Sciopero » Approfondimenti

22 risultati Rss Feed
Scioperi climatici e sciopero sociale: Ambientalismo working class e riproduzione sociale

Scioperi climatici e sciopero sociale: Ambientalismo working class e riproduzione sociale

21 / 9 / 2019
I climate strikes sono “veri” scioperi? La risposta a questa domanda dipende dalla nostra definizione di sciopero, che a sua volta dipende dai nostri obiettivi politici. La mia proposta è quella di vedere gli scioperi climatici, come anche gli scioperi transfemministi, come parte del processo chiamato “sciopero sociale”.L’argomentazione si basa su due assunzioni ... »
Lo sciopero internazionale delle donne è impossibile, proprio per questo è così necessario

Lo sciopero internazionale delle donne è impossibile, proprio per questo è così necessario

7 / 3 / 2019
In vista della giornata dell’8 marzo, proponiamo questo articolo dell’attivista femminista Camille Barbagallo (Women’s Strike Assembly, Plan C), originalmente pubblicato da Novara Media. L’articolo delinea gli elementi teorici fondamentali di quella che oggi è la Women’s Strike Assembly nel Regno Unito, basati sulla tradizione femminista autonoma costruita da donne ... »
Cosa resta di due "scioperi generali"?

Cosa resta di due "scioperi generali"?

23 / 11 / 2017
Riflessioni di Adl Cobas attorno ai due “scioperi generali” lanciati dai sindacati di base, del 27 ottobre e del 10 novembre.Cosa resta di due “scioperi generali”? Cosa hanno prodotto in termini politici e di costruzione di rapporti di forza nella società? Quali prospettive per le prossime settimane e mesi hanno aperto? Queste sono le domanda che ogni sindacato che ha ... »
Contro la repressione in Cina - Tesi preliminari sul giro di vite del 3 dicembre

Contro la repressione in Cina - Tesi preliminari sul giro di vite del 3 dicembre

4 / 1 / 2016
Di Solidarity with Chinese workers’ strugglesOriginale in ingleseTraduzione di Lorenzo FeMentre la traduzione di questa analisi era in corso, è giunta la notizia che gli scioperi registrati dal China Labour Bulletin nel mese di dicembre hanno quasi raggiunto quota 400, sorpassando così l’ultimo record di 301, avutosi proprio il mese scorso. Com’era prevedibile, la ... »
Il Belgio tra separatismo e lotta di classe

Il Belgio tra separatismo e lotta di classe

Appunti da Anversa in occasione dello sciopero generale belga del 15 dicembre

Utente: aolivieri
17 / 12 / 2014
Lunedì scorso 15 dicembre anche il Belgio si è fermato per il più grande e partecipato sciopero generale dal 1993. Come annunciato da tempo le organizzazioni sindacali hanno indetto la giornata di protesta contro le misure di austerity richieste dall’UE e alle quali il governo di centrodestra guidato da Charles Michel intende rispondere con tagli alla spesa e ai servizi ... »
Dodicidicembre

Dodicidicembre

Nella giornata di sciopero generale dalla parte delle piazze precarie e indipendenti

29 / 11 / 2014
Venerdì 12 dicembre sarà il giorno dello sciopero generale. La CGIL lo aveva osato, timidamente e in solitudine, contro il Governo Berlusconi: quattro tristi e inutili ore nel maggio del 2011; coinvolta obtorto collo nella mobilitazione Ces del novembre 2012, lo ha poi messo completamente da parte nei confronti della macelleria sociale operata dal Governo Monti – do you ... »
Sogno di un sindacato in un autunno caldo

Sogno di un sindacato in un autunno caldo

Una riflessione attuale su precarietà e risorse del Quinto Stato.

31 / 10 / 2014
Interessante contributo di Roberto Ciccarelli che, partendo dall'analisi della piazza romana del 25 ottobre, si muove tra le contraddizioni della Cgil e del sindacalismo tradizionale e la ricerca comune di nuove forme di cooperazione sociale, mutualismo ed auto-organizzazione.L'impensabile.Esercizio di immaginazione. Dopo la manifestazione a Roma del 25 ottobre 2014 in cui la ... »
Dentro ed oltre il #16O

Dentro ed oltre il #16O

Dopo le mobilitazioni studentesche del #10O e verso il divenire sociale dello sciopero del #14N

14 / 10 / 2014
Il 16 ottobre i facchini di tutta Italia sciopereranno per portare avanti una piattaforma generale di rivendicazioni. Da Milano a Napoli, da Bologna ad Ancona, da Parma a Torino, per un'intera giornata i lavoratori di questo settore, tanto strategico per l'economia contemporanea quanto oggetto di forte sfruttamento, incroceranno le braccia per chiedere maggiori diritti e ... »
Lo Scalpo dei lavoratori – Nuovi percorsi di lotta per fondare reali diritti di cittadinanza.

Lo Scalpo dei lavoratori – Nuovi percorsi di lotta per fondare reali diritti di cittadinanza.

23 / 9 / 2014
Recessione.La governance degli organismi internazionali [FMI] ed europei [BCE], attraverso le bocche di Cristine Lagarde e Mario Draghi, si sta manifestando attorno al Jobs Act e ripropone nuovi tagli alla spesa pubblica su sanità e pensioni, come se quelli già effettuati fossero irrisori e di poco conto. E’ la loro ricetta iperliberista contro la crisi economica globale, ... »
Francia - Il governo che lotta contro i disoccupati, non contro la disoccupazione

Francia - Il governo che lotta contro i disoccupati, non contro la disoccupazione

17 / 9 / 2014
Il ministro del lavoro chiede un aumento di radiazioni dai sussidi e dalle prestazioni sociali per i disoccupati, "parassiti", che non forniscono prove dichiarate di ricerca di lavoro. Convertiti da tempo al "social-liberalismo", i ministri dei governi ormai stagionali di Hollande hanno perso il senso della decenza oltre a quello dell'efficacia. Uno di questi, il ministro del ... »
1 2 3   »     Pagina 1 / 3