Lavoro » Repressione

16 risultati Rss Feed
Estorsione: un'accusa lunga 100 anni

Estorsione: un'accusa lunga 100 anni

5 / 8 / 2022
Chiunque conosca la storia dell’ascesa del fascismo non può che sentire un brivido correre lungo la schiena alla notizia che 8 organizzatori sindacali aderenti a USB e SI Cobas si trovano agli arresti domiciliari perché accusati di «estorsione» a causa delle lotte a cui hanno preso parte.L’accusa è esattamente la stessa formulata nel 1921/1922 da una magistratura ... »
Movimenti sociali…a delinquere

Movimenti sociali…a delinquere

Riflessione sulle operazioni repressive nei confronti dei militanti di Askatasuna a Torino e di esponenti del mondo del sindacalismo di base a Piacenza

27 / 7 / 2022
Fine luglio torrido ma non per il braccio armato dell’apparato repressivo dello Stato.A Piacenza sei dirigenti sindacali di Si Cobas e di Usb sono stati arrestati con le accuse di associazione a delinquere, violenza privata, resistenza e violenza a pubblico ufficiale, sabotaggio e interruzione di pubblico servizio. A Torino, il Tribunale del Riesame, su richiesta ... »
"Le lotte operaie non si processano!": sabato 23 luglio manifestazione nazionale a Piacenza

"Le lotte operaie non si processano!": sabato 23 luglio manifestazione nazionale a Piacenza

22 / 7 / 2022
Sabato 23 luglio a Piacenza ci sarà una manifestazione nazionale in risposta agli arresti di esponenti sindacali di Si Cobas e Usb ordinati dalla Procura della città emiliana martedì scorso. Nei giorni scorsi sono state molte le iniziative di solidarietà in tutta Italia. Di seguito l’appello della manifestazione.All'alba di martedì, su mandato della procura di ... »
La repressione colpisce le lotte nel mondo del lavoro: misure cautelari per due riders bolognesi

La repressione colpisce le lotte nel mondo del lavoro: misure cautelari per due riders bolognesi

8 / 12 / 2021
Due riders bolognesi sono stati colpiti da misure cautelari relative ai fatti avvenuti durante la manifestazione del 7 novembre 2020, quando un corteo di riders, lavoratori dello spettacolo e della ristorazione, studenti e studentesse attraversò le strade di Bologna subendo una carica della polizia. Di seguito il comunicato di Riders Union Bologna.Misure cautelari per la ... »
La FEDEX-TNT assolda i Pinkerton nostrani: nel governo di unità nazionale non c’è spazio per le lotte sociali

La FEDEX-TNT assolda i Pinkerton nostrani: nel governo di unità nazionale non c’è spazio per le lotte sociali

11 / 6 / 2021
Episodio gravissimo nel lodigiano: il presidio dei lavoratori Fedex che si stava svolgendo davanti al magazzino Zampieri di Tavazzano è stato aggredito da una cinquantina di bodyguard a colpi di bastoni, frammenti di bancali, sassi e bottiglie. Un lavoratore è ricoverato in gravi condizioni e altre 8 persone sono rimaste ferite. Di seguito il comunicato di Adl ... »
Gravissimo attacco ai lavoratori TNT FEDEX di Piacenza e al Si COBAS

Gravissimo attacco ai lavoratori TNT FEDEX di Piacenza e al Si COBAS

Il comunicato congiunto di ADL COBAS, CLAP – Camere del Lavoro Autonomo e Precario e SIAL COBAS.

10 / 3 / 2021
Questa mattina la Procura di Piacenza ha disposto una pesantissima operazione di polizia giudiziaria con numerose perquisizioni e 7 provvedimenti cautelari contro lavoratori della TNT FEDEX di Piacenza, sindacalisti del Si Cobas Lavoratori Autorganizzati e solidali per i fatti connessi alla lotta – durata 13 giorni tra gennaio e febbraio – legata ad una vertenza sindacale ... »
La logistica tra nuovi paradigmi repressivi ed intrecci di lotte sociali

La logistica tra nuovi paradigmi repressivi ed intrecci di lotte sociali

Intervista a Gianni Boetto (portavoce di Adl Cobas) sulla vicenda di Aldo Milani (Si Cobas) e sullo stato delle lotte sociali nel nostro Paese

4 / 2 / 2017
Abbiamo intervistato Gianni Boetto (portavoce di Adl Cobas) che, partendo da alcune riflessioni sulla vicenda di Aldo Milani, traccia un quadro complessivo riguardante le lotte della logistica ed i possibili intrecci con altre lotte sociali.La scorsa settimana un episodio sconcertante, che ha riguardato Aldo Milani, storico dirigente di Si Cobas, ha sconvolto tutto il mondo ... »
Modena - Corteo nazionale della logistica: occupazione dei binari e cariche della polizia

Modena - Corteo nazionale della logistica: occupazione dei binari e cariche della polizia

4 / 2 / 2017
Questa mattina la Questura di Modena ha vietato, senza alcun preavviso e motivazione, il corteo nazionale indetto oggi nella città emiliana dal sindacato di base Si Cobas, contro i nuovi dispositivi repressivi adottati dalla magistratura che stanno colpendo le lotte nel settore della logistica. Il corteo è stato indetto in seguito all'arresto per "estorsione" di Aldo Milani ... »
Le dichiarazioni di Aldo Milani (Si Cobas) sulla sua vicenda giudiziaria e sulla montatura di magistratura e media

Le dichiarazioni di Aldo Milani (Si Cobas) sulla sua vicenda giudiziaria e sulla montatura di magistratura e media

30 / 1 / 2017
La vicenda di Aldo Milani, noto sindacalista e dirigente di Si Cobas arrestato lo scorso 26 gennaio su mandato della Procura di Modena con l’accusa di estorsione e scarcerato il giorno dopo, ha mostrato in tutta la sua pienezza il tentativo di indebolire attraverso la “macchina del fango” le lotte di un settore, quello della logistica, in crescente ... »
Brescia libera! Sabato 28 grande corteo per gridarlo tutti assieme

Brescia libera! Sabato 28 grande corteo per gridarlo tutti assieme

Intervista a Pamela Marelli, Ass.ne Diritti per tutti (BS)

24 / 3 / 2015
Da sabato città blindata, pesanti cariche a freddo, fermi, arresti e rimpatrii. In piazza già da oggi verso il corteo di sabato 28 marzo 2015In questa intervista la sintesi della cronaca di questi giorni e alcune valutazioni sull'operato della Questura e il rilancio delle prossime iniziativeDa tre giorni la città di Brescia è in stato di occupazione da parte delle forze di ... »
1 2   »     Pagina 1 / 2