Lotte sociali » Europa

10 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Maledetta miseria

Maledetta miseria

Sono 6 milioni i poveri in Italia. Non c'è denaro disponibile per i consumi. Rilanciamo le lotte sociali per il reddito.

17 / 7 / 2014
Nell'editoriale della 'Repubblica', Massimo Giannini, dopo le consuete giaculatorie sui mali dell'economia e dell'imprenditoria nostrana, si lancia in uno sperticato elogio del reddito di cittadinanza, lamentandosi che, appunto, l'Italia, assieme alla ex cicala greca, è l'unico paese europeo, in cui non è stata introdotta una forma generale di sostegno al reddito dei propri ... »
Francia - Convergence of struggles - Convergenza delle lotte

Francia - Convergence of struggles - Convergenza delle lotte

Traduzione del testo della Commissione "Convergenza delle lotte" della Coordination des intermittents et précaires

4 / 7 / 2014
In the video you can listen the french temporary workers conclusive comunication about the convergence of struggles.Lettura del testo in inglese di Claire della CIPEnglish VersionItalian TranslationNoi, lavoratori dello spettacolo, del cinema e della televisione continuiamo a rifiutare l'insieme di questo "accordo" Unedic del 22 Marzo perché in questo accordo non ci sono solo ... »
Sherwood Festival 2014 - L'Europa è lo spazio politico naturale dei movimenti di lotta.

Sherwood Festival 2014 - L'Europa è lo spazio politico naturale dei movimenti di lotta.

Incontro coordinato da Beppe Caccia con Gianmarco De Pieri (Coalizione Centri Sociali), Kelly Mulvaney (Interventionistische Linke - Germania),Yannis Almpanis (Diktyo- Grecia), e Toni Negri.

1 / 7 / 2014
Sul palco del Sherwood Festival per il lunedì dei dibattiti si sono avvicendati al microfono alcuni esponenti dei movimenti europei, Gianmarco De Pieri (Coalizione Centri Sociali), Kelly Mulvaney (Interventionistische Linke - Germania),Yannis  Almpanis (Diktyo- Grecia), e Toni Negri.Il dibattito coordinato da Beppe Caccia nella prima parte ha riguardato le ... »
Comune? E’ la società in movimento

Comune? E’ la società in movimento

intervista a Silvia Federici storica militante femminista americana

4 / 1 / 2014
Antonio Alia intervista Silvia Federici*Silvia Federici non ha bisogno di presentazioni. Militante e intellettuale femminista, da sempre impegnata nei movimenti sociali, è stata tra le fondatrice della campagna Wages for Housework. Le abbiamo rivolto alcune domande per offrire una lettura della crisi e delle possibili alternative con cui sicuramente occorre confrontarsi. ... »
Siamo più poveri del 10%.

Siamo più poveri del 10%.

Italiani: un tempo poveri ma belli, ora sempre più poveri.

di Bz
6 / 12 / 2013
Un vecchio film di Dino Risi portava un titolo che ha simboleggiato la storia del costume italiano: "Poveri ma Belli". Quei tempi sono passati, ora siamo solo più poveri del 10%. Il potere d'acquisto delle famiglie italiane è calato del 9,4% tra il 2008 e il 2012. Ma è in appena un anno che il calo si è accentuato. Tra il 2011 e il 2012 si è registrato una diminuzione ... »
Sciopero selvaggio a Genova

Sciopero selvaggio a Genova

La scintilla dei tranvieri parla all'Italia

23 / 11 / 2013
Lo sciopero degli autoferrotranvieri genovesi, giunto al quinto giorno, ha sorpreso tutti per la sua determinazione, unitarietà, efficacia. Il trasporto pubblico è un servizio essenziale, costretto dentro le maglie strette della legge 146/92 che richiede congrui preavvisi, servizi minimi e quant'altro; una legge detta anche anti cobas, contro gli scioperi selvaggi che hanno ... »
Sandro Mezzadra: "Per una politica costituente europea"

Sandro Mezzadra: "Per una politica costituente europea"

Tra eterogeneità e omogeneità dello spazio continentale, il terreno delle lotte sociali

3 / 9 / 2013
1. Si può ben capire che in Italia, ogniqualvolta Grillo o Casaleggio evocano scenari di rivolta e disordine sociale, un brivido di terrore percorra le classi dirigenti. La rivolta, infatti, qui non c’è (ancora) stata. Un’infinità di lotte (sul lavoro e sull’abitare, sulla salute e sul reddito) ha scandito in questi cinque anni il ritmo della crisi, intrecciandosi con ... »
Lavoro bene comune?

Lavoro bene comune?

reddito, diritto materiale negato

29 / 5 / 2013
LAVORO BENE COMUNE?“Adesso Basta! Non possiamo più aspettare.” Questo è stato il refrain della manifestazione promossa dalla Fiom lo scorso 18 maggio a  Roma, un corteo sindacale a cui ha partecipato, in sordina, il residuo della sinistra partitica con i new entry del M5S ma disertato dalla sinistra sociale, dai movimenti che negli ultimi 2 anni hanno sostenuto con ... »
Rappresentanza & Democrazia sindacale

Rappresentanza & Democrazia sindacale

L'accordo tra Confindustria e OOSS

di Bz
6 / 5 / 2013
Mentre Napolitano benediceva il secondo governo presidenziale, quello di Letta, sostenuto dagli stessi partiti che avevano tenuto bordone al primo, quello ‘tecnico’ di Monti, col compito di proseguire le medesime politiche economiche e sociali devastanti, sul versante sindacale Cgil, Cisl, Uil e Confindustria non restavano inattive e mettevano nero su bianco ‘il ... »
Gran Bretagna: pensioni e rabbia

Gran Bretagna: pensioni e rabbia

Grande sciopero degli insegnanti inglesi contro le misure di "austerity" del governo Cameron

1 / 7 / 2011
È stato lo sciopero dei lavoratori del pubblico impiego e della scuola più partecipato dagli anni Ottanta quello che si è tenuto il 30 giugno in Inghilterra. Un altro colpo alla credibilità e tenuta del governo Cameron-Clegg, che nei giorni precedenti avevano invitato i lavoratori a non aderire allo sciopero, perché “sbagliato per il bene del paese”. Con ... »