Russia » Repressione

21 risultati Rss Feed
Pussy Riot frustate dai cosacchi a Sochi

Pussy Riot frustate dai cosacchi a Sochi

Il controllo delle Olimpiadi conferma il volto repressivo del governo Putin

20 / 2 / 2014
"Il lupo perde il pelo ma non il vizio", nonostante i tentativi del governo di  Putin di ripulire la facciata del suo regime, le immagini delle Pussy Riot frustate dai cosacchi davanti al cartellone delle Olimpiadi di Sochi parlano chiaro.Nessuna protesta è ammessa, la risposta sono gli spray urticanti e le frustate, come nel MedioEvo.Ieri le attiviste erano arrivate al ... »
Russia- Iniziano ad essere rilasciati su cauzione gli attivisti di Greenpeace

Russia- Iniziano ad essere rilasciati su cauzione gli attivisti di Greenpeace

20 / 11 / 2013
Iniziano ad essere liberati su cauzione gli attivisti internazionali di Greenpeace arrestati per la protesta contro lo sfruttamento dell'Artico.Una decisione che riguarda anche l'italiano Cristian D’Alessandro.Una scelta che le autorità russe stanno prendendo anche per motivi di "convenienza", come la visita della delegazione brasiliana nei prossimi giorni, visto le ... »
#FreeTheArtic 30 - Trasferiti gli attivisti di Greenpeace

#FreeTheArtic 30 - Trasferiti gli attivisti di Greenpeace

Spostati a San Pietroburgo continua ad essere accusati di pirateria

11 / 11 / 2013
In questi giorni abbiamo seguito la notizia del trasferimento di Nadia, attivista delle Pussy Riot in Siberia: una destinazione che dimostra l'arroganza delle autorità russe e il loro continuo sfregio dei diritti umani. Alla faccia delle dichiarazioni che erano filtrate dai vari responsabili sul fatto che Nadia avrebbe avuto finalmente una detenzione "normale", la si è ... »
Russia - Nadia, attivista delle Pussy Riot trasferita in Siberia

Russia - Nadia, attivista delle Pussy Riot trasferita in Siberia

6 / 11 / 2013
Adesso si sa dove è detenuta Nadezhda Tolokonnikova, attivista delle Pussy Riot condannate a due anni di prigione per la performance anti-Putin: in un campo di detenzione in Siberia, nella zona di Krasnoiarsk che si trova a più di 4500 chilometri da Mosca. A rendere noto il luogo di detenzione è stato il marito, che nei giorni scorsi aveva denunciato che Nadia, trasferita ... »
Russia - Non si hanno più notizie di Nadia, la Pussy Riot che ha denunciato le condizioni di detenzione

Russia - Non si hanno più notizie di Nadia, la Pussy Riot che ha denunciato le condizioni di detenzione

Intanto i FreeArtic, al quarantacinquesimo giorno di detenzione, vengono trasferiti a Pietroburgo, ma le accuse non cambiano

2 / 11 / 2013
Non si sa dove sia finita Nadia, Nadezhda Tolokonnikova, attivista delle Pussy Riot condannata al carcere per la performance nella cattedrale di Mosca contro Putin.A denunciare che dal 21 ottobre non si hanno sue notizie è il marito Pyotr Verzilov. L'ultima volta che si è saputo qualcosa è stato quando Nadia è stata portata via dal centro dententivo in Mordovia, dove ... »
Russia - La Pussy Riot Nadia trasferita in un altro carcere,mentre Putin  con una parziale amnistia vorrebbe ripulire la sua immagine

Russia - La Pussy Riot Nadia trasferita in un altro carcere,mentre Putin con una parziale amnistia vorrebbe ripulire la sua immagine

Aveva ricominciato lo sciopero della fame dopo essere stata riportata nel campo 14

20 / 10 / 2013
Nadezhda Tolokonnikova, attivista delle Pussy Riot, che aveva iniziato lo sciopero della fame per denunciare le inumane condizioni di detenzione nel campo numero 14, in Mordovia, 500 km a est di Mosca, ha inviato una nuova lettere al suo avvocato in cui dice di aver paura di quelli che definisce i "carnefici" del sistema penitenziario russo. L'altro ieri c'è stato l'annuncio ... »
Share pussy riot

Share pussy riot

Utente: angel
18 / 8 / 2012
Quella delle Pussy Riot è una controstoria, la loro preghiera punk ci arriva come felice testimonianza della possibilità, che sempre abbiamo di vivere contro l’ordine prestabilito da qualsiasi potere meschino ed arrogante.Quando Lo scorso 21 febbraio, nella cattedrale di Cristo Salvatore a Mosca, in  un minuto di veloci giri di basso, le Pussy hanno attaccato il governo ... »
Che 100 chiese siano invase dalle PussyRyot

Che 100 chiese siano invase dalle PussyRyot

Verdetto di condanna a 2 anni per le PussyRyot colpevoli per i giudici di teppismo e incitamento all'odio religioso.

17 / 8 / 2012
Né io, né Alyokhina, né Samutsevich abbiamo mostrato di possedere delle emozioni potenti e stabili o altri valori psicologici che potrebbero essere interpretate come odio verso qualcosa o qualcuno.Quindi: “Aprite tutte le porte, toglietevi tutti i gradi e le medaglie.Venite, assaporate la libertà con noi “. [Pussy Riot]Se vogliamo davvero dare una lettura coerente con ... »
Russia - Processo alle Pussy Riot, il 17 agosto il verdetto

Russia - Processo alle Pussy Riot, il 17 agosto il verdetto

Mentre si attende il destino delle cantanti russe a processo a Mosca le cantanti Madonna e Bjork durante alcuni concerti hanno espresso la loro solidarietà al gruppo delle Pussy Riot, dedicando a lore alcune canzioni di repertorio.

14 / 8 / 2012
Il verdetto sulla punk band anti Putin Pussy Riot verrà pronunciato il 17 agosto, ad annunciarlo è stato il giudice del  Tribunale di Khamovniki a Mosca, dove si svolge il processo al trio. In aula le tre ragazze che  nel loro discorso finale hanno citato frasi di  Solzhenytsin, del Nuovo Testamento, finendo poi con un attacco diretto al  «sistema Putin». ... »
1 2 3   »     Pagina 1 / 3