Egitto

170 risultati Rss Feed
“Sono corso verso il Nilo” – Piazza Tahrir in un romanzo

“Sono corso verso il Nilo” – Piazza Tahrir in un romanzo

25 / 1 / 2019
La parabola della Rivoluzione egiziana raccontata in un romanzo appassionato. L’autore - ‘Ala al - Aswasi -  ha vissuto in prima persona la rivolta. “Sono corso verso il Nilo”(Feltrinelli, 2018, 382 pp.), racconta il 2011, l’anno di Piazza Tahrir e la rivolta contro Mubarak, iniziata nel gennaio di quell’anno, fino alla repressione da parte dell’esercito il 19 ... »
Tra Regeni e business il bispensante Di Maio alla corte di al-Sisi

Tra Regeni e business il bispensante Di Maio alla corte di al-Sisi

Egitto. Vertice con il presidente egiziano: «Normalizzeremo i rapporti solo in caso di svolta». Ma non pone limiti agli affari economici né minaccia di farlo. Non chiede conto degli insabbiamenti e ruba agli egiziani "Giulio siamo noi". Alla fine l'unico coerente è al-Sisi che da due anni ripete sempre la stessa storia

31 / 8 / 2018
In 1984 George Orwell lo definì bispensiero. O meglio, coniò il termine che calza a pennello al vicepremier, ministro dello sviluppo economico e ministro del lavoro, Luigi Di Maio: dire tutto e il suo contrario, esprimere un’idea e nello stesso istante il suo opposto. Una precisa strategia politica che non solo annulla la futura contraddizione ma consegna all’oblio la ... »
Hassan e Mustafa scomparsi nelle celle del regime di al-Sisi

Hassan e Mustafa scomparsi nelle celle del regime di al-Sisi

9 / 2 / 2018
Mustafa al-Aasar e Hassan al-Banna sono spariti nel secondo anniversario del ritrovamento di Giulio Regeni dopo una telefonata di avvertimento dei servizi. Il primo lavora in un quotidiano indipendente, l’altro in una Ong per i diritti umani. Riprendiamo un articolo pubblicato mercoledì 7 febbraio su Il Manifesto.«Dì a tuo fratello di smetterla con i suoi post ... »
La Povertà infantile in Egitto cresce. Chi potrebbe aiutare è soggiogato.

La Povertà infantile in Egitto cresce. Chi potrebbe aiutare è soggiogato.

19 / 1 / 2018
L’articolo originale è stato pubblicato su Al-Monitor da Walt Curnow il 9 Gennaio 2018. Walt è un giornalista Freelance con base al Cairo dal 2014, è editor per al-Ahram weekly, Egypt Independent e corrispondente di ABC news. Traduzione per Global Project a cura di Claudio Aceto. Nei giorni precedenti al Natale Copto, che avviene il 7 Gennaio, Ezzat Naem, il fondatore e ... »
Come l'Egitto sta cambiando asse

Come l'Egitto sta cambiando asse

Sisi si arrabatta tra crisi economica e potenziali nuovi alleati

18 / 10 / 2016
Se nel 2013 vi avessero detto che l'Egitto avrebbe votato contro gli Stati Uniti e l'Arabia Saudita ad una risoluzione ONU e che avrebbe appoggiato in modo considerevole la confessione Sciita, sicuramente non ci avreste creduto. Anzi, con Sciiti massacrati per strada e sentenze a loro carico senza alcun processo e con le casse pubbliche rimpinguate dal denaro americano e ... »
Appello contro i processi militari ai lavoratori egiziani in lotta

Appello contro i processi militari ai lavoratori egiziani in lotta

22 / 6 / 2016
Sabato 18 giugno, 13 lavoratori del cantiere navale Tarsanat El Bahareya di Alessandria sono comparsi in tribunale solamente per aver richiesto i loro diritti minimi in quanto lavoratori civili. È possibile firmare la petizione contro questo processo illegale al link in fondo alla pagina.L’azienda Tarsanat El Bahareya è attiva dagli anni ’60. Quattro anni fa, ... »
Egitto - Crescono ancora le proteste contro il Governo

Egitto - Crescono ancora le proteste contro il Governo

Intervista a Giuseppe Acconcia

6 / 5 / 2016
In Egitto si assiste a una progressiva perdita di democrazia, resa evidente dalla dura repressione che la stampa sta subendo. Nel 2014 l’Egitto ha vietato ogni manifestazione pubblica che non fosse approvata dallo stato, incarcerando sistematicamente gli attivisti della società civile e chiudendone gli uffici. Il governo del Cairo ha impedito ai sindacati di organizzare ... »
Egitto - Libertà per gli arrestati e verità per Giulio

Egitto - Libertà per gli arrestati e verità per Giulio

28 / 4 / 2016
Nonostante le paradossali dichiarazioni sul rispetto dei diritti umani, non si registra nessuna apertura da parte del regime del generale Sisi. La mancanza di una volontà politica di fare emergere la verità sull’assassinio di Giulio Regeni è divenuta sempre più esplicita. Prima con l’omicidio di cinque presunti criminali comuni indicati come colpevoli della sparizione ... »
Giulio Regeni - Ancora solo menzogne e ingiustizia

Giulio Regeni - Ancora solo menzogne e ingiustizia

29 / 2 / 2016
Il 25 febbraio è trascorso un mese dal rapimento di Giulio Regeni. La condotta delle autorità egiziane in merito all’assassinio è stata all’altezza delle nostre più malevole aspettative. Le “probabili piste” additate ai media sono alquanto disparate e stravaganti: incidente stradale, rapina finita male, omicidio a sfondo (omo)sessuale, Fratelli Musulmani, ... »
Giulio Regeni, un'altra vendetta dello stato di polizia

Giulio Regeni, un'altra vendetta dello stato di polizia

7 / 2 / 2016
Il 19 Agosto 2013 pubblicammo la traduzione di un lucido articolo di Wael Eskandar per condannare lo sterminio dei Fratelli Musulmani in Piazza Rabaa al Cairo. Nel pezzo si leggeva: “La più grande minaccia per l’Egitto è ancora il ritorno dello stato di polizia. Più specificamente, la minaccia riguarda non solo la ricostituzione dello stato di polizia, che non se ne è ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 17