Roberto Ciccarelli

14 risultati Rss Feed
Generazioni senza pensione, senza reddito, senza voce contraria

Generazioni senza pensione, senza reddito, senza voce contraria

3 / 12 / 2015
Negli ultimi giorni si sono susseguite numerose dichiarazioni del Ministro del Lavoro e del Presidente dell’Inps in merito all’attuale situazione previdenziale che vede coinvolta la larga fetta di popolazione dei nati dopo gli ’80. Boeri ha messo il Governo di fronte all’innalzamento dell’età lavorativa a 75 anni e alla diminuzione del 25% degli assegni ... »
Christian Marazzi: Chinadown, lo choc globale

Christian Marazzi: Chinadown, lo choc globale

Intervista. L'economista svizzero: «La svalutazione dello Yuan creerà una situazione incompatibile con la rigidità di Schäuble. Con il venire meno della forza della Germania, cioè lo sbocco in Oriente, non vedo come potranno funzionare le sue politiche ossessivamente austeritarie

14 / 8 / 2015
 L’Europa potrebbe rac­co­gliere la chance offerta dalla crisi cinese per rove­sciare l’assetto eco­no­mico impo­sto al con­ti­nente dall’austerità. Per l’economista Chri­stian Marazzi la sva­lu­ta­zione dello yuan voluta da Pechino mer­co­ledì scorso potrebbe aprire uno spi­ra­glio per il rilan­cio di poli­ti­che espan­sive nell’Eurozona. ... »
Ecco come Renzi divide le università in serie A e B

Ecco come Renzi divide le università in serie A e B

L'analisi di Roberto Ciccarelli sulle manovre del Governo Renzi in merito all'Università. Tratto da Il Manifesto

4 / 7 / 2015
La riforma Madia della pub­blica ammi­ni­stra­zione vin­cola l’accesso ai con­corsi pub­blici alla valu­ta­zione delle uni­ver­sità e non solo alla lau­rea. Studenti,sindacati, ret­tori, M5S e Sel, tutti con­tro il governo: «Clas­si­sta». «Inco­sti­tu­zio­nale». «Mette Nord con­tro Sud». «Abo­li­sce il valore legale del titolo»Dopo la scuola, ... »
Partita IVA esci da questo selfie di protesta

Partita IVA esci da questo selfie di protesta

Tratto da "Il Manifesto"

25 / 2 / 2015
Venerdì 27 feb­braio a Roma avvo­cati, free­lance e pre­cari in piazza Cavour per un wel­fare più equo. «Fare coa­li­zione» è il mes­sag­gio che sta pas­sando di rete in rete nelle ultime ore. Tra gli altri, par­te­ci­pe­ranno far­ma­ci­sti, inge­gneri archi­tetti e geo­me­tri, gli stu­denti e le reti dello “scio­pero sociale”***Dai sel­fie ... »
Solo l'operaio Fiom può incrociare le braccia, i precari no

Solo l'operaio Fiom può incrociare le braccia, i precari no

Affinità e divergenze politico-iconografiche della Fiom con lo sciopero sociale del 14 novembre 2014

6 / 11 / 2014
Questo è il manifesto che la Fiom ha creato per lanciare in rete lo sciopero generale del 14 e del 21 novembre. Il primo con manifestazione a Milano, il secondo a Napoli. In mancanza dello sciopero generale della Cgil, che si farà attendere fino a dicembre, e forse ci sarà o non ci sarà chissà, quel mondo largo che è sceso in piazza a Roma sabato 25 ottobre contro il ... »
Sogno di un sindacato in un autunno caldo

Sogno di un sindacato in un autunno caldo

Una riflessione attuale su precarietà e risorse del Quinto Stato.

31 / 10 / 2014
Interessante contributo di Roberto Ciccarelli che, partendo dall'analisi della piazza romana del 25 ottobre, si muove tra le contraddizioni della Cgil e del sindacalismo tradizionale e la ricerca comune di nuove forme di cooperazione sociale, mutualismo ed auto-organizzazione.L'impensabile.Esercizio di immaginazione. Dopo la manifestazione a Roma del 25 ottobre 2014 in cui la ... »
La metamorfosi del teatro Valle

La metamorfosi del teatro Valle

12 / 8 / 2014
Beni comuni. Dopo tre anni è finita l'occupazione. Il 2 settembre primo incontro con il Teatro di Roma sulla convenzione. Il racconto delle ultime ore di un'inedito "auto-sgombero". Ieri tutto è iniziato con una rappresaglia: l’Acea taglia la luce e mette in pericolo il teatro. Poi l’incontro con Marino Sinibaldi.Ore nove. Al tea­tro Valle auto-sgomberato dome­nica ... »
Teatro Valle, non è una resa ma un rilancio sull’auto-governo

Teatro Valle, non è una resa ma un rilancio sull’auto-governo

Beni comuni. Le proposte elaborate collettivamente in tre giorni di assemblee nazionali e tavoli di lavoro. Oggi verranno sottoposte al teatro di Roma in un incontro all'assessorato alla cultura. Domenica scade la "tregua" strappata dagli occupanti dopo l'ultimatum del 31 luglio imposto dal Campidoglio

5 / 8 / 2014
Non è stata una resa, ma un rilan­cio. L’occupazione del tea­tro Valle ces­serà dome­nica 10 ago­sto a con­di­zione che la «con­ven­zione» con il tea­tro di Roma adom­brata negli scambi fre­ne­tici, e pub­blici, con il suo pre­si­dente Marino Sini­baldi rece­pi­sca alcuni ele­menti deter­mi­nanti per la «Fon­da­zione Tea­tro Valle Bene ... »
Teatro Valle, domani scatta la tagliola

Teatro Valle, domani scatta la tagliola

30 / 7 / 2014
 A sor­presa, ieri pome­rig­gio, il pre­si­dente del tea­tro di Roma Marino Sini­baldi ha preso la parola nell’assemblea con­vo­cata al tea­tro Valle con­tro la «tagliola» del 31 luglio. Per l’assessorato alla cul­tura di Roma Capi­tale e il tea­tro di Roma, domani gli occu­panti dovranno con­se­gnare le chiavi del tea­tro alla Soprin­ten­denza ... »
Casa, Luca Fagiano in sciopero della fame contro il silenzio della politica

Casa, Luca Fagiano in sciopero della fame contro il silenzio della politica

Incontro con l'attivista del Coordinamento cittadino di lotta per la casa ai domiciliari per il corteo del 31 ottobre

26 / 2 / 2014
Il signor Luca Fagiano si trova al cito­fono a sini­stra». Il car­tello, con il nome dell’attivista del Coor­di­na­mento cit­ta­dino di lotta per la casa cono­sciuto ai più per la par­te­ci­pa­zione alle tra­smis­sioni di San­toro e For­mi­gli dopo la mani­fe­sta­zione del 19 otto­bre 2013, è espo­sto all’entrata di via del Casale ... »
1 2   »     Pagina 1 / 2