Venezia » Cultura

19 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Ca'Bembo... non lo chiuderete mai come volete voi!

Ca'Bembo... non lo chiuderete mai come volete voi!

29 / 4 / 2015
Il motivo che ci spinge a scrivere questo comunicato subito dopo la giornata del 28 aprile, in cui nella scuola media Dante Alighieri si è svolto l’incontro con il rettore Bugliesi, mamme della R.Michiel e tecnici arpav, è il seguente: la disinformazione. Sui nostri quotidiani locali leggerete ovunque che il rettore ha comunicato la chiusura preventiva del giardino in ... »
S.a.L.E. docks assegnato fino al 2020!

S.a.L.E. docks assegnato fino al 2020!

Un nuovo inizio per chi da 2007 interpreta la cultura come pratica del comune

22 / 9 / 2012
Ieri (21 settembre 2012) la Giunta Comunale di Venezia ha deliberato la concessione dello spazio dello storico Magazzino del Sale n.2 a S.a.L.E. docks. L’assegnazione dell’immobile ha validità per i prossimi sette anni.Ciò che oggi sembra quasi “normale”, l’occupazione e la messa in rete di teatri e spazi culturali, nell’ottobre 2007 non pareva nemmeno ... »
Venezia - Occupy the world, occupy the Biennale

Venezia - Occupy the world, occupy the Biennale

Per una cultura bene comune

17 / 11 / 2011
Quest'oggi, come in molte altre città d'Italia e dell'Europa, anche Venezia ha aderito alla giornata mondiale del diritto allo studio. L'assemblea di #occupyvenice, che da venerdì scorso era accampata di fronte alla sede di Bankitalia, questa mattina ha deciso di partire con un corteo acqueo verso la sede della Biennale per rivendicare il libero accesso alla cultura.Più di ... »
17 Novembre #OCCUPYVENICE: "OCCUPY THE WORLD" ALLA BIENNALE DI VENEZIA

17 Novembre #OCCUPYVENICE: "OCCUPY THE WORLD" ALLA BIENNALE DI VENEZIA

giovedì 17 ore 11 ai Giardini della Biennale, Venezia

15 / 11 / 2011
Nella giornata mondiale del diritto allo studio #occupyvenice ha scelto di rivendicare il libero accesso alla cultura e di "occupare il mondo". Come studenti, costretti a stage non pagati, ed operatori del contemporaneo, precarizzati, prendiamo una posizione chiara contro la logica finanziaria alla base dell'economia creativa. Una logica che produce ricchezza, nelle mani di ... »
Venezia - S.a.L.E. docks e Teatro Valle riaprono il Teatrino Marinoni al Lido

Venezia - S.a.L.E. docks e Teatro Valle riaprono il Teatrino Marinoni al Lido

Conferenza stampa ore 15e30

2 / 9 / 2011
Questa mattina gli attivisti del S.a.L.E. docks e del Teatro Valle hanno riaperto il  Teatrino Marinoni al Lido di Venezia.Un luogo restituito alla vita culturale durante la kermes della mostra del cinema.Con lo slogan "La bellezza non può attendere" precari del cinema e del lavoro culturale organizzeranno quattro giorni di eventi per porre l'attenzione sul tema del ... »
Venezia - Studenti intervengono dal palco del Teatro la Fenice

Venezia - Studenti intervengono dal palco del Teatro la Fenice

Un centinaio di universitari intervengono alla prova generale di "Killer di parole", opera dell'autore Daniel Pennac

9 / 12 / 2010
Studenti alla Fenice uniti con i precari della cultura contro "la guerra all'intelligenza" scatenata dal governo in carica. Tripudio del pubblico in sala dopo la lettura del comunicato da parte di una studentessa e di una delegazione salita sul palco del celebre teatro. Anche Daniel Pennac, presente in platea come autore dell'opera in scena, partecipa con entusiasmo ai lunghi ... »
Negri e Hardt a Global Beach09

Negri e Hardt a Global Beach09

8 settembre 2009

6 / 9 / 2009
Antonio Negri e Michael Hardt (autori di Impero, Moltitudine e Commonwealth); coordina la discussione Sandro Mezzadra (Uni.Nomade) Negri e Hardt hanno appena dato alle stampe "Commonwealth", il terzo capitolo dopo "Impero" e "Moltitudine".La produzione del comune legata all'attività umana: idee, affetti, immagini, comunicazione e conoscenza, è sempre più centrale ... »
GlobalBeach - Formazione e fabbrica della cultura nella crisi

GlobalBeach - Formazione e fabbrica della cultura nella crisi

Utente: mari
4 / 9 / 2009
GlobalBeach, edizione 2009. Dibattito con Judith Revel e Andrea Fumagalli. La fabbrica della cultura è un sistema complesso che unisce industrie culturali e formazione. La produzione del valore è accompagnata, da una parte, dalla cattura dell'immaginario dei movimenti sociali e, dall'altra, da una precarizzazione sempre più violenta del lavoro vivo culturale. Assieme a ... »
Global Beach: la polizia carica studenti e precari della cultura alla mostra del cinema

Global Beach: la polizia carica studenti e precari della cultura alla mostra del cinema

Comunicato di Global Beach

2 / 9 / 2009
Era dagli anni Sessanta che non assistevamo a cariche della polizia alla Mostra de Cinema di Venezia. Questo edificante spettacolo ci è stato riproposto oggi, quando un gruppo di precari e attivisti di Global Beach ha tentato di entrare all'Hotel Des Bains, uno dei luoghi simbolici della Mostra e del Lido stesso, per tenere una conferenza stampa.Ieri, Global Beach aveva ... »
Caricato il corteo dell'Onda e dei precari dello spettacolo

Caricato il corteo dell'Onda e dei precari dello spettacolo

Al Lido la polizia attacca una manifestazione pacifica e determinata - Gli attivisti raggiungono comunque il tappeto rosso per un'azione di disturbo

2 / 9 / 2009
h18:45 - Nonostante le cariche un gruppo di studenti, precari dello spettacolo e attivisti provenienti da tutta Italia è riuscito a raggiungere il tappeto rosso, a dispetto dello schieramento di forze di polizia in divisa e non che circondano l'area del Festival. Schierati in prima fila, hanno gettato riso nero e palloncini neri a simboleggiare la "morte della cultura" che, ... »
1 2   »     Pagina 1 / 2