Climate justice » Approfondimenti

16 risultati Rss Feed
Portare il vivente al centro del conflitto

Portare il vivente al centro del conflitto

12 / 7 / 2019
Pubblichiamo un articolo di Salvo Torre (POE - Politics, Ontologies, Ecology) originariamente apparso su Effimera.La crisi ecologica globale è uno scenario in cui agiscono anche alcune tra le nuove prospettive critiche che stanno attraversando il dibattito planetario da decenni, obbliga a costruire nuove dinamiche dell’azione politica e richiede anche di ridefinire le ... »
«Il mondo va cambiato e non salvato». I movimenti nell’era della crisi climatica

«Il mondo va cambiato e non salvato». I movimenti nell’era della crisi climatica

1 / 7 / 2019
A Sherwood Festival abbiamo conversato con Stefania Barca, del centro studi sociali dell’Università di Coimbra, intervenuta come relatrice nel dibattito “La sfida dei movimenti climatici”, Alice Dal Gobbo e Salvo Torre, del gruppo di ricerca Politica, Ontologia ed Ecologia. Una conversazione che si è snodata attorno al ruolo storico che vanno assumendo le lotte per la ... »
Il capitalismo non sarà mai verde

Il capitalismo non sarà mai verde

11 / 4 / 2019
Abbiamo tradotto dal portale francese Grozeille.co un’intervista a Daniel Tanuro, studioso ed ecologista belga autore, tra le altre cose, del libro L'impossibile capitalismo verde (ed. it. Alegre 2011), considerato una delle opere fondamentali del cosiddetto “eco-socialismo”. Traduzione di Anna Clara Basilicò.Il movimento per il clima, la cui comparsa in Francia risale ... »
L'oblio e la cura

L'oblio e la cura

Note sulle manifestazioni del marzo 2019

3 / 4 / 2019
Poco prima di essere obbligati a imbarcarsi, la maggior parte dei giovani centroafricani che veniva deportata attraverso l’atlantico sulle navi dei mercanti di schiavi passava attraverso una cerimonia. Wole Soyinka descrive cerimonie differenti, come bere da una fontana o passare sotto un albero sacro, ma ciò che le accomunava era l’aspettativa che si generasse una ... »
Dopo il 23M...

Dopo il 23M...

Riflessioni intorno al nascente movimento climatico e al percorso dei comitati e dei movimenti contro le grandi opere e per la giustizia climatica.

26 / 3 / 2019
Il successo della scadenza del 23M segna l'apertura di un inedito campo di possibilità sul terreno della giustizia climatica, della lotta alle grandi opere e alle devastazioni ambientali. E' urgente, dunque, aprire una riflessione condivisa.Prima di tutto vale la pena sottolineare quanto la marea riversatasi su Roma sia il frutto di una scommessa che, sulla carta, sembrava ... »
Un’onda d’urto che vuole cambiare le radici del sistema

Un’onda d’urto che vuole cambiare le radici del sistema

18 / 3 / 2019
L’onda d’urto degli studenti in marcia contro l’irresponsabilità delle classi dirigenti di tutto il mondo ieri (venerdì 15 marzo, ndr) ha dato la prima prova della sua forza, ma è solo al suo inizio. Per capire gli sconvolgimenti che è destinata a provocare nell’establishment basta forse il quotidiano Repubblica; fino a tre giorni fa riempiva le prime pagine con ... »
Dal 15M al 23M. La sfida aperta dallo sciopero globale climatico.

Dal 15M al 23M. La sfida aperta dallo sciopero globale climatico.

16 / 3 / 2019
È una cosa importante quella accaduta ieri nelle piazze d'Italia e di mezzo mondo. Milioni di persone, giovanissime generazioni in testa, sono scese in piazza per pretendere giustizia climatica. Ieri abbiamo partecipato alla prima impressionante manifestazione di un nuovo movimento transnazionale (globale forse). La direzione che questo prenderà è un dilemma che ci ... »
Il clima, la crescita e la decrescita

Il clima, la crescita e la decrescita

12 / 3 / 2019
Venerdì prossimo decine di città europee e non solo, vedranno scendere in piazza migliaia di giovani in occasione dello sciopero internazionale per il clima.Una settimana dopo, sabato 23, a Roma si terrà una grande manifestazione nazionale sugli stessi contenuti e contro le grandi opere.Due appuntamenti rilevanti che rilanciano alla grande il movimento ... »
Cronaca delle illusioni di un capitalismo “sostenibile”

Cronaca delle illusioni di un capitalismo “sostenibile”

3 / 2 / 2019
Abbiamo tradotto un articolo di Alexander Dunlap (qui la versione originale su Versobooks.com) sulle illusioni di un capitalismo sostenibile, a partire dalle energie rinnovabili. Dunlap è ricercatore del dipartimento di Antropologia sociale e culturale della Vrije Universiteit di Amsterdam. Per il suo progetto di dottorato ha lavorato sull’impatto sociale e sui conflitti ... »
A Katowice è stato un funerale

A Katowice è stato un funerale

Cop 24 affossa definitivamente gli accordi di Parigi

21 / 12 / 2018
Cop 24 è conclusa. Adesso sappiamo cosa bisogna fare per evitare la catastrofe. E sappiamo anche che i Governi non lo faranno. La 24esima conferenza mondiale sul clima è finita come era cominciata. Ed  era cominciata proprio male, con il discorso di apertura del presidente polacco, il nazionalista Andrzei Duda, che augurava buon lavoro ai delegati di quasi 200 Stati ... »
1 2   »     Pagina 1 / 2