Tommaso Baldo » Approfondimenti

14 risultati Rss Feed
La Comune non muore mai

La Comune non muore mai

150 anni fa l’esperienza rivoluzionaria più importante dell’Europa occidentale.

18 / 3 / 2021
«All’alba del 18 marzo, Parigi fu svegliata da un colpo di tuono: “Vive la Commune!”. Che cos’è la Comune, questa sfinge che tanto tormenta lo spirito dei borghesi? “I proletari di Parigi,” diceva il Comitato centrale nel suo manifesto del 18 marzo, “in mezzo alle disfatte e ai tradimenti delle classi dominanti hanno compreso che è suonata l’ora in cui essi ... »
«La conclusione sarà splendida»

«La conclusione sarà splendida»

Appunti per l'analisi e l'azione nella situazione attuale, parte 3.

2 / 3 / 2021
Le «prese di posizione» ad ogni piè sospinto, le «dichiarazioni» o le «evocazioni», sono tipiche della politica parlamentare (o aspirante tale), che è rappresentazione teatrale della democrazia. Noi, come organizzazione di movimento, pratichiamo invece la democrazia in atto. Ovvero dato un problema, una situazione, ci interroghiamo collettivamente sul come agire. Il ... »
«La conclusione sarà splendida»

«La conclusione sarà splendida»

Appunti per l'analisi e l'azione nella situazione attuale, parte 2.

1 / 3 / 2021
Le «prese di posizione» ad ogni piè sospinto, le «dichiarazioni» o le «evocazioni», sono tipiche della politica parlamentare (o aspirante tale), che è rappresentazione teatrale della democrazia. Noi, come organizzazione di movimento, pratichiamo invece la democrazia in atto. Ovvero dato un problema, una situazione, ci interroghiamo collettivamente sul come agire. Il ... »
«La conclusione sarà splendida»

«La conclusione sarà splendida»

Appunti per l'analisi e l'azione nella situazione attuale, parte 1.

26 / 2 / 2021
Le «prese di posizione» ad ogni piè sospinto, le «dichiarazioni» o le «evocazioni», sono tipiche della politica parlamentare (o aspirante tale), che è rappresentazione teatrale della democrazia. Noi, come organizzazione di movimento, pratichiamo invece la democrazia in atto. Ovvero dato un problema, una situazione, ci interroghiamo collettivamente sul come agire. Il ... »
Il limite, la pandemia, la rivoluzione

Il limite, la pandemia, la rivoluzione

9 / 11 / 2020
«Considerate la vostra semenza:fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza.[...]e volta nostra poppa nel mattino, de’ remi facemmo ali al folle volo,sempre acquistando dal lato mancino».Così Dante nel canto XXVI dell'Inferno fa parlare Ulisse, l'uomo che ha superato quello che per lui era «il limite» per eccellenza, le Colonne d'Ercole, in ... »
Montanelli, parliamone seriamente

Montanelli, parliamone seriamente

15 / 6 / 2020
Montanelli non è stato affatto «un grande giornalista», né tanto meno è stato «un giornalista libero». Anzi stiamo parlando di un uomo sempre e comunque dalla parte del potere. Anche il suo arresto ad opera dei repubblichini non fu dovuto a nessun «merito resistenziale» ma solo alla fretta con cui, dopo aver cantato le lodi del «Duce» per anni, era salito dopo il 25 ... »
Gli idoli, la storia e l'insurrezione

Gli idoli, la storia e l'insurrezione

12 / 6 / 2020
La stampa borghese italiana, mi si perdoni l'espressione desueta ma la trovo più precisa del termine «mainstream», da Repubblica al Corriere della Sera, per non parlare dei fogliacci apertamente fascisti, lancia alte grida contro la profanazione e l'abbattimento delle statue raffiguranti capi di stato, di governo, schiavisti, militari ed esploratori.Che roba contessa! ... »
Bruciano mostri in effige mentre il mondo arde

Bruciano mostri in effige mentre il mondo arde

La risoluzione dell'Europarlamento su comunismo e nazismo. Perchè è inacettabile?

30 / 9 / 2019
Ha fatto molto discutere la risoluzione del Parlamento europeo intitolata «Importanza della memoria europea per il futuro dell’Europa», quella che di fatto equipara nazismo e comunismo.Giustamente molte persone legati agli ideali socialisti o semplicemente intellettualmente oneste si sono indignate e hanno ricordato l'enorme contributo, in termini di sacrifici e risultati ... »
I loro problemi sono le nostre buone occasioni

I loro problemi sono le nostre buone occasioni

19 / 8 / 2019
Un tempo non troppo lontano agosto era il mese in cui si potevano risparmiare i soldi del giornale (i social erano di là da venire). Questo agosto invece la politica italiana ci ha regalato una serie di colpi di scena degni di una fiction, una specie di House of cards, ma girata dai fratelli Vanzina, quelli dei cinepanettoni.La trama ruota tutta intorno al tentativo di ... »
Il Confederalismo democratico e l'Europa

Il Confederalismo democratico e l'Europa

23 / 8 / 2016
Antonio Gramsci scrisse che «Intransigenza è il non permettere che si adoperino - per il raggiungimento di un fine - mezzi non adeguati al fine e di natura diversa dal fine»[1]. Essere intransigenti significa oggi affermare senza infingimenti che lo stato nazione (e la democrazia liberale ad esso connessa) non sono più la cornice istituzionale e la forma di stato entro ... »
1 2   »     Pagina 1 / 2