Climate justice » News

67 risultati Rss Feed
A Bure (Francia) un incontro antinucleare e femminista (21 e 22 settembre)

A Bure (Francia) un incontro antinucleare e femminista (21 e 22 settembre)

In prossimità del sito destinato al più grande stoccaggio di rifiuti radioattivi in Europa

18 / 9 / 2019
Da 70 anni la filiera nucleare francese con i suoi 58 reattori contamina il territorio nazionale e limitrofo, oltre all'estrazione d'uranio estremamente inquinante in Niger, all'irradiazione permanente che colpisce i lavoratori delle centrali e alla produzione di rifiuti ingestibile. Eppure lo Stato persiste nell' investire decine di miliardi in progetti smisurati e pericolosi ... »
Crisi climatica, grandi opere, estrattivismo. Il report del focus-lab

Crisi climatica, grandi opere, estrattivismo. Il report del focus-lab

Il primo focus-lab del Venice Climate Camp, con Emanuele Leonardi, Elena Gerebizza e Alexander Dunlap

4 / 9 / 2019
Il primo focus-lab del Venice Climate Camp ha avuto come oggetto il nesso fra crisi climatica, grandi opere ed estrattivismo. Laddove come estrattivismo si intenda la sistematica appropriazione per le risorse materiale e immateriali di un territorio, con il conseguente trasferimento della sovranità ai responsabili del saccheggio, è possibile scorgere con chiarezza il suo ... »
Secondo No Snam - No Hub del Gas contro le opere fossili

Secondo No Snam - No Hub del Gas contro le opere fossili

Dal 22 al 25 agosto a Campo di Giove

23 / 8 / 2019
Arriva il Campeggio No Snam - No Hub del Gas a Campo di Giove contro le opere fossili.In piena emergenza climatica è una follia puntare su altri e gasdotti e centrali che dovrebbero funzionare fino al 2070.Serate a tema, dibattiti, proiezioni, presentazioni di libri, sit-in, incontri con attivisti di altre regioni: sono tante le attività previste per ribadire, in piena crisi ... »
The world (sigh!) is not enough

The world (sigh!) is not enough

La Russia che “scotta”, tra gli incendi in Siberia e l’incidente nucleare di Archangelsk

19 / 8 / 2019
Chiudete gli occhi e immaginate una foresta.Milioni di conifere che la abitano, una prospera fauna che la popola, un grande polmone verde ampio oltre centosessantamila chilometri. Una zona più vasta dell'intera Sardegna[1].E ora immaginate il tutto avvolto da fiamme e fumo.L'impietoso fuoco, che da mesi attanaglia le regioni di Krasnojarsk, Transbajkalia, Sacha-Jacuzia ... »
Climate crisis is a racist crisis

Climate crisis is a racist crisis

Dal 26 al 31 luglio, Climate Camp a Broxbourne, nordest di Londra organizzato da Reclaim The Power

2 / 8 / 2019
Dal 26 al 31 luglio, il movimento radicale inglese Reclaim The Power ha organizzato un Climate Camp a Broxbourne, nordest di Londra. “Power beyond borders” il nome scelto per la settimana di iniziative, azioni e dibattiti all’insegna della sovrapposizione tra giustizia climatica e questione migrante.Nella periferia londinese, a un palmo da una centrale elettrica a gas ... »
La valle che resiste e le battaglie che si intrecciano

La valle che resiste e le battaglie che si intrecciano

Migliaia di persone alla marcia verso il cantiere Tav di Chiomonte

28 / 7 / 2019
È un fiume in piena quello che ieri pomeriggio ha inondato le strade e i sentieri della Maddalena, in Val di Susa. Fortunatamente non stiamo parlando della piena del torrente Cerniscia – che pure ha tenuto per ore in apprensione gli abitanti del luogo e le tante persone giunte al Festival dell’Alta Felicità – o di altri fenomeni “estremi” causati dalla ... »
«We want the red carpet». Climate March to the Venice Film Festival on 7 September 2019

«We want the red carpet». Climate March to the Venice Film Festival on 7 September 2019

26 / 7 / 2019
Sabato 7 settembre i movimenti per la giustizia climatica e i comitati contro le grandi opere marceranno al Lido di Venezia, per portare le ragioni di una lotta globale sempre più dirimente nel cuore della Mostra del cinema, che quel giorno avrà le premiazioni finali sul red carpet. Di seguito l’appello in italiano, inglese, francese e tedesco.In un giorno in cui gli occhi ... »
Avanti, No Tav!

Avanti, No Tav!

Movimenti e comitati dal Nord-Est e da ogni parte d'Italia stanno raggiungendo la Valsusa per il festival Alta Felicità (25-28 luglio)

25 / 7 / 2019
Le dichiarazione del premier Giuseppe Conte tolgono quel velo di ambiguità che ha sempre accompagnato l’attuale governo attorno alla Torino-Lione, già a partire dalla stipula del “contratto” tra MoVimento 5 Stelle e Lega. Non che sul tema delle grandi opere, e in generale sulle misure di contrasto alla crisi ecologica, l’esecutivo abbia mai operato ... »
Riflettori riaccesi sul Tav: strumentalizzazioni e nuovi interessi in gioco a pochi giorni dal Festival Alta Felicità

Riflettori riaccesi sul Tav: strumentalizzazioni e nuovi interessi in gioco a pochi giorni dal Festival Alta Felicità

22 / 7 / 2019
Sono bastate alcune passeggiate al cantiere dell’Alta Velocità di Chiomonte per riaccendere i riflettori sul Tav. Come sempre è accaduto nella narrazione mainstream, il dibattito appare subito drogato; tutti i media nazionali hanno aperto nei giorni scorsi parlando di incendi al cantiere, di 70 denunciati, di “nemici pubblici”. Il tutto a pochi giorni dall’inizio del ... »
Lungo l'Adriatico, da nord a Sud: per il mare, fuori dal fossile!

Lungo l'Adriatico, da nord a Sud: per il mare, fuori dal fossile!

20 / 7 / 2019
Oggi 20 luglio la costa adriatica, da nord a sud, si è riempita di iniziative contro le devastazioni ambientali prodotte dall'industria fossile.L’Adriatico è il mare dove tanti miti, leggende e storie si allacciano lungo i secoli; dagli Argonauti a Ulisse, passando per i mori di Dulcigno e i mercanti veneziani, in questi acque si rispecchiano culture lontane e vicine, ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 7