risultati Rss Feed
“Il complotto del petrolio per negare l´allarme clima”

“Il complotto del petrolio per negare l´allarme clima”

4 / 5 / 2012
Ha entrate annue che sfiorano il mezzo “triliardo” (quasi 500 miliardi di dollari), superiori alla maggior parte degli Stati-nazione del pianeta. Le agenzie di rating le danno un voto di solvibilità superiore al Tesoro degli Stati Uniti. Per gli ultimi 60 anni è stata quasi sempre la multinazionale con più profitti e con il massimo valore in Borsa (solo di recente ... »
Bolivia. E la luce fu (espropriata)

Bolivia. E la luce fu (espropriata)

Nazionalizzata la rete elettrica, così Morales celebra il primo maggio

3 / 5 / 2012
La decisione del governo boliviano segue di poco quella analoga dell'ArgentinaAl passo con altri governi progressisti dell'America latina, la Bolivia batte la strada di un maggior controllo delle proprie risorse. Il primo maggio, Evo Morales ha firmato un decreto per nazionalizzare l'impresa Transportadora de Electricidad (Tde), controllata dalla Rete elettrica ... »
Le comunità impattate dai progetti dell’ENEL fanno sentire le loro ragioni in occasione dell’Assemblea degli Azionisti

Le comunità impattate dai progetti dell’ENEL fanno sentire le loro ragioni in occasione dell’Assemblea degli Azionisti

27 / 4 / 2012
LUNEDÌ 30 APRILE, ORE 13.30DAVANTI ALLA SEDE DELL’ENEL A VIA REGINA MARGHERITA 125, ROMAGrandi dighe in fase di realizzazione o di progettazione, centrali a carbone già funzionanti e proposte per nuovi impianti nucleari ritenuti molto a rischio. I rappresentanti delle comunità impattate dalle attività dell’Enel in Italia e in altri luoghi del Pianeta si danno ... »
Rinnovabili e V Conto Energia. Democrazia e Finanziarizzazione

Rinnovabili e V Conto Energia. Democrazia e Finanziarizzazione

11 / 4 / 2012
A poco più di anno di distanza da un pasticciato passaggio dal 2° al 3° e infine al 4° decreto sugli incentivi per le rinnovabili, denominato Conto Energia, stiamo assistendo a un ulteriore dibattito istituzionale per produrre il V Conto Energia.Per una consapevole lettura dell’attuale bozza di decreto che sta girando nelle discussioni, serve prima considerare alcuni ... »
Non sono le fonti rinnovabili che aumentano il costo dell’energia, ma un vecchio modello energetico che va reso più efficiente

Non sono le fonti rinnovabili che aumentano il costo dell’energia, ma un vecchio modello energetico che va reso più efficiente

4 / 4 / 2012
Gli oneri che ricadono nella bolletta elettrica per gli incentivi al fotovoltaico sono poca cosa (meno di un quarto) rispetto al complesso degli oneri caricati su di essa per diverse ragioni (incentivi per le cosiddette “assimilabili”, Cip6, dismissione nucleare, ecc.).D’altra parte, le fonti rinnovabili, che non sono solo fotovoltaico, ma anche solare termico, ... »
Contro il caro bollette togliamo gli incentivi agli inceneritori!

Contro il caro bollette togliamo gli incentivi agli inceneritori!

3 / 4 / 2012
Stangata in vista per le famiglie italiane: la bolletta dell’energia elettrica aumenterà del 5,8% ad aprile per arrivare a maggio ad un probabile aumento complessivo del 10%, un aggravio annuo per famiglia di circa 27 euro, che va a sommarsi a tutti gli altri aumenti dal carburante, al gas, ai beni di consumo.A pesare sulla bolletta, sostiene l’Autorità per ... »
La centrale nucleare di Belene, in Bulgaria, non si farà!

La centrale nucleare di Belene, in Bulgaria, non si farà!

30 / 3 / 2012
Mancano i soldi, i mega progetti non si fanno più: la centrale nucleare di Belene, in Bulgaria, non si farà. Anche la mastodontica fonderia, dal costo di due miliardi di dollari, che la società Rio Tinto voleva realizzare nella regione malese di Sarawak ha subito uno stop. Due vittorie del movimento ambientalista mondiale.La prima è che la centrale nucleare di Belene, ... »
Colombia: l'ENEL e la diga El Quimbo

Colombia: l'ENEL e la diga El Quimbo

In Colombia come in Val di Susa

24 / 3 / 2012
di Fabrizio LorussoNella regione di Huila, Colombia centromeridionale, il megaprogetto per la centrale idroelettrica di El Quimbo contrappone da mesi le popolazioni locali al governo del conservatore Juan Manuel Santos e alla multinazionale italiana Enel, partecipata al 31% dal nostro Ministero dell'Economia, quindi dallo stato italiano. Questo caso, come molti altri in ... »
Colombia: Enel ed Endesa devastano il Río grande

Colombia: Enel ed Endesa devastano il Río grande

7 / 3 / 2012
Emgesa, nel suo sito internet dice che per il suo progetto di El Quimbo, in Colombia, intende impegnarsi «Socialmente e culturalmente con la comunità» e che vuole adattare le sue «Strategie di impresa alla salvaguardia dell'ambiente». Ma secondo le associazioni ambientaliste e le organizzazioni comunitarie «Niente è più lontano dalla realtà. Per il progetto ... »
L’embargo petrolifero contro l’Iran visto dall’Asia

L’embargo petrolifero contro l’Iran visto dall’Asia

14 / 2 / 2012
Visto dall’Asia l’embargo petrolifero nei confronti dell’Iran comporta delle scelte politiche e delle fonti alternative di approvvigionamento che passano sia dalla Russia sia dal Medioriente. Ma potrebbe anche essere ignorato, evitando così di entrare apertamente in conflitto con il regime sciita. Potrebbero essere l’Europa e il Giappone a soffrire di più della ... »
«   1 2 3 4 5 6 7 8 9   »     Pagina 4 / 10