Campania

537 risultati Rss Feed
In migliaia manifestano contro il G20 ambientale a Napoli. Occupati terminal portuale e raffineria Q8

In migliaia manifestano contro il G20 ambientale a Napoli. Occupati terminal portuale e raffineria Q8

23 / 7 / 2021
"Tremila persone, dalle reti ambientali ai comitati territoriali, dalle esperienze di autorganizzazione ai sindacati di base, per contestare il G20 ambiente, un Titanic che sta affondando e trascinando il mondo con se”. Si apre così il comunicato di Bees Against G20, la piattaforma che ha organizzato la due giorni di contestazione al vertice su ambiente, clima ed energia ... »
Il G20-Ambiente non si svolge a palazzo Reale, ma sul Titanic...

Il G20-Ambiente non si svolge a palazzo Reale, ma sul Titanic...

Appello e programma della due giorni di contestazione al G20 dell'ambiente che si terrà a Napoli il 21 e 22 luglio

19 / 7 / 2021
Appello e programma della due giorni di contestazione al G20 dell'ambiente che si terrà a Napoli il 21 e 22 luglio.Dal 20 al 23 luglio, negli stessi giorni in cui ricorre il ventennale del G8 di Genova, si terrà a Napoli il vertice dei ministri dell'ambiente del G20. In vent'anni non è cambiato nulla nel metodo e nel merito: una élite di governi e di autocrati, in alcuni ... »
Napoli - Bees against G20

Napoli - Bees against G20

13 / 7 / 2021
Dal 20 al 23 Luglio i Ministri dell'ambiente delle venti nazioni più ricche del pianeta si riuniranno a Napoli per il "G20, ambiente ed energia". Condividiamo l'appello promosso dalla piattaforma "Bees against G20".Scegliere Napoli e la Campania per questo summit ci appare quanto meno una beffa, uno schiaffo dritto in faccia, alle comunità del nostro territorio che da anni ... »
La mattanza di Stato sistemica

La mattanza di Stato sistemica

30 / 6 / 2021
Italia, marzo 2020. Il Paese è sotto shock per la rapida diffusione del Coronavirus e il governo Conte bis mette in atto le prime restrizioni, che in breve si trasformeranno in un vero e proprio lockdown. Mentre italiane e italiani iniziano ad assaporare l’amaro gusto della privazione dei diritti, in molte carceri scoppiano proteste, che talvolta sfociano in vere e proprie ... »
Mai con Salvini. L’11 Marzo c’eravamo tuttə!

Mai con Salvini. L’11 Marzo c’eravamo tuttə!

Appello di solidarietà per i 9 antirazzisti napoletani imputati.

11 / 3 / 2021
L'11 marzo del 2017 più di 10.000 persone scendevano in piazza per contestare la kermesse del leader della Lega Matteo Salvini alla Mostra d'Oltremare. Era la prima volta che la Lega si presentava a Napoli in maniera strutturata, dopo anni di insulti ai meridionali e in particolare ai napoletani. Tantissime le persone che raccolsero l'invito della rete "Mai con Salvini", ... »
«Ma c'amma fà' pe' avè nu poco 'e bene»

«Ma c'amma fà' pe' avè nu poco 'e bene»

A 40 anni dal terremoto in Irpinia: una storia di potere criminale e “capitalismo dei disastri”.

23 / 11 / 2020
Uno squarcio sordo e terribile, poi il black out e interminabili minuti in cui la casa sembra andare sottosopra. Il tintinnio del lampadario del salone diventa forsennato, il rumore degli oggetti che cadono sempre più intenso e angosciante. Poi il silenzio, il sottofondo del nulla che fa ancora più paura del frastuono di prima e inizia pian piano a mischiarsi con il ... »
L’intreccio reddito-salute nelle lotte sociali: l’esperienza napoletana

L’intreccio reddito-salute nelle lotte sociali: l’esperienza napoletana

14 / 11 / 2020
Dopo l’intervista ad Antonio Musella, giornalista di Fanpage, continuiamo a inchiestare quanto sta accadendo a Napoli. Nella città partenopea, dopo gli eventi tumultuosi di ottobre si sta sedimentando un percorso politico e sociale in cui si intreccia la richiesta di reddito con quella del diritto alla salute. Abbiamo intervistato in proposito Davide Dioguardi, attivista ... »
Insorgenze, sedimentazioni e condizioni materiali: cosa raccontano le proteste di Napoli

Insorgenze, sedimentazioni e condizioni materiali: cosa raccontano le proteste di Napoli

Intervista ad Antonio Musella, giornalista di Fanpage. La prima di una serie di interviste con cui seguiremo l'evoluzione di quanto sta accadendo a Napoli in questi giorni

31 / 10 / 2020
Quello che sta succedendo nel capoluogo campano, a partire dall’insorgenza di piazza di venerdì 23 ottobre, sembra assumere connotati molto interessanti sul piano sociale e politico. Non un fenomeno episodico, ma una sedimentazione all’interno della quale pezzi sociali diversi iniziano a riconoscersi in un “comune” a partire da condizioni materiali molto simili ... »
Non si può coprire il fuoco!

Non si può coprire il fuoco!

25 / 10 / 2020
Prima la Lombardia e la Campania e poi, a macchia d’olio, anche la Regione Lazio hanno deciso la scorsa settimana di decretare il coprifuoco da mezzanotte alle cinque del mattino. La pratica del coprifuoco è antichissima e risale ai tempi del Medioevo; una campana suonava a una determinata ora serale e gli abitanti dovevano spegnere i propri fuochi casalinghi con la cenere ... »
La transfobia, l’eteropatriarcato, la narrazione tossica: uccidono!

La transfobia, l’eteropatriarcato, la narrazione tossica: uccidono!

15 / 9 / 2020
Nella nottata di venerdì 11 settembre a Caivano, Maria Paola Gaglione è stata uccisa. È morta per mano di suo fratello che ha inseguito con lo scooter lei e il suo compagno Ciro, li ha speronati e aggrediti. Il motivo: non accettava la loro relazione.Ripetiamolo forte insieme: Paola Maria Gaglione è morta perché stava con Ciro, persona trans FtM,  è stata uccisa per ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 54